HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Domenica 3 luglio 2022
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Entertainment/Sport/Viaggi Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Eventi

Rethink the Festival. CannesLions, a rischio defezioni
da parte dei network, crea il comitato degli ‘entrants’

CannesLions 2017 – C'è malcontento tra i network. Sorrel di Wpp e Wren di Omnicom ritengono che il Festival abbia distolto il focus dalla creatività e che dovrebbe rivedere un modello troppo orientato a tecnologia e profitto. Publicis Groupe annuncia che non parteciperà l'anno prossimo per concentrare gli investimenti sull'implementazione della piattaforma ‘Marcel’. CannesLions corre ai ripari, annunciando un advisory committee di grandi advertiser, network e sponsor, chiamato a dar forma al futuro dell'evento, perché continui a rispondere ai bisogni dell'industry pubblicitaria

26 giugno 2017 - Troppa tecnologia, troppi premi, troppa confusione, troppo ‘money oriented’. Il Festival Internazionale della Creatività sembra non avere più come ‘core’ la celebrazione dell'eccellenza creativa, l'obiettivo si è spostato eccessivamente sul profitto e i veri protagonisti sembrano essere ormai le società tecnologiche. Una critica, o forse solo una lamentela, arrivata però da voci autorevoli.
 
La bomba è scoppiata con la dichiarazione di Arthur Sadoun, nuovo presidente e ceo di Publicis Groupe, che ha annunciato che nel 2018 l'holding non parteciperà a CannesLions né ad alcun altro Festival nel mondo. La spese di marketing, che solo per CanneLions tra iscrizioni dei lavori (in più categorie e subcategorie), tempi dedicati in patria a presentarli al meglio, presenza dei delegati del gruppo a Cannes supera abbondantemente i dieci milioni di euro, saranno tagliate per dedicare ogni sforzo economico all'implementazione di ‘Marcel’, piattaforma di Intelligenza Artificiale che terrà in contatto continuo tutti i team di Publicis nel mondo per individuare le più efficaci e immediate soluzioni di comunicazione e marketing a vantaggio dei clienti.
 
Fin qui una decisione strategica, rispettabile, da parte del gruppo. Più critico è stato il ceo di Wpp, Martin Sorrel, in uno scambio di opinioni con John Wren, ceo di Omnicom Group. I due si sono trovati concordi sul fatto che il Festival abbia distolto il “focus dalla creatività” e che dovrebbe rivedere il modello. E anche che sarebbe il caso di trasferire la kermesse in altra location (meno esosa e distraente) tipo Londra, New York o Berlino. Possibilità che appare, tuttavia, molto remota. Lungi, in ogni caso, da Sorrel l'idea di boicottare il Festival.
 
Come scrive Campaign, i boss dei sei maggiori gruppi pubblicitari mondiali avevano già discusso un anno fa privatamente dell'opportunità di ripensare il Festival, quando, su invito del segretario dell'Onu Ban Ki–Moon, si erano dichiarati pronti a mettere a disposizione tutte le capacità dell'industria della comunicazione per dare un aiuto ad affrontare i problemi più urgenti del mondo (vedi news del 27 giugno 2016 ).

Gli organizzatori hanno preso atto e si sono affrettati ad annunciare la creazione di un advisory committee che aiuti a “dare forma al futuro dell'evento, in modo che continui a rispondere ai bisogni dell'industry pubblicitaria”. Sono chiamati a farne parte i maggiori advertiser, gli sponsor, i network di agenzie, il sindaco di Cannes: una piattaforma di ‘stakeholder’ che condivideranno punti di vista e raccomandazioni per migliorare la CannesLions experience.

Hanno già dato la disponibilità a partecipare grandi clienti come Marc Pritchard, chief brand officer di Procter & Gamble; Keith Weed, chief marketing and communications officer di Unilever; Fernando Machado, head of brand marketing di Burger King; Fiona Carter, chief brand officer di AT&T e Jan Derck van Karnebeek, chief commercial officer di Heineken. Altri membri saranno annunciati a breve e ci sarà subito un primo incontro. Philip Thomas, ceo di Ascential Event proprietaria del brand CannesLions, ha dichiarato: “La cosa che ci unisce tutti è che crediamo nella forza e nel potere della creatività nel mondo e questo è il cuore di quanto facciamo. Condivideremo le raccomandazioni del committee con la comunità creativa globale”. L'operazione Rethink the Festival pare avviata. 

Al via da Milano e Torino ‘Keep Moving’ Easy Park
di Nord Ddb. Col Milanese Imbruttito e i Panpers
<
Rendere la mobilità più fluida, semplice e divertente, in una città in continuo movimento: è il concept creativo della campagna internazionale ‘Keep Moving’ di EasyPark, l'app per trovare e pagare facilmente il parcheggio. A Milano e a Torino la campagna si è sviluppata su circuiti outdoor (affissioni, pensiline, tram e autobus) e nei canali digital, ideata da Nord Ddb e pianificata da Starcom Italia. Le attività di influencer marketing, sui canali YouTube, Instagram, Facebook, hanno coinvolto ‘Il Milanese Imbruttito’ (nel video) e il duo torinese Panpers (al link) con le rispettive agenzie Shewants e 247Production. Hanno realizzato branded content divertenti e coinvolgenti per mettere in risalto come EasyPark sia la soluzione dei problemi di chi circola in città. La campagna globale ‘Keep Moving’ proseguirà in altre 30 città italiane. (4 luglio 2022)
  FAST NEWS<< <
Venti professioniste del digitale daranno vita a Roma al 2° Social Women Talk. Torna a Roma il 17 settembre il Social Women Talk, gli Stati Generali delle donne digitali, evento nazionale con relatori professioniste top del mondo digitale italiano
 
Olivier Dubost managing director di Carlsberg Italia. Olivier Dubost è stato nominato managing director di Carlsberg Italia, filiale italiana del produttore globale di birra
 
Palinsesto estivo con promozione per l'app de il Sole 24 Ore. Il Sole 24 Ore lancia la promozione estiva, che prevede l'abbonamento all'offerta digitale via app a un euro per un mese, e propone un palinsesto estivo con diverse iniziative editoriali
 
A settembre a Milano ‘FeST - Il Festival delle Serie Tv’ di Dude con i Serial Awards. Torna dal 23 al 25 settembre a Triennale Milano ‘FeST – Il Festival delle Serie Tv’, festival italiano dedicato alla serialità televisiva all'epoca dei servizi di streaming, giunto alla quarta edizione
 
Lavazza apre l’home bar ‘Luis Bar’ col creator Luis Sal. Firma We are Social. Lavazza presenta insieme al creator Luis Sal il ‘Luis Bar’, bar all'interno di una casa: il sistema A Modo Mio Barista Technology permette di preparare un vero espresso italiano a casa così come lo preparerebbe un barista professionista
 
Khaby Lame global brand ambassador di Binance. Binance, piattaforma di scambio di criptovalute, ha scelto come brand ambassador a livello globale Khaby Lame, il creator italo-senegalese più seguito al mondo su TikTok
 
Gruppo Mondadori ha la maggioranza di Star Comics. Il Gruppo Mondadori ha perfezionato, tramite la controllata Mondadori Libri, l'acquisizione del 51% di Edizioni Star Comics, il principale editore italiano di fumetti
 
Fatturato pubblicitario della stampa flat nei primi cinque mesi. In attivo i quotidiani, in negativo i periodici. Il fatturato pubblicitario del mezzo stampa flette dello 0,2% tra gennaio e maggio rispetto al pari periodo 2021
 
Eprcomunicazione incaricata delle media relations di Assofiduciaria. Assofiduciaria ha affidato a Eprcomunicazione le attività di comunicazione e relazione con la stampa
 
In viaggio in Toscana con FutureBrand alla scoperta di se stessi. ‘In un viaggio in Toscana la meta sei tu’ è il concept scelto da Toscana Promozione Turistica per la campagna di promozione 2022, declinato in motivazioni di viaggio e incentrato sui pensieri e sulle emozioni dei turisti
 
Paolo Rodari a capo dell'area digital di Athesis. Paolo Rodari, inviato di Repubblica, dal 1° settembre sarà in Athesis col ruolo di Sr Digital Editor di gruppo
 
Ogilvy Italia si aggiudica la gestione dei progetti di influencer marketing & advocacy de L’Oréal Italia. L'Oréal Italia ha affidato a Ogilvy Italia le attività di influencer marketing & advocacy per le quattro divisioni di prodotto Active Cosmetics, Consumer, Professional e Luxe, per un totale di 30 marche
 
Mellin si riposiziona con Neon 2020. Mellin, brand di baby nutrition del gruppo Danone, ha scelto Neon 2020 come partner di comunicazione per dare vita a un nuovo brand manifesto
 
Tecniche Nuove rileva il 54% di HPS - Health Publishing and Services, editore di AboutPharma. Il gruppo editoriale Tecniche Nuove rileva il 54% di Health Publishing and Services (HPS) dalla holding Chemax dell'imprenditore Massimo Cherubini, che mantiene una partecipazione di minoranza
 
Paolo Rabitti key account manager in Rizzoli Emanuelli. Rizzoli Emanuelli (conserve ittiche) ha nominato Giovanni Paolo Rabitti key account manager, col compito di consolidare, rafforzare e sviluppare le relazioni tra i clienti e l'azienda, ma anche di creare piani e strategie che consentano di rafforzare il posizionamento del brand
 
Assochange incarica Amapola della strategia e del piano di comunicazione istituzionale. Assochange, associazione di riferimento per la cultura del change management, affida ad Amapola, agenzia di comunicazione specializzata in sostenibilità, la strategia e il piano di comunicazione istituzionale 2022
 
Parole & Dintorni incaricata della comunicazione istituzionale e delle Pr dell'ANRA. Dal 1° luglio l'agenzia di comunicazione Parole & Dintorni si occuperà della comunicazione istituzionale e delle relazioni pubbliche di ANRA - Associazione Nazionale dei Risk Manager e Responsabili Assicurazioni Aziendali
 
Il sistema editoriale ‘Login' del Corriere della Sera si rinnova e organizza l'evento in streaming ‘Storie nel digitale’. Login, il sistema editoriale del Corriere della Sera dedicato all'Innovazione e alla tecnologia lanciato a febbraio, si rinnova dal 4 luglio e organizza l'evento ‘Storie nel digitale’ in streaming su corriere.it dal campus scientifico OpenZone di Bresso
 
Eprcomunicazione per ufficio stampa e organizzazione dell'evento Coopera 2022. Eprcomunicazione ha curato l'ufficio stampa e l'organizzazione dell'evento Coopera 2022 a Roma per conto dell'Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
 
Grey si aggiudica la gestione dei canali social di Honda Motor Europe Italia. A seguito di una gara, Grey si è aggiudicata le attività di social media management di Honda Motor Europe Ltd
 



‘Le azzurre siamo noi’. Positività e sorrisi nel video
di Auiki per la Nazionale Femminile a Euro 2022
<<<
In vista di Euro 2022 (in Uk dal 6 al 31 luglio), la Nazionale Femminile appare sulle piattaforme social in un video che celebra la bellezza del calcio autentico, elemento di condivisione e socialità per tutto il Paese. Ideato da Auiki e prodotto di Indaco con regia di Gianpiero Puricella, il video racconta un modo di vivere lo sport con positività e leggerezza, che non è mancanza di serietà o di impegno ma valorizzazione di ciò che di bello e buono c'è nel mondo calcistico e non. Auiki si è occupata anche del restyling dell'identità visiva della Nazionale Femminile, con un format grafico fresco per la comunicazione digitale, dai colori ai caratteri tipografici, dall'alternanza tra grafica e fotografia al trattamento dell'immagine. (4 luglio 2022)

 

SULLO SCHERMO
<<<
GLI STATI UNITI CONTRO BILLIE HOLIDAY / Drammatico
È ispirato alla storia di un'icona del jazz e del soul negli anni delle discriminazioni razziali il film ‘Gli Stati Uniti contro Billie Holiday’, diretto da Lee Daniels e scritto dal Premio Pulitzer Suzan-Lori Parks. La cantante Andra Day si è aggiudicata il Golden Globe come migliore attrice protagonista di un film drammatico. Al suo fianco, l'attore Trevante Rhodes (Moonlight). Distribuisce in Italia Bim Film. Dura 130’
Negli anni 40 l'Fbi perseguitò in tutti i modi la cantante di colore Billie Holiday, che riscuoteva ovunque successo ma aveva la colpa di sostenere il movimento per i diritti civili e di avere in repertorio la ballata ‘Strange fruit’, in cui denunciava i linciaggi dei neri. La fragile Holiday assumeva eroina e fu facile farne un capro espiatorio nella battaglia contro la droga. Vittima del Governo, dei federali, dei suoi amori e in parte anche di se stessa, Billie Holiday morì a 44 anni di cirrosi. Il film pecca  di qualche lungaggine ma ha un àtout nella bravura come interprete e cantante della Day.  Valutazione:   ***


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati