HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Venerdì 27 novembre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Sei mesi per fare un'AssoCom nuova, rappresentativa e dinamica


Il timing dei vicepresidenti Gasperini e Grosser prevede una nuova governance da votare all'assemblea di giugno e una riforma strutturale entro l'elezione del presidente. Via le Consulte e aggregazione per aree di interesse, potenziamento del Centro Studi, riforma del sistema Audi, censimento. Centrale la difesa degli interessi del comparto. Purché ci sia partecipazione


24 aprile 2013 - Presidenti (o quasi) per caso, ma decisi a sfruttare il momento di crisi di AssoCom per una riforma radicale. E in tempi brevi, perché le scadenze sono due e non lontane. L'assemblea da indire entro il 30 giugno a cui vogliono arrivare con la proposta concreta di revisione della governance e il nuovo statuto da mettere al voto, e poi l'elezione del nuovo presidente dopo ottobre, a cui arrivare a ristrutturazione completata.

Enrico Gasperini (a sinistra nella foto) e Peter Grosser che da vice presidenti, dopo le dimissioni di Massimo Costa, si sono assunti la rappresentanza legale e operativa dell'associazione non si tirano indietro. Ma chiedono maggior partecipazione da parte degli altri associati, stigmatizzando posizioni di tipo attendista alla finestra (“vediamo cosa riescono a fare e nel caso rientro in associazione”) che hanno sovrinteso a certe prese di posizione nella diaspora delle grandi agenzie e ricordando che la crisi del settore è in atto “da vent’anni” perché le agenzie non hanno saputo difendere il valore del proprio lavoro e la remunerazione, in primis le grandi.

Un fatto è certo: sia o non sia AssoCom, non si può fare a meno di un'associazione unica che rappresenti e difenda gli interessi del comparto. È una delle istanze emerse nel roadshow sul territorio con gli associati. Sono due i compiti a cui è chiamata un'associazione come AssoCom: fornire servizi da un lato e la rappresentanza dall'altro, con difesa degli interessi comuni. La presidenza Costa ha privilegiato il primo, con il programma ‘Formazione, Informazione, Consulenza’ che verrà comunque portato avanti. Si punterà ora a sostenere maggiormente il secondo, che è importante per tutti, dei grandi che i servizi li hanno già, dei piccoli, delle specializzate.

La governance, su cui sta lavorando una Commissione, dovrà essere più snella e dinamica. C'è l'ipotesi, in linea con le situazioni associative estere in seno all'EACA di cui è stata fatta una ricognizione, di andare oltre al sistema delle Consulte di ‘mestiere’, visto che oggi non ci sono più specializzazioni settarie, e di aggregare gli associati secondo temi di interesse trasversale, Ad esempio, problemi di tipo local: del lavoro, delle risorse umane, con sottotemi come formazione, recruitment, leggi sulle assunzioni. Per le grandi l'interesse può essere su visioni internazionali. E poi le gare, la difesa della remunerazione, la difesa del lavoro intellettuale,. Probabile anche una riduzione delle persone fisse nel consiglio, affiancando di volta in volta persone che rappresentano le aree tematiche.

C'è poi da rivedere il costo dell'iscrizione, parametrato oggi al giro d'affari (fee dai 2.500 ai 40.000 euro), che in tempi di crisi economica ha avuto peso in alcune defezioni. Un altro problema forte è quello della riforma del sistema delle Audi, su cui il Centro Studi era arrivato a formulare un importante progetto che avrebbe portato a risparmi per milioni, ma che si è temporaneamente arenato. E sempre sul fronte del Centro Studi è in programma un potenziamento, grazie alle risorse liberate col contenimento dei costi. Si farà anche il censimento di settore, fermo da cinque anni. Andrà ripreso infine anche il tema delle gare, visto che si è affievolito il consenso e fermato nell'ultimo anno il modello monitoraggio e scheda: vanno trovate nuove linee guida riconosciute dal mercato e recuperato un concetto di autoregolamentazione che attiene all'etica. Anche da parte dei clienti.

Programma impegnativo e impegno coraggioso. Basterà, se progetti e timing saranno rispettati, a ricondurre le grandi agenzie nella casa comune e a ricreare coesione associativa? L'interrogativo per ora resta aperto.

Valeria Scrivani

Diventare Babbo Natale dove lui non arriva mai.
Action Aid con Integer per l'adozione a distanza
<
‘Babbo Natale Cercasi’ è il film animato, ideato e realizzato da Integer e prodotto da Bolt (content factory del gruppo Tbwa) per ActionAid, per promuovere le adozioni a distanza. Ci sono luoghi dove Babbo Natale non è mai arrivato e due bambini africani ingegnosi si impegnano perché possa finalmente raggiungerli. Il finale sospeso è l'invito di ActionAid a scegliere un regalo che possa davvero fare la differenza: diventare Babbo Natale! Cliccando su babbonatalecercasi.it sarà possibile aiutare dei bambini a trasformare il loro sogno in realtà. La campagna ha debuttato il 26 novembre durante i Live di X Factor su Sky Uno, ci sarà anche nei successivi live e nella finale. È previsto anche un flight su altri canali televisivi in dicembre. Il progetto si completa col coinvolgimento dei concorrenti di X Factor, che dedicheranno delle IG stories al tema, e anche Emma Marrone pubblicherà una IG story dal suo profilo per incentivare i fan a donare. Alessandro Cattelan durante la trasmissione menzionerà il progetto.(27 novembre 2020)
  FAST NEWS<< <
Suzy Deering global chief marketing officer di Ford. Ford ha nominato Suzy Deering global chief marketing officer, in carica dal 4 gennaio, al posto di Joy Falotico diventato presidente della divisione di auto di lusso Lincoln Motor Company
 
Il Salone del Mobile.Milano 2021 dà appuntamento a settembre. Salone del Mobile e Fiera Milano annunciano che, per garantire sicurezza, il 60° Salone del Mobile.Milano si terrà dal 5 al 10 settembre prossimi e non come da tradizione in aprile
 
Dopo Sapori & Dintorni, Conad lancia Sapori&Idee per chi ama il gusto contemporaneo. Conad amplia l'offerta di prodotti premium a marchio col lancio di Sapori&Idee, gamma di 200 referenze di 40 categorie merceologiche, di cui 50 disponibili già dall'inizio, Sono prodotti di drogheria alimentare, freschi e freschissimi, surgelati, bevande, tutti dedicati a chi ama il gusto contemporaneo
 
Lidl ha messo in gara il media europeo. Lidl, la catena europea di supermercati di origine tedesca (Schwarz Gruppe), ha messo in revisione il media per tutti i mercati europei in cui è presente, Italia inclusa
 
OMG presenta ‘Diversowhat?’, contenitore di progetti sull'inclusione, e lancia il podcast ‘Non mi andava di parlarne’. OMG - Omnicom Media Group Italia presenta ‘Diversowhat?’, contenitore di progetti e iniziative del gruppo legati ai temi dell'inclusione e dell'integrazione
 
Chin Radio Toronto apre a Milano con Stefano Fisico direttore artistico. La storica emittente canadese Chin Radio Toronto apre la prima sede italiana a Milano, nelle Fonderie Napoleoniche, con Stefano Fisico direttore artistico
 
Spencer & Lewis lancia il digital hub SallyLee. Dopo il recente lancio di Barnum Partners per il management consulting, per perfezionare l'offerta digital Spencer & Lewis presenta SallyLee (nome tributo alla pubblicitaria Sally Lee, vissuta nella Chicago degli anni’ 30)
 
Devika Bulchandani global chairwoman of advertising di Ogilvy. Ogilvy ha nominato Devika Bulchandani chief executive officer di Ogilvy North America e global chairwoman of advertising
 
Armando Testa firma l'annuncio dei 200 anni di Vecchia Romagna. Vecchia Romagna (gruppo Montenegro) celebra i 200 anni con un annuncio stampa creato dall'agenzia Armando Testa, on air da fine novembre su quotidiani nazionali
 
Nasce Nemo Group, start up ‘franchising first’. Si chiama Nemo Group, ispirandosi al film di animazione della Disney, la startup ad alto contenuto tecnologico fondata da Elena Delfino e Anna Porello, che offre ai franchisor servizi e prodotti di comunicazione, brand awareness e lead generation efficaci
 
Sergio Pisano chief executive officer di Hill+Knowlton Strategies Italia. Sergio Pisano entra come nuovo chief executive officer in Hill+Knowlton Strategies Italia, network di relazioni pubbliche del gruppo Wpp, con un team di circa 40 professionisti e sedi a Milano e Roma
 
L'agenzia londinese Pablo si aggiudica la creatività globale di Deliveroo per tutti i mercati, Italia inclusa. Deliveroo, piattaforma per il food delivery, ha affidato la creatività globale all'agenzia londinese Pablo
 
Rds Social Tv lancia un contest collegato alla casa con Polti e Facile Ristrutturare. L'ultima innovazione di Rds 100% Grandi Successi, emittente radiofonica nata nel 1978 e diventata oggi una entertainment company che utilizza più piattaforme, è la Rds Social Tv, prodotto trans-mediale che unisce lo streaming radiofonico ai contenuti social
 
Carlo Latorre nuovo presidente di Anes Digital. L'assemblea dei soci di Anes Digital ha eletto i cinque componenti dello Steering Committee per il triennio 2020-2023 e come nuovo presidente Carlo Latorre, socio di Cronoart e direttore editoriale di Polimerica, già vice presidente di Anes (Associazione Nazionale Editoria di Settore)
 
Rai Pubblicità presenta il branded content ‘Magazzini Musicali’ con main sponsor WindTre. Sarà in onda il 2 gennaio sui Rai2, Radio 2 e Rai Play ‘Magazzini Musicali’, branded content realizzato da Rai Pubblicità, un format originale che racconta l'attualità musicale integrando linguaggio televisivo e mondo digitale
 
EyeEm e Geometry lanciano la piattaforma free #UpForCollab per offrire opportunità di lavoro ai creativi. Nasce la piattaforma #UpForCollab, gratuita e aperta all'industry creativa di tutto il mondo su cui caricare i lavori e i profili dei creativi economicamente colpiti dalla pandemia
 
Francesco Mutti confermato presidente di Centromarca per il prossimo biennio. Il nuovo direttivo ha confermato Francesco Mutti, amministratore delegato di Mutti spa, alla presidenza di Centromarca, l'associazione italiana dell'industria di marca a cui aderiscono circa 200 industrie del largo consumo, con una quota di mercato complessivo del 60% a valore nel confezionato
 
Si uniscono HuffPost e BuzzFeed alla ricerca di maggiori introiti pubblicitari. Passa di mano l'HuffPost, acquisito da BuzzFeed, portale di news di Verizon Media (cui appartiene lo stesso l'HuffPost), operazione che rientra nell'ambito della divisione del colosso delle telecomunicazioni statunitense che diventa azionista di minoranza di BuzzFeed
 
Sostenibilità applicata al business al centro del 2° incontro in streaming del ciclo Wake Up Innovators | Evolution di Connexia. L'agenzia Connexia organizza mercoledì 24 novembre alle 9 il secondo appuntamento del ciclo Wake Up Innovators | Evolution, incontri in live streaming dedicati alla cultura dell'innovazione e della trasformazione
 
Engie sceglie TikTok e 4 campioni dello sport per sensibilizzare i giovani contro il cambiamento climatico. Engie, fornitore di luce e gas presente in tutto il mondo, ha scelto Tik Tok per comunicare in Italia alla Gen Z e ispirarla a fare di più per il pianeta contro i cambiamenti climatici
 
Il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg in tv, stampa, digital e radio. Parla del prodotto, delle sue origini e della bellezza delle colline Patrimonio dell'Umanità Unesco la nuova campagna del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Docg
 



La storia del Covid attraverso foto-ritratti. Nikon
e una fotografa danno vita al progetto #iorestoincam
<<<
Nikon è partner di #iorestoincam (‘io resto con la mia macchina fotografica’), il progetto della fotografa romana Carlotta Domenici De Luca che per un anno fino al 9 marzo 2021 affronta il tema del ritratto ai tempi del Covid, con una Nikon D750, un pc e una connessione per videochiamate. Ha iniziato a scattare ritratti con l'inizio del lockdown, prima del padre e degli amici, ma poi tra passaparola e social è arrivata in ogni angolo del mondo e ha realizzato 750 scatti ritraendo 900 persone. Sta così creando una vera e propria storia di un periodo che ha cambiato il modo di vivere di tutti. Chi volesse entrare a far parte di questo grande puzzle, che diventerà un libro, può scriverle a foto@carlottadomenicideluca.it. Si può seguire il progetto sul sito www.iorestoincam.it o su Facebook e Instagram. (27 novembre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LA VITA STRAORDINARIA
DI DAVID COPPERFIELD / Commedia
Armando Iannucci firma la regia e la sceneggiatura insieme a Simon Blackwell di un'originalissima rivisitazione del capolavoro di Charles Dickens, in uscita nelle sale italiane il 16 ottobre. Cast stratosferico in cui spiccano Dev Patel (David Copperfield), Hugh Laurie (Mr. Dick) e Tilda Swinton (Betsey Trotwood). Il film ha ottenuto una candidatura ai BAFTA. Distribuisce Lucky Red. Dura 116’ 
David Copperfield si metta a raccontare in teatro la sua vita straordinaria, dalla giovinezza all'età adulta, fatta di capovolgimenti di fortuna nell'Inghilterra vittoriana del XIX secolo, con l'obiettivo fisso di diventare scrittore. Ne esce una storia corale, surreale, improbabilmente multirazziale, a cominciare dal protagonista Patel britannico ma figlio di indiani (noto per The Millionaire) e dove Agnes  Wickfield è l'attrice di colore Rosalind Eleazar e il di lei padre è l'orientale Benedict Wong. Lo stile è ironico, tipico del regista di ‘In the Loop’ e di ‘Morto Stalin, se ne fa un altro’: “La trama del libro è molto densa e i risvolti drammatici sono numerosi – ha dichiarato Iannucci – ma questi per me erano i tratti meno interessanti del racconto”.  Valutazione:   ****


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati