HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Giovedì 17 ottobre 2019
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie Media

Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Media

Zenith, adv globale a +4,6% nel 2019, +1% in Italia.
Nel 2021 l'adv online supererà il 50% della spesa totale

Ma, sempre nel 2021, l'adv online, mercato ormai maturo, crescerà per la prima volta a una sola cifra, +9%. Lo indica l'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts secondo cui la crescita complessiva globale del 4,6% è trainata per metà dagli Usa e poi da Cina, Uk e India. In Italia, in uno scenario economico e politico incerto, l'adv in tv dovrebbe diminuire a -0.8%, la radio mantenere trend positivo con +1.7%, la stampa continuare a perdere e il digitale crescere del 6.3% al traino di video online e social media ma concentrati sugli Ott

9 luglio 2019 - Dopo le previsioni per fine 2019 di Nielsen (+0,8%) e dell'Upa (+0,5%) contraddette al ribasso da Massimo Costa, country manager Italia di Wpp (-2%), arriva per il mercato pubblicitario in Italia quella un filo più ottimista dell'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts di Zenith: chiusura d'anno a +1%. Lo scenario evidenzia, comunque, un'economia contratta nel primo trimestre con crescita del Pil prevista per fine anno dello 0.1%, un tasso di inflazione che rimarrà stabile nei prossimi anni (0.8%) così come si è stabilizzato (10.7%) il tasso di disoccupazione, in aumento dalla crisi finanziaria globale. L'indice di fiducia dei consumatori e quello delle imprese manifatturiere sta però peggiorando. Si aggiungano al quadro l'incertezza politica e le future elezioni.

Quanto ai mezzi in Italia, in linea con i trend globali, l'adv in tv dovrebbero diminuire (-0.8%) per mancanza di eventi sportivi importanti, mentre la radio manterrà un trend positivo (+1.7%) grazie alla capacità di raggiungere il pubblico in movimento. Anche per il digitale è prevista una crescita (+6.3%) , trainata dai video online e dai social media, concentrati su pochi player (Ott ) che rappresentano oltre il 70% degli investimenti digital totali. La stampa continuerà a diminuire (-7.7% per i quotidiani e -8% per i magazine) mentre è previsto un aumento del 3% per il mercato cinematografico , grazie alla programmazione estiva, e dell'1.5% dell'OOH grazie all'aumento del numero di nuovi impianti digitali. Gli effetti del divieto di pubblicità per i giochi d'azzardo a partire da giugno 2019 imposto dal ‘Decreto Dignità’ influenzerà probabilmente in negativo il trend della spesa pubblicitaria del 2019 e del 2020.

Mercato globale

A livello globale, Zenith prevede una crescita del 4.6% della spesa pubblicitaria, che raggiungerà 639 miliardi di dollari Usa (in marzo la previsione era +4.7%). Quasi la metà di questa crescita (13 miliardi di dollari) arriverà dagli Stati Uniti grazie anche al rapido incremento della pubblicità digitale: +15.4% rispetto alla media globale di +11.7%. La Cina sarà il secondo paese in termini di contributo alla crescita, con 4 miliardi di dollari, seguita da Uk e India con 1 miliardo di dollari ciascuno.

A internet la quota maggiore

Nel 2021 la pubblicità su internet rappresenterà il 52% della spesa pubblicitaria globale, mentre per ora, nel 2019, ha il 47%. Zenith fa, tuttavia, n
Jonathan Barnard
otare che la crescita degli investimenti digitali sta diminuendo rapidamente con il maturare del mercato pubblicitario online, da +17% nel 2018 a +12% nel 2019 a +9% nel 2021, un tasso di crescita simile a quello del mercato nel complesso. “È la prima volta nelle nostre previsioni che la pubblicità online supera il 50% degli investimenti totali - ha dichiarato Jonathan Barnard, head of Forecasting di Zenith -. Tuttavia, il 2021 sarà il primo anno di crescita della pubblicità online a cifra singola dal 2001, anno in cui scoppiò la bolla delle dotcom”.

L'incremento della pubblicità online è guidato da video online e social media per cui è prevista una crescita a tassi medi rispettivamente del 18% e del 17% all'anno fino al 2021. I due media beneficiano dei continui miglioramenti sulla tecnologia degli smartphone, di connessioni veloci e della possibilità di personalizzare la comunicazione: il tutto abbinato all'importante incremento degli investimenti nel mondo dei contenuti. La tecnologia 5G migliorerà ulteriormente le esperienze dei brand su questi canali. Gli altri canali digitali registrano una crescita più contenuta. La paid search per esempio rallenta la crescita fino a +7% nel 2021. Una novità rilevante per questo settore è la diffusione della voice search, che non è però ancora monetizzabile. La pubblicità digitale classified inizia a perdere terreno a favore di altri mezzi digitali o forme gratuite di advertising. Nel 2018 questo tipo di pubblicità era aumentata del 9% a livello globale. Diminuendo in alcuni mercati, nel 2021 si prevede un calo degli investimenti dell'1.6% a livello mondiale.

I media tradizionali rimangono la priorità per la maggior parte dei grandi brand

Una grande fetta della crescita della pubblicità digitale proviene da piccole imprese locali che investono tutto il budget su piattaforme come Google e Facebook, che offrono strumenti semplici e self-service per pianificare e gestire campagne su target mirati. La presenza di un numero considerevole di piccoli inserzionisti che investono esclusivamente sull'online indica un cambiamento generale. La media globale è infatti composta da questi ultimi e da grandi inserzionisti che investono in media sul mezzo molto meno della metà del proprio budget. La maggior parte dei grandi brand, pur incrementando il proprio spending online, continua quindi a spendere una parte rilevante del budget sui media tradizionali.

All'interno dei media tradizionali, la stampa ha avuto un periodo di declino dovuto all'alternativa delle versioni digitali che hanno sottratto lettori e inserzionisti: le revenue pubblicitarie di quotidiani e magazine hanno raggiunto un picco di 164 miliardi di dollari nel 2007 mentre quest'anno ammonteranno a soli 70 miliardi di dollari. Anche i ricavi televisivi iniziano a ridursi ma con un ordine di grandezza differente: si prevede che le revenue pubblicitarie della tv diminuiranno ogni anno fino al 2021, passando da 184 miliardi di dollari nel 2018 a 180 miliardi di dollari nel 2021. Migliore lo stato di salute degli altri media tradizionali. La radio sta aumentando le entrate pubblicitarie dell'1% annuo. Le concessionarie Out of Home continuano ad incrementare il numero di impianti digitali, con una crescita annua del 4%. Il cinema, che rappresenta solo lo 0,8% del totale degli investimenti, cresce del 12% all'anno, soprattutto grazie al successo del mezzo in Cina.

M&C Saatchi idea per Carlsberg ‘Betterbox’,
il cartone della pizza compostabile
<
Dopo aver migliorato il logo, l'etichetta, il packaging e la ricetta della propria birra, Carlsberg, in nome del binomio pizza e birra, è passata a migliorare il cartone della pizza, oggetto che ogni giorno entra in milioni di case, il più delle volte accompagnato appunto da una birra. E visto che il cartone con residui di cibo non può essere riciclato con la carta, Carlsberg lancia ‘Betterbox’, involucro realizzato con gli scarti di produzione della birra (trebbie d'orzo), al 100% compostabile. L'idea è stata di 'ridurre gli scarti utilizzando scarti'. Betterbox è oggi un prototipo che nel prossimo weekend dal 18 al 20 ottobre sarà distribuito in esclusiva dalla pizzeria milanese Cocciuto, in partnership con Uber Eats. L'ideazione del progetto si deve a M&C Saatchi e il video che lo racconta è prodotto da Utopia con regia di Luca Cingolani. (17 ottobre 2019)
 I MEDIA ALLA BORSA DI MILANO<< <
16.10.2019AperturaMax.Min.ChiusuraΔ %
Cairo Communication2.32502.39002.30502.39002.14
Caltagirone Editore1.04001.05001.04001.05000.00
Class Editori0.19000.19250.19000.1900-1.04
Cose Belle D'Italia0.39000.39000.37900.38700.00
Gedi Gruppo Editoriale0.29000.31450.28800.30907.48
Giglio Group2.82002.83002.78002.7900-1.06
Il Sole 24 Ore0.49200.49200.49000.4900-1.61
Italiaonline 0.00000.00000.00000.00
Mediaset2.72002.72402.66602.6850-1.07
Mondadori Editore1.82201.88001.82001.86202.31
Mondo TV1.20001.28001.18401.27009.86
Monrif0.16100.16100.16100.16100.00
Poligrafici Editoriale0.19700.19760.19120.1914-2.84
Ray Way5.53005.53005.39005.4900-0.18
RCS Mediagroup0.93200.93400.91400.92800.32
Triboo1.41501.41501.40501.4100-1.05
Nostra elaborazione su dati di Borsa Italiana


  FAST NEWS<< <
Ice Cube sceglie GB_22. Primo progetto, la realizzazione del pack 'The Unimpactful Change'. Ice Cube, distributore internazionale di ghiaccio alimentare e proprietaria del maggior impianto produttivo del Mediterraneo, ha affidato la comunicazione a GB_22 di Vicky Gitto e Roberto Battaglia
 
Il valore del tempo donato agli altri al centro della campagna di Tbwa/Italia per i volontari Lilt. ‘Il tempo donato agli altri vale molto di più’ è il messaggio della campagna su stampa e affissioni firmata da Tbwa/talia per sostenere l'impegno dei volontari Lilt (Lega Italiana per la lotta contro i tumori) - Sezione di Milano
 
Quattro new entry nel team italiano di 2MuchTV che si rinforza in Asia con l'ufficio di Pechino. Quattro i nuovi ingressi nel team di 2MuchTV, agenzia creativa specializzata in digital branded content, campagne di comunicazione digitali integrate e in talent management
 
Barilla con Google e Omd pianifica per crema Pan di Stelle il formato Masthead YouTube su Connected Tv. Per crema Pan di stelle, on air in tv da settembre a metà ottobre, Barilla ha anche pianificato, insieme a Google e Omd, il lancio mondiale del prodotto tramite il nuovo formato Masthead YouTube su Connected Tv
 
Maurizio Alberti vice president global sales di Mapp Digital. Mapp Digital, mar-tech vendor globale indipendente, ha nominato Maurizio Alberti vice president global sales
 
ALL Communication, Kiwi e Flu fanno gruppo in Uniting. Nasce Uniting, ecosistema di agenzie di comunicazione che mette in condivisione le competenze e le esperienze di ALL Communication, Kiwi e Flu
 
Maurizio Giglioli direttore marketing strategico di Credem. Maurizio Giglioli è stato nominato direttore marketing strategico di Credem, nell'area che si occupa di strategie commerciali e modelli di servizio per la clientela corporate e retail nonché dello sviluppo di servizi e prodotti bancari
 
Co-marketing green tra Marchi e Brevetti Holding e MyMovies.it per il lancio del set da pranzo Spiccio. Marchi e Brevetti Holding (MBH), azienda napoletana specializzata in materiali innovativi, lancia in co-marketing col sito di cinema MyMovies.it il set da pranzo Spiccio
 
Nielsen annuncia l'upgrade del servizio Nielsen Total Ad Ratings. Nielsen Total Ad Ratings amplia il servizio con la possibilità di verificare a posteriori i risultati delle campagne pubblicitarie televisive e online rispetto a target comportamentali e a target di consumo
 
Laura Cappelletti responsabile dell'area healthcare di ChapterR4. Laura Cappelletti è entrata a far parte di ChapterR4, agenzia milanese di relazioni pubbliche e societing fondata da Federica Delachi nel gennaio 2015
 
Carapelli Firenze torna in comunicazione con VMLY&R in radio, social e affissioni. Budget, un milione. Carapelli Firenze, storico marchio di oli extravergini, torna in comunicazione in ottobre e novembre con un piano integrato e un investimento di circa 1 milione di euro, che prevede radio, social e affissioni geolocalizzate
 
Clear Channel, partner della Festa del Cinema di Roma, vi lancia i totem digitali mobili. Clear Channel rinnova la partnership con la Festa del Cinema di Roma (17 - 27 ottobre, Auditorium Parco della Musica)
 
UNA organizza un incontro a Matera su comunicazione e cultura. UNA – Aziende della Comunicazione Unite sarà protagonista venerdì 18 ottobre di un'iniziativa che unirà comunicazione e cultura a Matera - Capitale Europea della Cultura 2019
 
Quattro professioniste delle pr creano Network Pr per una rete di smart working. Nasce Network PR, una rete smart creata da quattro professioniste delle pubbliche relazioni tra Milano, Torino, Verona e Bologna
 
Omnicom e Publicis si dividono il media business globale di Disney. Si è chiusa la gara per il media globale, indetta da Disney in maggio, con l'assegnazione dell'incarico in parte a Omnicom Media Group e in parte a Publicis Media, per un budget complessivo stimato in 3 miliardi di dollari
 
Donna Moderna dà il via a Iriki adventure in Marocco. È in partenza Iriki Adventure, la nuova tappa del progetto ’Corri con noi‘ ideato da Donna Moderna, il femminile del Gruppo Mondadori diretto da Annalisa Monfreda
 
Conversion confermata agenzia per il field marketing di Eni gas e luce dopo una gara. L'agenzia omnichannel Conversion ha vinto la gara di Eni gas e luce e viene confermata agenzia partner per la gestione di tutti gli eventi di field marketing per il prossimo biennio
 
Enel torna on air con Saatchi nella campagna multibusiness centrata sulla sostenibilità. La nuova campagna multibusiness di Enel, ideata da Saatchi & Saatchi, riprende e rinnova il format del 2018 ’What's your Power?‘ ponendosi ora la domanda ’La tua energia ti guida verso un mondo più sostenibile?‘
 
Dplay disponibile su HBBTV, l'app per la fruizione on demand dei canali lineari di Discovery. Dplay, il servizio Ott del gruppo Discovery Italia, è ora disponibile anche su HBBTV, l'app per la fruizione on demand all'interno dei canali lineari del portfolio Discovery
 
Cucine e motori. Otto corti per Mercedes Benz Roma con lo chef Heinz Beck. Ha preso il via sui canali social di Mercedes-Benz Roma il viaggio dello chef stellato Heinz Beck della Beck & Maltese Consulting alla scoperta del motore che genera le grandi passioni
 
A OMD Italia il coordinamento internazionale delle campagne sui social di Euroitalia. EuroItalia (commercio globale di fragranze e cosmetici) ha incaricato OMD Italia (Omnicom Media Group) del coordinamento internazionale delle campagne su Facebook, Instagram e YouTube
 
Vizeum global media agency of record di Groupe Seb. L'incarico riguarda anche l'Italia. Vizeum è stata nominata da Groupe Seb global media agency of record, incarico che riguarda la gestione dei media on e offline, nonché Cx, Crm ed e-Retail su più mercati, incluso quello italiano
 
Nextdoor Italia, l'app di quartiere per creare comunità di zona, apre le Pagine Aziendali. A un anno dall'introduzione in Italia, Nextdoor, app per costruire relazioni tra vicini forti e sicure, ha superato i 2.500 quartieri attivi e annuncia l'introduzione delle Pagine Aziendali
 
Rocco Rella marketing & e-commerce director di Originals Marines. Originals Marines ha nominato Rocco Rella marketing & e-commerce director nell'ambito del completamento della struttura organizzativa, in cui rientrano anche le nomine di Antonio Cavallera quale HR director e di Emiliano Cirotti quale retail director
 
Partnership tra l'Adci e Clio Awards. E' stato firmato un memorandum d'intesa tra l'Adci-Art Directors Club Italiano e Clio Awards, il riconoscimento internazionale per l'eccellenza nella creatività, nella pubblicità e nella comunicazione
 
Filmmaster Production amplia il parco registi. Accordo con Academy per la rappresentanza in esclusiva per l'Italia di US, Si&Ad, Novemba e Jake Driscoll. Filmmaster Productions amplia il roster dei suoi registi siglando, dopo la partnership con i sudamericani di Landia, nuovi accordi sia con la casa di produzione britannica Academy sia con una serie di registi europei
 
Il Gruppo Binda affida a Life il media della nuova campagna. Il Gruppo Binda ha affidato all'agenzia di comunicazione integrata Life di Bologna la pianificazione della nuova campagna Breil
 



 FOTONOTIZIA  Anotherview approda nelle Langhe con l'opera
‘Penultima Cena - The Langhe Supper’
<<<
Una lunga tavola conviviale in un vigneto in cui il 13 ottobre, nel corso di 24 ore, si sono alternati 13 gruppi di commensali ogni 2 ore, tra cui personaggi tipici della tradizione piemontese, del mondo dell'arte, della cultura e dell'enogastronomia, ricreando l'iconografia dell'ultima cena, sullo sfondo delle Langhe e della Torre di Barbaresco. È l'evento ’La Penultima Cena- The Langhe Supper‘ in cui ogni 2 ore sono stati serviti piatti della tradizione locale: evento ripreso in presa diretta, il cui girato sarà pronto a gennaio. Si tratta della prima opera d'arte realizzata per e all'interno della 89esima Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba, con curatore e co-autore l'esperto di comunicazione Paolo Dalla Mora. Fa parte del progetto Anotherview di Marco Tabasso, Tatiana Uzlova e Robert Andriessen che consiste nel realizzare ‘finestre nomadi digitali’, di cui ognuna racconta un giorno della vita di un luogo diverso del mondo. Ogni panoramica viene poi installata all'interno di una finestra fisica che riproduce le sembianze della finestra da cui la vista è stata registrata (info). (16 ottobre 2019)

 

SULLO SCHERMO
<<<
ERMITAGE 'IL POTERE DELL'ARTE' / Docu-film
Per la serie ‘La grande arte al cinema’ sarà nelle sale italiane il 21, il 22 e il 23 ottobre ‘Ermitage – Il potere dell'arte’, docu-film diretto da Michele Mally dedicato a San Pietroburgo e al suo museo, con la partecipazione di Toni Servillo. La colonna sonora è del pianista e compositore Dmitry Igorevich Myachin e l'elettronica d'ambiente del sound designer Maximilien Zaganelli. È una produzione originale di 3D Produzioni e Nexo Digital, realizzata in collaborazione con Villaggio Globale International e Sky Arte, col patrocinio di Ermitage Italia e col sostegno di Intesa Sanpaolo. Dura 90'.
Il docu-film racconta la storia del museo che è anche la storia della città e della Russia tutta negli ultimi 250 anni. L'Ermitage vi appare come un luogo magico dove sono raccolte 3 milioni di opere, di cui solo il 3% visibile al pubblico su 30 km di percorso: c'è tutta la grande arte europea, da Leonardo a Raffaello, da Van Eyck a Rubens, da Tiziano a Rembrandt alla più grande raccolta di Matisse al mondo. Servillo fa da guida nel viaggio, recitando brani tratti da poesie e romanzi di Nabokov o Dostoevskij e narrando le storie, dalla fondazione di Pietro I a Caterina la Grande che diede il via all'acquisto delle collezioni, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone alla Rivoluzione del 1917 fino ai giorni nostri. San Pietroburgo viene presentata nella sua veste diurna e negli splendori delle sue notti, coi suoi palazzi più belli costruiti dai grandi architetti italiani: Trezzini, Rastrelli, Quarenghi.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati