HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Mercoledì 3 marzo 2021
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Da Grosser appello ai grandi network, ‘fate la vostra parte’


Oggi si tengono le elezioni del nuovo direttivo di AssoCom rinnovata. Il co-presidente uscente scrive una lettera aperta ai colleghi, plaudendo a chi è pronto a lavorare per l'associazione e invitando i grandi network che si sono estraniati a comprendere che senza coesione e impegno comune non ci può essere riscatto per la professione


18 dice
Peter Grosser
mbre 2013 -
Alla vigilia delle elezioni del nuovo consiglio e del nuovo presidente di AssoCom (vedi news del 13 dicembre), il co-presidente uscente (non si è ricandidato) Peter Grosser si rivolge ai colleghi e tutto il settore con una lettera aperta che riportiamo integralmente. Grosser parla in particolare ai grandi network che hanno lasciato l'associazione nei mesi passati dichiarando “che sarebbero rientrati in AssoCom solo se i rappresentanti di quello che restava dell'associazione avessero dimostrato di saper porre rimedio ai mali del nostro settore”. Richiesta paradossale, fatta alla parte minoritaria del mercato su problemi causati da tutti. L'appello è che si rendano conto che anche “il network più grande non potrà risolvere da solo i problemi che lo e ci affliggono”. È ora dice Grosser - che anche i grandi network facciano la loro parte.

Scrive Grosser:

“Oggi si tengono le elezioni per il nuovo Consiglio della rinnovata AssoCom e ben 15 candidati hanno deciso di concorrere per i 9 posti disponibili, finalmente un segno di piena democrazia e sana competizione. Ritengo che a queste persone vada tutta la nostra gratitudine ed il nostro sostegno per avere deciso di mettersi in gioco e di dedicare tempo ed energie per cercare di risollevare il nostro mercato in un momento storico dove questo genere d'impegno comporta molti più oneri che onori.

Ora attendiamo che anche i grandi Network facciano qualcosa per migliorare il nostro contesto lavorativo e poco importa come o sotto quale cappello, l'importante è che facciano qualcosa.

Negli scorsi mesi, a turno sono saliti su un pulpito - che evidentemente ritengono di meritarsi per dichiarare che sarebbero rientrati in AssoCom solo se i rappresentanti di quello che restava dell'associazione avessero dimostrato di saper porre rimedio ai mali del nostro settore.

Una situazione paradossale in cui si chiedeva ai rappresentanti di una parte minoritaria del mercato di rimediare ai danni causati dalla pressoché globalità delle agenzie (e aziende). Nessuno infatti può dichiararsi estraneo alla perdita di fatturato e credibilità del nostro mondo e men che meno i grandi Network, se non altro perché ne costituiscono gli attori principali.

Sono sicuro che il nuovo Consiglio farà un ottimo lavoro ma per incidere realmente bisognerebbe essere tutti uniti piuttosto che sfilarsi e/o cedere ai particolarismi poiché anche il Network più grande non potrà risolvere da solo i problemi che lo e ci affliggono. Ecco perché ho deciso di non ricandidarmi e di tornare a dedicarmi a tempo pieno alla mia agenzia.

Da associato farò comunque la mia parte i gruppi di lavoro, istituiti con la nuova governance, sono uno strumento ideale che permette a tutti di partecipare attivamente alla vita associative sulle tematiche di maggiore interesse e, se è utile al nostro settore, sono anche disposto a iscrivermi a un eventuale, più volte ventilato, ‘Club’ o ‘Fondazione’, semmai si farà”.


Da Sanremo Costa Crociere rilancia il desiderio
di ripartenza del turismo con Leo Burnett
<
Costa Crociere vara dal Festival di Sanremo la campagna ‘Il più bel viaggio sulla terra è sul mare’ che esprime il sogno e il desiderio di ripartenza del turismo. Girato in gran parte a bordo della Costa Smeralda, lo spot mostra paesaggi, sapori, cultura, colori, luoghi e tradizioni diverse che si svelano agli occhi degli spettatori attraverso la metafora del mare. Lo spot è ideato da Leo Burnett, prodotto da The Family ed è diretto dai registi Marco Bellone e Giovanni Consonni. Va on air su reti Rai nelle serate del Festival oltre che su canali digital e social, con media curato da Mindshare e GroupM. Oltre allo spot, Costa è presente al Festival in partnership con Tim nel concorso spot quiz che mette in palio come super premio finale una crociera di 365 giorni intorno al mondo per 4 in suite (vedi news del 2 marzo). (3 marzo 2021)
  FAST NEWS<< <
Maurizio Quintavalle direttore marketing di Mkers. Mkers, azienda italiana di eSport nata quattro anni fa, ha nominato Maurizio Quintavalle a direttore marketing
 
Amazon lancia un contest europeo per i prodotti più innovativi ideati da startup. Amazon annuncia gli Amazon Launchpad Innovation Awards, un concorso rivolto a startup europee emergenti e innovative, che mette in palio il premio 'Startup dell'anno' di centomila euro
 
Nasce Red Havas Health, network di relazioni pubbliche per il settore salute. Il gruppo Havas annuncia la nascita di Red Havas Health, network mondiale di relazioni pubbliche incentrato sulla salute, che riunisce 160 professionisti del settore appartenenti a diverse realtà del gruppo
 
Stella Caprari account executive in Different. Il team account della communication company Different cresce con l'ingresso di Stella Caprari nel ruolo di account executive
 
Musica, news e altri servizi per la mobilità connessa sulle vetture Stellantis con Gedi. Partnership tra Stellantis e Gedi per offrire servizi digitali innovativi sulle auto dei vari brand della casa automobilistica, con contenuti musicali e giornalistici
 
Santo Ficili country manager di Stellantis in Italia. Santo Ficili è stato nominato country manager di Stellantis in Italia, a diretto riporto di Maxime Picat, region chief operating officer Enlarged Europe di Stellantis
 
Promozione turistica di Cervia su totem digitali a Milano. È partita a Milano la campagna su totem digitali per la promozione turistica estiva del territorio cervese composto da Cervia, Milano Marittima, Pinarella e Tagliata
 
Roberto Albani chief digital officer di Condè Nast Italia. Marco Formento lascia il gruppo. Nuovo chief digital officer in Condè Nast Italia, carica a cui viene promosso Roberto Albani, nel gruppo dal 2017 dopo esperienze in De Agostini e dal 2019 director digital operations e data marketing
 
Davide Mancosu executive creative director di Gruppo Icat. Davide Mancosu entra nell'agenzia di comunicazione e marketing Gruppo Icat come executive creative director
 
Diretta no-stop il 6 marzo per i 55 anni di Radio Monte Carlo. Sabato 6 marzo Radio Monte Carlo festeggerà i 55 anni con 12 ore no-stop di diretta in compagnia dei conduttori di ieri e di oggi
 
The Adecco Group conferma Performedia per il media digitale. A seguito di una gara, The Adecco Group (servizi per la gestione delle risorse umane) ha scelto per il digitale Performedia, società del Gruppo DigiTouch specializzata in strategie media digitali e omnicanale basate sui dati e orientate alla performance sia online che drive-to
 
Giovanna Ferrero strategy director di Kiwi. Chiuso il 2020 con una crescita di fatturato superiore al 50%, Kiwi, agenzia creativa nativa digitale parte di Uniting Group, amplia la struttura aziendale a partire dall'ingresso in qualità di strategy director di Giovanna Ferrero
 
eprcomunicazione si aggiudica le media relations e la gestione dei social di Federvini. A seguito di una consultazione, Federvini ha scelto eprcomunicazione per le relazioni con i media e lo sviluppo della comunicazione sui canali social
 
Viviana Grunert lancia il trimestrale 'Vivi a fiori’. Debutta oggi Vivi a Fiori, magazine trimestrale di Viviana Grunert, home stylist, fondatrice di VGFlowerStudio e cofondatrice di Bruno Editore
 
Il Mudec apre un canale Podcast ideato e prodotto da 24 Ore Cultura. Il Mudec-Museo delle Culture di Milano apre un canale Podcast con serie originali, accrescendo così la content strategy multimediale
 
Mediarkè e Nova Opera lanciano Eventpage, portale informativo sugli eventi in streaming. Sono centinaia gli appuntamenti contenuti su Eventpage, portale gratuito dedicato agli eventi in streaming, realizzato in logica mobile first e full responsive
 
Panini Magazines lancia la serie a fumetti bimestrale Spookyzone. Panini Magazines lancia Spookyzone, nuova serie a fumetti bimestrale con protagonisti Qui, Quo e Qua in veste di detective, alle prese con avventure piene di pericoli e misteri
 
BPress per le relazioni pubbliche di MyFoody e Babaco Market. Anagramma, startup a vocazione sociale che sviluppa servizi innovativi e tecnologici sostenibili, ha scelto BPress per le attività di relazioni pubbliche dei brand MyFoody e Babaco Market
 
Ninetynine partner di comunicazione e marketing della Federazione Italiana Golf in vista della Ryder Cup a Roma. L'agenzia Ninetynine ha vinto la gara indetta dalla Federazione Italiana Golf per un supporto strategico e operativo in previsione della Ryder Cup, che si terrà per prima volta a Roma nel 2023
 



Riapre il Mausoleo di Augusto restaurato
da Fondazione Tim che offre esperienze multimediali
<<<
Ha riaperto al pubblico nella Capitale il Mausoleo di Augusto, il grande sepolcro circolare emblema della magnificenza architettonica della romanità. Chiuso dal 2007, è stato restaurato e recuperato anche grazie al sostegno di Fondazione Tim (vedi news del 3 maggio 2017) che vi ha impegnato complessivamente 8 milioni di euro, che si sono aggiunti ai 2 versati dal Mibact e ai 2.275.000 devoluti da Roma Capitale. Tim mette a disposizione anche tecnologia, dando a cittadini e turisti la possibilità di vivere un'esperienza multimediale, in realtà virtuale e aumentata, che renderà ancora più spettacolare la visita. I servizi museali saranno gestiti da Zètema Progetto Cultura. La piattaforma che raccontava, anche in 3D, la Storia del Mausoleo e del suo restauro ad opera di Fondazione Tim - con un'installazione permanente ad alta tecnologia sulla recinzione del cantiere - aveva fatto vincere all'Italia e ad Havas Milan un Bronzo nella categoria Digital Craft al Festival di Cannes 2017. (2 marzo 2021)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LIVING IN A MOVIE / Un corto di Muccino girato con Xiaomi Mi 11 5G
Xiaomi ha coinvolto il regista Gabriele Muccino nel realizzare il corto ‘Living in a movie’, interamente girato col nuovo smartphone Mi 11 5G dotato di funzionalità di videografia avanzata. Ne sono interpreti Eduardo Valdarnini ed Elisa Visari. La produzione è di Buddy Film mentre Augmented Creativity con Nicola Novellone ha curato la supervisione creativa del progetto, che mette in evidenza l'eccellenza qualitativa video del modello. La sceneggiatura è di Emiliano Corapi. Dura 8 minuti ed è disponibile sul canale YouTube di Xiaomi Italia.
Il corto mette in scena il rapporto tutt'altro che semplice tra finzione e realtà, soprattutto se di mezzo ci si mette l'innamoramento. Marco e Giulia provano lo stesso turbamento che li porta a sentirsi in bilico tra mondi paralleli, come se la loro vita si stesse svolgendo all'interno di un film. Sarà il regista stesso che, entrando fisicamente in scena e diventando per un momento attore, a prenderli per mano e aiutarli a capire quale storia stiano realmente vivendo.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati