Warning: Use of undefined constant Articolo - assumed 'Articolo' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 25

Warning: Use of undefined constant Titolo - assumed 'Titolo' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 26

Warning: Use of undefined constant Sommario - assumed 'Sommario' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 27

Warning: Use of undefined constant Letter_space_dtl - assumed 'Letter_space_dtl' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 28

Warning: Use of undefined constant som_a_capo_dtl - assumed 'som_a_capo_dtl' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 29

Warning: Use of undefined constant Descrizione - assumed 'Descrizione' (this will throw an Error in a future version of PHP) in D:\inetpub\webs\ideeideasit\dettaglio.php on line 33
IdeeIdeas - Dettaglio Notizia
HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Martedì 22 giugno 2021
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Motori

Rallenta la spesa pubblicitaria del settore auto,
ma sarà in ripresa nel 2020. Anche in Italia

Lo attesta Zenith nel 1° Automotive Advertising Expenditure Forecasts condotto in 14 mercati chiave. Le tensioni commerciali internazionali deprimono il mercato dell'auto e di conseguenza l'investimento pubblicitario, che crescerà solo dello 0,8% nel 2019, ma del 2% nel 2020. Domina la tv, anche se i budget si stanno spostando verso l'online, che peserà per 24,4% nel media mix entro il 2020. Il mercato in Italia si trova, come altri in Europa, in un momento caratterizzato da molte incertezze legate a decisioni da prendere sul futuro della mobilità

5 marzo 2019 - La spesa pubblicitaria del comparto automotive crescerà dello 0,8% nel 2019, meno che nel 2018 chiuso a +1,5%. Lo prevede Zenith nel primo rapporto Automotive Advertising Expenditure Forecasts. Il 2019 sarà un anno difficile per il mercato dell'auto a causa delle continue tensioni negli scambi commerciali, in particolare tra Stati Uniti e Cina, e in vista della possibile introduzione di un'imposta sull'importazione delle auto negli Stati Uniti che metterà in difficoltà i produttori per la fornitura di materie prime e componenti. Una ripresa dell'investimento è prevista per il 2020 con una crescita del 2%, trainata dalle Olimpiadi estive di Tokyo e dal campionato Europeo di Calcio, due eventi che forniranno importanti opportunità di visibilità per l'advertising automobilistica.

La pubblicità del settore automobilistico non segue quindi i ritmi di crescita del mercato pubblicitario globale, che si attesta intorno a +4% l'anno. L'adozione di carburanti green, di nuove tecnologie, di nuove modalità di possesso dell'auto e l'utilizzo di nuove strategie digitali per raggiungere acquirenti online saranno elementi capaci di sbloccare più velocemente la crescita nei prossimi anni.

Zenith ha condotto il primo studio sull'advertising nel settore automobilistico in 14 mercati chiave (Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Italia, Russia, Corea del Sud, Spagna, Svizzera, Uk, Usa) seguendo lo schema degli Advertising Expenditure Forecasts che pubblica da oltre 30 anni. La spesa pubblicitaria nel settore automobilistico nei mercati di riferimento della ricerca ha totalizzato 35,5 miliardi di dollari US nel 2018.

Gli Stati Uniti sono il mercato automobilistico più grande, con 18 miliardi di dollari spesi in pubblicità nel 2018, quasi tre volte più della Cina, che è il secondo mercato con 6,3 miliardi di dollari. Ma, mentre negli Stati Uniti nel settore dell'auto la spesa pubblicitaria è in costante declino dal 2012 (con un calo del 12%), nello stesso periodo in Cina la spesa è cresciuta del 47%. Il mercato che registra la crescita più rapida è tuttavia quello indiano dove Zenith prevede un aumento dell'adspend nel settore auto di un 12% annuo fino al 2020.

La televisione è il mezzo dominante ma internet sta crescendo rapidamente

Più del 50% di tutta la spesa pubblicitaria automobilistica è destinata alla televisione, il 54,9% nel 2018, un dato ben al di sopra della media globale considerando tutte le categorie (32,9%). Se è vero che la televisione rimane il miglior canale in termini di trasmissione emozionale delle immagini per questo settore, la diminuzione delle audience della tv lineare nella maggior parte dei paesi sviluppati ha prodotto un incremento del costo per raggiungere le audience rimanenti, spingendo le aziende a diversificare gli investimenti e puntare sull'online. Zenith prevede quindi che la quota televisiva della spesa pubblicitaria nel mercato automotive diminuirà dal 54,9% nel 2018 al 54,4% nel 2019 e toccherà il 53,1% nel 2020.

Le aziende automobilistiche stanno spostando molto del budget pubblicitario verso l'advertising online, utilizzando principalmente il video con gli stessi contenuti trasmessi in televisione. Rispetto al resto del mercato, il comparto automotive arriva però in ritardo, spendendo su internet il 20,9% del budget rispetto alla media del 40,6% del totale mercato globale. Ciò è probabilmente legato al fatto che la vendita dei veicoli è quasi esclusivamente finalizzata in modalità offline. L'online risulta però fondamentale nel momento della valutazione e comparazione per l'acquisto di un'auto. Diventa quindi importante per le aziende automobilistiche presidiare anche la comunicazione online in modo da raggiungere il proprio target durante l'intero costumer journey. Si prevede che la quota di investimenti dedicata alla pubblicità su internet aumenterà, raggiungendo il 24,4% entro il 2020.

Andando ad analizzare gli altri mezzi, ad eccezione della stampa, che continua a risentire del calo delle diffusioni, nel comparto automotive radio, cinema e Ooh manterranno o aumenteranno la quota di advertising tra il 2018 e il 2020. La radio, in particolar modo, è il mezzo su cui il comparto investe una quota maggiore rispetto al totale delle categorie a livello globale: un 7,2% rispetto ad un 6,%.

Il mercato italiano
Il mercato auto in Italia si trova, come altri in Europa, in un momento caratterizzato da molte incertezze legate alle decisioni che verranno prese sul futuro della mobilità. Il momento di forte trasformazione riguarda da un lato la comparsa di nuove forme di possesso e utilizzo dell'auto, come il noleggio o la condivisione, dall'altro la diffusione sempre più massiccia di vetture in grado di limitare pesantemente le emissioni inquinanti e rispettare i nuovi standard sull'inquinamento che i Governi stanno adottando per raggiungere gli ambiziosi obiettivi fissati dall'Europa per il 2030.

Questa incertezza ad oggi si sta riflettendo in un rallentamento generale delle immatricolazioni: in calo soprattutto la vendita di vetture diesel che rappresentano in Italia una parte importante del compa
rto. Le motorizzazioni a gasolio sono le prime ad essere al centro di annunci e proclami legati ai divieti di circolazione imposti da Stati e città in tutta Europa.

In questo clima, Zenith prevede che i produttori continueranno ad investire in pubblicità contribuendo a una crescita moderata ma costante di pochi punti percentuali anno su anno. In un momento di transizione come questo, sarà necessario rassicurare i potenziali clienti e creare notorietà intorno ai nuovi servizi di mobilità, ai nuovi prodotti ed alle nuove motorizzazioni che saranno lanciate sul mercato, ibride ed elettriche in primis. Ma allo stesso tempo i costruttori dovranno comunicare per vendere gli stock accumulati nell'ultimo periodo. Zenith, per queste ragioni, prevede un'importante ripresa degli investimenti nel 2020, un anno durante il quale si ipotizza la comunicazione di numerosi lanci e di innovazioni tecnologiche che andranno incontro alle nuove esigenze emergenti nel settore della mobilità.

La tv in Italia è ancora in grado di generare nel breve tempo livelli di copertura molto ampi ed è capace di emozionare e rassicurare le persone. Pur rimanendo il mezzo principale, il suo peso continuerà a diminuire in favore di touchpoint digitali. Per il prossimo anno, si prevede quindi un calo degli investimenti televisivi in vista di importanti strategie promozionali che saranno attivate dai principali costruttori attraverso la radio e il digital.

Share of spending per mezzo

La radio continua a rimanere un mezzo chiave per il mercato automotive soprattutto nel 2019, anno nel quale si prevede la creazione, da parte di molti produttori, di offerte promozionali attivate per spingere la vendita di vecchi modelli già in casa. I mezzi digitali saranno protagonisti in questo momento di cambiamento: il customer journey automotive sta diventando sempre più digitale, soprattutto nelle fasi di informazione, valutazione e comparazione dell'auto. Il digital continuerà a crescere in maniera costante anche se più lentamente di quanto visto negli ultimi anni.

Durex ed Elio e le Storie Tese invitano
a un ‘Safe Summer Love’ con Havas pr
<
Nel primo giorno d'estate, Durex ha lanciato la campagna ‘Safe Summer Love’, realizzata e curata da Havas pr, per sensibilizzare a vivere la stagione all'insegna di un divertimento responsabile, anche dal punto di vista del sesso. Elio e le Storie Tese sono le voci della base musicale della campagna e del sound logo dedicato all'occasione, nei consueti toni irriverenti e scherzosi. La loro musica unisce la dimensione ludica, ironica e scherzosa tipica del periodo estivo a quella educativa e attenta che non deve mai mancare se si parla di sesso. L'invito è sempre a proteggersi. Il progetto vedrà poi il coinvolgimento di alcune community social come onlyoroscopo, boom friendzone e anche oggi si rimorchia domani. (22 giugno 2021)
  FAST NEWS<< <
Chiara Dal Ben marketing & innovation director di Flu. Chiara Dal Ben entra in Flu, unit specializzata in influencer marketing (parte di Uniting Group), col ruolo di marketing & innovation director
 
Assirm rinnova la brand identity con Coo’ee Italia. Per il trentesimo anniversario Assirm si è data una nuova brand identity che rispecchia la mission associativa di riunire, tutelare e valorizzare le imprese che si occupano di ricerca di mercato e forniscono servizi di business intelligence, big data analysis, consulting
 
Massimo Bullo chief marketing officer di Vodafone Italia. Massimo Bullo entra in Vodafone Italia come chief marketing officer lasciando la carica di head of division Marketing, Communication, Digital Transformation & Online Sales in Samsung Electronics Italia, che ricopriva da gennaio 2020
 
Mara Ballerini account in Adv Activa sul E.ON Energia. Mara Ballerini entra in Adv Activa come account nel team dedicato a E.ON Energia spa, uno dei principali clienti dell'agenzia
 
Different crea il format dei Caccia Talk con Simone Rugiati per il Consorzio Cacciatore Italiano. Nel solco del progetto #Diamociuntaglio avviato nel 2019 contro i pregiudizi legati al prodotto, Different ha ideato per il Consorzio Cacciatore Italiano il nuovo format di comunicazione per la tutela e la promozione dei Salamini Italiani alla Cacciatora Dop
 
Digitalia’08 incaricata della raccolta in esclusiva per un triennio della Serie A Tim su Dazn. Accordo tra Dazn e Digitalia’08 (Gruppo Mediaset) per la raccolta pubblicitaria in esclusiva della Serie A Tim per il triennio 2021-2024
 
Benetton affida dopo gara il Seo in 24 Paesi a Optimize, unit di dentsu Italia. A seguito di una gara, Benetton ha affidato a dentsu la gestione delle attività Seo a livello internazionale scegliendo Optimize, la business unit di dentsu Italia specializzata in Seo, Digital Analytics e Conversion Rate Optimization
 
Fabio Vaccarono entra nel cda di Gellify Group. Fabio Vaccarono, ceo di Google Italia e dal 2020 vice president di Google, entrerà a fare parte del consiglio di amministrazione come membro indipendente di Gellify Group
 
Francesco Levizzani managing director di Double. Francesco Levizzani entra in Double, agenzia di video produzione di proprietà di SG Company Società Benefit spa, col ruolo di managing director
 
Branded content di WindTre su ScuolaZoo per la Maturità e gli Europei, con format ideati da ZooCom. In occasione degli esami di Maturità, la creative media agency ZooCom ha ideato una strategia di comunicazione per WindTre con format che si inseriscono nel piano editoriale di ScuolaZoo, il media brand della Generazione Z seguito sui social da oltre 10 milioni di studenti
 
Il Sole 24 Ore approda per primo su Apple Podcasts Subscriptions con un’offerta freemium e una pay. Il Sole 24 Ore è il primo quotidiano italiano a proporre un'offerta pay con contenuti originali esclusivi su Apple Podcasts Subscriptions, il nuovo servizio di abbonamento di Apple Podcasts rilasciato martedì scorso in 170 paesi
 
Gli addetti di Poste Italiane protagonisti della mega installazione sulla sede centrale all’Eur. Firma Alphaomega. L'agenzia Alphaomega ha ideato per Poste Italiane, top partner della Figc e della Nazionale, un'iniziativa che unisce sponsorizzazione, comunicazione interna ed esterna, coinvolgendo come testimonial le persone dell'azienda
 
Sisal lancia il concept creativo ‘Azzurri da sempre’. Per gli Europei, Sisal ha lanciato il concept creativo ‘Azzurri da sempre’, una serie di immagini evocative dei momenti più rappresentativi della storia della Nazionale italiana di calcio maschile e femminile
 
Saatchi & Saatchi si aggiudica la comunicazione integrata di ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile. ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile ha affidato, a seguito di una consultazione, a Saatchi & Saatchi le attività di comunicazione integrata
 
Campagna social di McDonald's con Leo Burnett contro ‘La TeMuta Scena Muta’ alla Maturità. McDonald's con Leo Burnett dedica una campagna social a una delle fasce più giovani dei suoi lover, quella alle prese con la Maturità
 



Campagna social di Miele
per la gastronomia a km zero
<<<
Per la giornata della gastronomia sostenibile del 18 giugno, Miele, brand di elettrodomestici premium, ha varato una campagna social ‘a km 0’, con quattro creatività dedicate a ingredienti rappresentativi delle regioni in cui hanno sede i Miele Experience Center: Lazio (lenticchie), Lombardia (asparagi), Piemonte (nocciole), Trentino Alto Adige (fragole). Sul sito ricettemiele.it compaiono quattro ricette pensate per valorizzare ciascun ingrediente. Il concept è incentrato sull'importanza di accorciare le distanze, anche per quanto riguarda le scelte alimentari. I contenuti sono online per una settimana su Facebook e Instagram. La campagna geolocalizzata veicola ogni creatività solo nella regione di riferimento. Pianifica PHD. (22 giugno 2021)

 

SULLO SCHERMO
<<<
SECURITY / Thriller
Arriva il 7 giugno in prima assoluta su Sky Cinema e su Now il thriller ‘Security’ diretto da Peter Chelsom (‘Serendipity’, ‘Shall We Dance’), prodotto da Indiana Production e Vision Distribution. Il cast vede come protagonista Marco D'Amore insieme a Maya Sansa, Silvio Muccino, Valeria Bilello, Ludovica Martino e la partecipazione di Fabrizio Bentivoglio. Il film trasporta in una Forte dei Marmi invernale il romanzo pubblicato in Italia da Mondadori di Stephen Amidon (già autore de ‘Il capitale umano'). È il primo thriller di Sky Original, un prodotto italiano e internazionale. Dura 112’
È una livida storia invernale, quando Forte dei Marmi non è più il piacevole luogo di vacanze d'élite, ma una cittadina di provincia che cela segreti, corruzione,  pregiudizi e paure, coi ricchi residenti che tutelano le loro ville con sofisticati circuiti di video-sorveglianza. Il capo della sicurezza Roberto Santini (D'Amore) indaga sui retroscena della violenza subita da una ragazza, mentre sua moglie (Sansa) è in corsa per diventare sindaco e cerca appoggi tra chi conta. Intanto la figlia adolescente della coppia vive un amore proibito per il suo professore (Muccino). Le indagini travolgeranno la vita di Santini, e non solo, e chiuderanno malamente i conti con una vicenda strumentalizzata di vent'anni prima.  Valutazione:   ***


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati