HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Domenica 24 febbraio 2019
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

  Beauty/Moda Casa/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie Media Motori

Programmi Retail Servizi Viaggi Sport Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Le famiglie imprenditoriali italiane orientate
alla crescita internazionale e al successo nel business


Secondo la Global Family Business Survey di PwC, il 69% delle imprese familiari italiane ha realizzato una crescita del business rispetto all'anno precedente e l'82% prevede di realizzare una crescita ulteriore nei prossimi due anni. Si registrano una maggior internazionalizzazione delle vendite rispetto alle imprese familiari di altri Paesi e una maggior propensione a far crescere ulteriormente la porzione di fatturato all'estero nei prossimi 5 anni. Le imprese familiari italiane hanno più frequentemente un piano strategico completo rispetto alla media globale


(7 gennaio 2019) - Le imprese familiari italiane sono cresciute di più nel 2018 rispetto all'anno precedente. Lo rileva la Global Family Business Survey (GFBS) 2018 di PwC (3.000 interviste realizzate a esponenti di imprese familiari operanti in 53 paesi, di cui 131 in Italia, effettuate tra aprile e agosto scorsi), secondo cui il 2018 si è chiuso registrando una crescita superiore delle imprese familiari italiane rispetto alla precedente edizione 2016. Il 69% degli intervistati ha dichiarato di aver realizzato una crescita rispetto all'anno precedente (nell'edizione 2016 la crescita era dichiarata nel 59% delle risposte), mentre il 9% accusa un calo delle vendite nell'ultimo anno (nell'edizione 2016 la contrazione era stata lamentata dal 18% degli intervistati).

La crescita in Italia risulta peraltro in linea con quelle rilevate a livello mondiale, solo poco meno impetuosa: il 30% delle imprese familiari italiane ha maturato una crescita rispetto all'ultimo anno a due cifre, contro il 34% della media globale. Con riferimento al futuro, l'82% degli intervistati italiani prevede di realizzare una crescita ulteriore nei prossimi due anni (sostanzialmente in linea con l'aspettativa rilevata in media dalla GFBS 2018), ma prevale una crescita costante (74% delle risposte rispetto al 68% della media globale) rispetto a una dinamica più veloce e aggressiva (8% delle risposte italiane rispetto al 16% della media globale).

Le differenze principali tra le imprese familiari italiane e la media globale rilevata dalla GFBS 2018 riguardano innanzitutto l'apertura ai mercati esteri: le risposte denotano una maggior internazionalizzazione delle vendite delle imprese familiari italiane (il 90% dichiara vendite all'estero rispetto al 70% della media globale, con un peso medio del fatturato sul totale dei ricavi delle imprese italiane intervistate pari a circa il 37%). In aggiunta, la propensione a far crescere ulteriormente la porzione di fatturato all'estero nei prossimi 5 anni riguarda il 92% delle imprese familiari italiane, rispetto al 79% della media globale; il peso medio del fatturato estero sul totale dei ricavi per le imprese familiari italiane dovrebbe salire in quel periodo fino al 45%. Un tratto specifico distingue le imprese familiari italiane: il 75% opera internazionalmente in uno (30%) o più settori (45%), quindi con una pronunciata prevalenza per la diversificazione settoriale e non solo geografica, mentre la media globale si attesta sul 50% di operazioni internazionali-

Quanto alle sfide principali da affrontare nei prossimi due anni per realizzare un ulteriore sviluppo, le imprese familiari italiane sono più focalizzate sull'innovazione, sulla professionalizzazione del business, sulla digitalizzazione e sulle dinamiche della competizione internazionale rispetto alla media registrata dalla GFBS 2018. È interessante annotare che le imprese familiari italiane hanno più frequentemente un piano strategico completo rispetto alla media globale registrata dalla GFBS 2018.

Il coinvolgimento dei membri delle famiglie imprenditoriali italiane non si discosta dalle medie registrate dalla GFBS 2018, sebbene la presenza dei membri delle nuove generazioni nei business familiari italiani sia superiore a quella registrata in altri paesi: l'81% dei membri delle nuove generazioni italiane segue le orme dei genitori operando nelle proprie imprese familiari in diversi ruoli di responsabilità, rispetto al 65% della media globale.

Le politiche e le procedure in essere in seno alle famiglie imprenditoriali italiane con riferimento alla gestione dei conflitti e al passaggio generazionale denotano un grado di diffusione inferiore alla media registrata dalla GFBS 2018: il 63% dichiara di avere in essere politiche e procedure a fronte di una media dell'84% a livello globale. Il 60% dei rispondenti italiani ha infine dichiarato di non avere un piano di successione, a fronte di una media globale pari al 44%.

Giorgio Elefante, family business specialist di PwC Italia, ha commentato: “Successo più che successione: questo sembra il tratto caratterizzante le famiglie imprenditoriali italiane. I conflitti quando ci sono non si vedono, mentre dei passaggi generazionali si tende a non parlare. Ciò nonostante le imprese familiari crescono all'estero più delle loro omologhe di altri paesi. I valori del nostro capitalismo familiare sono buoni, ma necessitano di linfa vitale dai membri delle nuove generazioni in sintonia con le sfide di innovazione, digitalizzazione, internazionalità e con una preparazione adeguata a ricoprire i ruoli di responsabilità che vengono loro affidati. E le famiglie imprenditoriali possono beneficiare di esperienze professionali esterne per prevenire, piuttosto che curare a posteriori conflitti e divergenze che sono connaturate in realtà aziendali plurisettoriali e sempre più internazionalizzate”.


 VIDEONOTIZIA   Il fascino di Santorini
nella campagna SS19 di scarpe Gioseppo
<
L'attrice Elsa Pataky è interprete del fashion film per la campagna SS19 del brand di scarpe Gioseppo. Il film è ambientato a Santorini, gioiello del mare Egeo con i suoi colori del bianco e del blu, e la brand ambassador vi appare come una bellissima ed enigmatica sirena che esce dal mare e cammina per le stradine dell'isola, con i suoi edifici caratteristici che invitano a godere della luce estiva e dello spirito mediterraneo, dove il design e la qualità di ogni pezzo del brand lo rendono oggetto di desiderio. Il film è stato diretto dal fratello di Elsa Pataky, Christian Prieto. La produzione è di Gallery Room, gli scatti sono Valerio Roja. (21 febbraio 2019)
 I MEDIA ALLA BORSA DI MILANO<< <
22.02.2019AperturaMax.Min.ChiusuraΔ %
Cairo Communication3.86003.92003.83503.92001.55
Caltagirone Editore1.12501.14501.12501.14500.44
Class Editori0.23900.24300.21600.2200-7.95
Giglio Group3.42003.43003.30003.3800-1.17
Gedi Gruppo Editoriale0.35750.37200.35750.36952.78
Il Sole 24 Ore0.54200.57000.50100.52300.19
Italiaonline2.23002.26002.23002.25500.89
Mediacontech0.49600.51000.49600.4960-1.59
Mediaset2.84002.86602.82902.84200.00
Mondadori Editore1.76001.76401.73001.76400.57
Mondo TV1.40401.43001.40201.41000.43
Monrif0.16250.16700.16200.1640-2.67
Poligrafici Editoriale0.21900.22300.21400.21900.00
Ray Way4.45004.69504.45004.68503.88
RCS Mediagroup1.36801.37801.34401.37400.29
Triboo1.67501.67501.62501.6350-2.39
Nostra elaborazione su dati di Borsa Italiana


  FAST NEWS<< <
Carlo Alberto Beretta brand general manager di Tod's. Entra oggi in Tod's Carlo Alberto Beretta, quale brand general manager, ruolo in cui riporterà direttamente all'amministratore delegato e general manager del gruppo Umberto Macchi di Cellere
 
JcDecaux lancia AAM, la misurazione dell'audience internazionale in aeroporto. JcDecaux, player globale della comunicazione esterna e della pubblicità in aeroporto, lancia AAM (Airport Audience Measurement), misurazione dell'audience internazionale nell'universo aeroportuale
 
IM*Media si aggiudica la digital strategy di Clei arredi. La digital agency IM*Media ha vinto la gara per la digital strategy di Clei, azienda di soluzioni d'arredo trasformabili
 
Partnership tra Wpp e Waze per formati adv on the road che indirizzino ai punti vendita. Wpp e Waze annunciano una collaborazione per realizzare per brand del retail campagne su Waze, l'app globale di navigazione social parte di Google, con oltre 100 milioni di automobilisti attivi mensilmente
 
Msc Crociere sponsor del Paris Saint-Germain. Partnership tra il Paris Saint-Germain e Msc Crociere che diventerà la compagnia di crociera ufficiale del top club di calcio francese
 
Penny Market celebra i 25 anni in Italia con eventi, promozioni e campagna di The Big Now. Penny Market festeggia i 25 anni in Italia con varie iniziative e con la campagna pubblicitaria ‘25enny’, dedicata al piacere di fare shopping nella catena, a ringraziare i consumatori della fiducia e a celebrare il traguardo
 
Nigel Morris lascia Dentsu Aegis Network. Nigel Morris ha annunciato che lascerà dopo 26 anni Dentsu Aegis Network, dove ricopre il ruolo di chief strategy and innovation officer oltre che ceo Americas ed Emea
 
Manuela Kron amplia gli incarichi in Nestlé Italia con la direzione consumer communication. Manuela Kron, direttore corporate affairs del Gruppo Nestlé in Italia, assume anche la direzione della funzione marketing consumer communication, con un focus particolare sull'e-business
 
‘Stop al bullismo’, tour educativo nei centri commerciali con CBRE. CBRE (multinazionale di consulenza immobiliare) dà il via al progetto 'Stop al bullismo', un tour educativo e formativo per giovani e famiglie che vede coinvolti 17 centri commerciali e oltre 170 istituti scolastici
 
Hans Nipshagen direttore della divisione Emea Channels and Alliances di Akamai. Akamai, l'intelligent edge platform per la protezione e la delivery di experience digitali, ha nominato Hans Nipshagen come direttore della divisione Emea Channels and Alliances
 
Francesca Villa entra in Toluna come digital research manager. Toluna, specializzata in digital market research, ha nominato digital research manager Francesca Villa, che fa ingresso nel management team coordinato da Marco Barilli, direttore commerciale Italia, e da Giovanna Martinelli, group account director e chief research officer
 
Svolta nella tutela del copyright, Facebook condannata per link non autorizzati a contenuti Mediaset. Per la prima volta in Italia Facebook è stata condannata dal Tribunale di Roma per violazione del diritto d'autore e per diffamazione, illeciti commessi ospitando link non autorizzati
 
Bialetti presenta il nuovo sito realizzato da Triboo. Sito totalmente riprogettato per Bialetti, a cura di Triboo Digital Transformation Factory, gruppo attivo nell'e-commerce e nel digital advertising
 
Lucia Strusi HR lead Italy, Greece and Israel di GSK Consumer Healthcare. Lucia Strusi è stata nominata HR lead Italy, Greece and Israel di GSK Consumer Healthcare, con la responsabilità della guida e del coordinamento delle attività di sviluppo delle risorse umane, delle relazioni industriali e dell'employees engagement
 
Crowfunding per WonderStore, startup che raccoglie e analizza dati sui frequentatori di retail e luoghi pubblici. WonderStore, startup che raccoglie e misura informazioni sui visitatori e sui clienti di negozi, centri commerciali, aeroporti e supermercati, lancia una campagna di raccolta fondi online su Mamacrowd, piattaforma di equity crowdfunding gestita da SiamoSoci
 
Dal 1° al 4 aprile è di nuovo CinemaDays, i film costeranno 3 euro. Tornano da lunedì 1° a giovedì 4 aprile i CinemaDays, le giornate promozionali in cui si va al cinema spendendo solo 3 euro nelle sale aderenti
 
McDonald's esce dai ristoranti e arriva nelle case degli italiani con McDelivery. Leo Burnett firma la campagna in outdoor, online e sui social per McDelivery, il servizio di consegna a domicilio di McDonald's
 
Salvetti Foundation promuove online scienza e tecnologia nel mondo industriale e commerciale. È online rinnovato il sito della Salvetti Foundation con una serie di documenti e notizie utili per conoscere e approfondire alcuni aspetti odierni della cultura industriale
 
Gaetano De Marco executive strategy director di Caffeina. Gaetano De Marco entra nell'omnichannel agency Caffeina col ruolo di executive strategy director
 
Findus mette in palio 360 'kit avventura' da lupo di mare e 4 weekend a Favignana col Capitano. Fino al 6 maggio è possibile partecipare al concorso Findus 'Un mare di avventure' che mette in palio tre kit avventura da lupo di mare al giorno per un totale di 360 e, ad estrazione, quattro weekend a Favignana per quattro famiglie in compagnia di Capitan Findus
 
I follower diventano ambassador di Diesel con la piattaforma di e-commerce Side:Biz. In linea con la filosofia della campagna P/E ‘Be a follower’ (vedi news del 4 febbraio), Diesel offre ai follower vantaggi e ricompense in genere riservati agli influencer
 
Enrico de Lucia head of Momentum Italy, ufficializzata la carica. Enrico de Lucia ha assunto ufficialmente la carica di head of Momentum Italy, agenzia di McCann Worldgroup operante nell'industry degli eventi e della live communication, che conta tra i clienti Nexi, MasterCard, Whirlpool Emea, Fineco, Enav, Pam
 
Invito al cinema con Vanity Fair e Sky Cinema Oscar. Maratona coi candidati a 'miglior film' agli Oscar. Vanity Fair, in collaborazione con Sky Cinema Oscar, il canale dedicato on air dal 15 febbraio al 3 marzo al 304 di Sky, annuncia la quinta edizione della maratona cinematografica dedicata agli Academy Awards
 
Al via il tour in 8 tappe ‘Buone notizie in viaggio’ del settimanale di Rcs di buone pratiche e notizie positive. Prende il via da Palermo oggi ‘Buone notizie in viaggio’, il primo tour di Buone Notizie - L'impresa del bene, il settimanale del martedì del Corriere della Sera che racconta le buone pratiche del terzo settore e le storie positive del nostro Paese
 
Nasce Digital Yummies, agenzia specializzata in attività di engagement digitale on-field. Nasce dalla partnership tra Mai Tai (agenzia di comunicazione non convenzionale) e Ventisette Digital (agenzia digitale) la nuova agenzia Digital Yummies, specializzata in attività di engagement digitale on-field
 
A P.R. & Go Up le media relations per promuovere in Italia la gastronomia del Perù. PromPerù ha scelto PR & Go Up Communication Partners, agenzia specializzata nel settore turismo, per le media relations e la comunicazione nel 2019 volta a promuovere e a far conoscere la ricchezza della gastronomia locale sul mercato italiano
 
Paolo Rossi affida l'immagine ad Havas Sports & Entertainment. Paolo Rossi ha scelto Havas Sports & Entertainment (Havas SE) per valorizzare attività e progetti che lo vedono protagonista in Italia e nel mondo
 



 FOTONOTIZIA  FCA Bank lancia
la carta di credito digitalizzata al 100%
<<<
Dopo ‘Conto Deposito’, In linea con la promessa al cliente della ‘tua nuova banca digitale’, FCA Bank lancia una carta di credito digitalizzata al 100%, dotata di tecnologia contactless, che opera sul circuito Visa e può essere richiesta e gestita completamente via web. Il claim della campagna di lancio ‘Non porre limiti ai tuoi desideri’ sottolinea l'estrema flessibilità del strumento. La funzione ‘My Budget’ permette di scegliere la modalità di addebito preferita, a saldo o a rate, mentre la sicurezza è garantita dal servizio ‘My Control'. Con l'attivazione si diventa membri del ‘Club FCA Bank’, il programma che premia la fedeltà in funzione degli acquisti, e si riceve un buono sconto di benvenuto del valore di 50 euro da utilizzare sul portale Club FCA Bank. La campagna digital è ideata da Arc Leo Burnett e pianificata da Starcom. (22 febbraio 2019)

 

SULLO SCHERMO
<<<
IL COLPEVOLE / Thriller
‘Il colpevole’ (’The guilty’) è un thriller danese diretto e sceneggiato da Gustav Möller, ispirato da una telefonata reale d’aiuto arrivata in un distretto polizia. Ne è protagonista assoluto l'attore di origine svedese, ma cresciuto in Danimarca, Jakob Cedergren. Dall'altra parte del telefono le voci di Jessica Dinnage, Omar Shargawi, Johan Olsen. Il film ha vinto l'Audience Award World Cinema Dramatic al Sundance Film Festival. Esce nelle sale italiane il 7 marzo,  distribuito da Bim Distribuzione e Movies Inspired. Dura 85’
Asger Holm, agente di polizia relegato al servizio emergenza telefonico in attesa del processo per aver ucciso in servizio, riceve la chiamata di una donna che dice di essere stata rapita. Asger dà inizio a una corsa contro il tempo per salvarla e riportarla dai suoi bambini, ma di telefonata in telefonata il caso si dimostra molto più complesso di quanto apparisse all'inizio. In cerca di riscatto personale, Asger vive la situazione con forte coinvolgimento emotivo. Grande performance dell'attore, praticamente unico protagonista al desk per 85 minuti, mentre la storia si crea e prende vita nella mente dello spettatore, creando per ciascuno un'esperienza unica.  Valutazione:   ****


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati