HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Martedì 17 maggio 2022
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Entertainment/Sport/Viaggi Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Eventi

Raccontare al mondo il Brasile con onestà, emozione e coraggio,
Marco Balich spiega il pensiero dietro allo show più bello del mondo

Il produttore esecutivo della cerimonia d'apertura delle Olimpiadi è tornato a IF! Italian Festival per spiegare come si fa la sintesi di un Paese, con sincerità, nel bene e nel male, per un risultato che sia efficace sia nello stadio che in tv. E riuscendo a mandare per la prima volta anche un messaggio ‘quasi’ politico a 3 miliardi di persone

11 ottobre 2016 - A ‘No show no business’, terza edizione di IF! Italian Festival a Milano (6-8 ottobre), c'è stato spazio anche per lo show più grande del mondo, quello della cerimonia di apertura delle recenti Olimpiadi di Rio, un evento che ha parlato a 3 miliardi di persone. Per raccontare il pensiero dietro all'evento è tornato a IF! l'ideatore e produttore esecutivo della mega cerimonia affidata a Filmmaster, Marco Balich: “Produrre per le Olimpiadi – ha esordito – è l'esperienza più bella per chi fa il mio mestiere. Si tratta di fare un esercizio di sintesi di cosa sia un Paese, per un risultato che sia efficace sia nello stadio che in tv. E siccome potevamo parlare al mondo ci siamo impegnati a dare un significato a tutto quello che facevamo con sincerità e coraggio”. 
 
La prima sfida è stata quella di raccontare il Brasile mostrando il senso del ritmo e dell'allegria, e superando tante difficoltà, tra cui la cronica disorganizzazione e la riduzione drastica del budget preventivato, arrangiandosi con quanto era disponibile, pur sapendo di avere come riferi
mento eventi grandiosi con quelli di Atene, Pechino, Londra. “Abbiamo mostrato - ha proseguito Balich - la Foresta Amazzonica e reso un tributo alla cultura indigena, alla mescolanza di razze, alla capacità di godere delle diversità. Niente Led costosi, ma un gioco di elastici molto scenografico. Poi abbiamo mostrato la foresta urbanizzata degli anni 60 da cui sono nate le favelas e le contraddizioni”. È stata individuata una personalità che avesse inventato qualcosa di speciale ed è stata presentata l'impresa di Santos Dumont, pioniere dell'aviazione, che all'inizio del secolo scorso a Parigi fu il primo al mondo a decollare autonomamente
(a differenza dei Wright catapultati), facendo la prima dimostrazione pubblica di un aeroplano. Fu anche inventore del primo orologio da polso, modello che aveva chiesto all'amico Cartier in epoca di orologi da taschino, inadatti a un pilota in volo (fu la genesi della linea Cartier Santos). 
 
“Abbiamo voluto sottolineare il senso di accoglienza – racconta ancora il creativo – portando in scena dei transgender. Con onestà abbiamo parlato di quanto c'è di bello e di quanto c'è di brutto nel Paese, della vulnerabilità e della tol
leranza come un bel messaggio da mandare al mondo. Abbiamo inviato messaggi universali, sulla sostenibilità, affrontando il problema del global warming, nonostante la riluttanza del Cio”. C'è stata l'idea degli alberelli piantati da ogni atleta in gara (“sarebbe bello farlo anche con gli spettatori nei concerti”) ed è stato creato e mostrato un logo che era segno di pace: “Per la prima volta il Cio ha permesso di inviare un messaggio quasi politico”. 
 
Una novità assoluta, in nome della sostenibilità, che potrebbe essere adottata d'ora in poi nelle Olimpiadi, è stata la sostituzione del calderone della fiamma olimpica, che consumava tonnellate di gas, con una piccola fiamma abbinata a una delle s
culture che si muovono col vento del designer Anthony Howe.
 
È andata a finire che i giapponesi hanno chiesto al team di produrre il Flag Handover, la breve cerimonia finale della consegna della fiamma olimpica da Rio a Tokyo, sede dell'edizione 2020. 
 
“Per parlare al mondo – ha concluso Balich– ci vogliono onestà, emozione e coraggio. Bisogna essere onesti, evitare manifestazioni pompose che non riflettono quello che si è, ed è questa una regola che vale anche per le convention. Bisogna metterci contenuti ed emozione, avere il coraggio di affrontare le sfide e difendere e portare avanti le proprie idee”. Balich non si smentisce, l'aveva detto anche un anno prima alla giovane platea di IF!: “I processi creativi trovano spesso ostacoli, ma i no nutrono le idee”. 

Marco Bocci protagonista per Enel Energia
della campagna dell'offerta ‘Scegli Oggi’ con Saatchi
<
L'attore Marco Bocci interpreta Federico, padre alle prese con la figlia ancora piccola, nel nuovo spot di Enel Energia, a firma di Saatchi & Saatchi: una quotidianità ‘faticosa’ che fa sognare qualche momento di tranquillità. Il messaggio di Enel Energia è di essere ancora una volta al fianco dei consumatori con soluzioni semplici. Lo spot promuove l'offerta ‘Scegli Oggi’ che blocca il prezzo della componente energia per due anni, offrendo così una soluzione capace di soddisfare almeno su questo fronte il desiderio di tranquillità. La produzione dello spot è di Think Cattleya e la regia di Miguel Usandivaras. Oltre alla tv, la campagna prevede stampa, radio e digital con formati video e display ad alto impatto per massimizzare la copertura su target specifici. Prevista anche una videostrategy veicolata su Facebook, Instagram e YouTube. La pianificazione per tv, stampa, radio e digital awareness è curata da Mindshare, per digital performance e social da Starcom. (17 maggio 2022)
  FAST NEWS<< <
L'oleificio Monini amplia la gamma nella Gdo con L'OLIVA. Campagna di Lorenzo Marini Group. L'agenzia Lorenzo Marini Group è stata incaricata da Monini della campagna di lancio della nuova linea di olive da tavola ‘L‘OLIVA’, gamma al 100% italiana proveniente da una varietà da coltura biologica
 
Beta torna in comunicazione con Conic. Pay off ‘Beta Well Done’. Beta, azienda italiana che progetta e produce da quasi cent'anni utensili per il lavoro e li distribuisce nel mondo, torna in comunicazione con una campagna incentrata su identità e valori aziendali
 
Marco Garbuglia chief marketing officer di Elica. Elica, produttore di cappe da cucina e piani di cottura aspiranti, ha nominato Marco Garbuglia nuovo chief marketing officer
 
Al via il CEWE Photo Award, concorso fotografico internazionale a tema ‘Il nostro mondo è bellissimo’. È alla quinta edizione il CEWE Photo Award, concorso fotografico internazionale sulla bellezza del nostro mondo, siano ritratti o paesaggi spettacolari
 
Italiaonline Academy con Polimi organizza il percorso di formazione free Digital Sales Bootcamp. Parte il 15 giugno il 1° Digital Sales Bootcamp, percorso di formazione digitale per consulenti del futuro, organizzato dalla corporate university Italiaonline Academy, in collaborazione con Polimi Graduate School of Management del Politecnico di Milano
 
Cristiana Capotondi in #BellezzaSenzaTempo, campagna di McCann per Tesori di Provenza Bio. Cristiana Capotondi è il nuovo volto di Tesori di Provenza Bio e protagonista della campagna di comunicazione dedicata alla gamma bio skincare
 
Open Mind Consulting di Torino per ufficio stampa e Pr di Monterosa Ski. Monterosa spa, che gestisce in territorio valdostano gli impianti di risalita del Gruppo Monterosa Ski, ha affidato a Open Mind Consulting di Torino la gestione delle attività di ufficio stampa e Pr
 
Sony mette in gara il media globale di Playstation. Sony ha dato il via a una gara per riassegnare il media globale di Playstation, per un budget stimato, a seconda delle fonti, tra i 200 e i 500 milioni di dollari
 
Guido Veroni presidente del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna. Guido Veroni è stato nominato presidente del Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna, fondato dal padre Francesco, che ne è stato primo presidente dal 2001 al 2011
 
SEC Newgate, Corilla ed Early Birds Adv entrano in UNA. Federica Setti alla guida dell'hub Media, Paolo Pascolo dell'hub Digital Innovation. Sono stati nominati nuovi portavoce per gli hub Media e Digital Innovation di UNA – Aziende della Comunicazione Unite
 
Call for ideas per l'undicesima edizione di Glocal, il festival del giornalismo di Varese. Tema 2022, i ‘limiti’. È dedicata al tema dei ‘limiti’ l'edizione 2022 del festival del giornalismo ‘Glocal', organizzato da VareseNews e V2Media, dal 10 al 12 novembre a Varese
 
Undici i giurati per l'Italia indicati da Adci per CannesLions 2022. Sono undici i giurati indicati da Adci - Art Directors Club Italiano per rappresentare l'Italia al Festival internazionale della creatività di Cannes (20-24 giugno)
 
Wallapop affida il media a UM. UM (gruppo Mediabrands) è stata scelta come agenzia media di riferimento per il 2022 da Wallapop, piattaforma di compravendita di oggetti di seconda mano
 
Nasce il Fuorisalone Award per le migliori installazioni durante la Milano Design Week. Con la Milano Design Week 2022 (6-12 giugno) nasce il Fuorisalone Award per le migliori installazioni in mostra in città
 
Nadia Gonzalez chief marketing officer di Scibids. Nadia Gonzalez è stata nominata chief marketing officer di Scibids, technology player che sviluppa soluzioni di IA per rendere il marketing digitale più efficace e aumentare il Roi
 
Ducati Motor Holding affida ad Havas Creative Group la gestione dei social. La casa motociclistica bolognese Ducati Motor Holding ha scelto dopo una consultazione Havas Creative Group per la gestione dell'ecosistema social
 
Benedetta Arlati direttore clienti in IAKI Group. La generation driven agency IAKI Group ha ampliato la struttura con l'ingresso di Benedetta Arlati col ruolo di direttore clienti e il compito di curare le relazioni con gli attuali e i prospect
 
BAT Italia conferma a Zenith, dopo una gara, la strategia omnichannel e il media in Italia. BAT (British American Tobacco), multinazionale del largo consumo attiva in 175 Paesi, ha confermato la strategia omnichannel e le attività di planning & buying in Italia a Zenith, a seguito di una gara
 
Cairo Editore sensibilizza sulla sostenibilità delle sue confezioni col progetto RicicliAmo. Campagna di Hi!. Cairo Editore avvierà a giugno il progetto RicicliAmo, promuovendo una campagna che informa i lettori sulle possibilità di riciclo dei propri prodotti
 
In ripresa le presenze al cinema e gli investimenti pubblicitari. Si consolida il trend di crescita delle presenze al cinema, grazie alle performance negli ultimi mesi di titoli come Batman, Animali Fantastici 3 e Sonic 2
 
Alessandro Maola Comunicazione per le media relations di Sailwiz, piattaforma per la condivisione di viaggi in barca a vela. Sailwiz, piattaforma per condividere i viaggi in barca a vela, arriva in Italia e affida ad Alessandro Maola Comunicazione di Roma la gestione dell'ufficio stampa e delle Pr per il mercato italiano
 



Coccinelle comunica su digital e social
con Ready 2 Fly e Take Off di Gruppo FSB
<<<
Il brand fashion di pelletteria Coccinelle ha scelto il Gruppo FSB come partner per il 2022 per la strategia e la comunicazione integrata. Ready 2 Fly e Take Off sono le due unit coinvolte nel progetto, che ha come obiettivo di accrescere le visibilità di un brand già consolidato, tramite azioni puntuali e costruite su misura rivolte anche una nuova target audience. Ready 2 Fly definirà insieme al brand la strategia per i canali social e gestirà Facebook, Instagram e Twitter, oltre alla pianificazione adv sia social che di parte delle attività della piattaforma Google. Take Off Production sarà responsabile della creatività e della produzione di tutti contenuti digital del brand, dalla realizzazione degli editoriali e dei materiali per i social media alle campagne social. (16 maggio 2022)

 

SULLO SCHERMO
<<<
GLI STATI UNITI CONTRO BILLIE HOLIDAY / Drammatico
È ispirato alla storia di un'icona del jazz e del soul negli anni delle discriminazioni razziali il film ‘Gli Stati Uniti contro Billie Holiday’, diretto da Lee Daniels e scritto dal Premio Pulitzer Suzan-Lori Parks. La cantante Andra Day si è aggiudicata il Golden Globe come migliore attrice protagonista di un film drammatico. Al suo fianco, l'attore Trevante Rhodes (Moonlight). Distribuisce in Italia Bim Film. Dura 130’
Negli anni 40 l'Fbi perseguitò in tutti i modi la cantante di colore Billie Holiday, che riscuoteva ovunque successo ma aveva la colpa di sostenere il movimento per i diritti civili e di avere in repertorio la ballata ‘Strange fruit’, in cui denunciava i linciaggi dei neri. La fragile Holiday assumeva eroina e fu facile farne un capro espiatorio nella battaglia contro la droga. Vittima del Governo, dei federali, dei suoi amori e in parte anche di se stessa, Billie Holiday morì a 44 anni di cirrosi. Il film pecca  di qualche lungaggine ma ha un àtout nella bravura come interprete e cantante della Day.  Valutazione:   ***


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati