HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Sabato 27 novembre 2021
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Back to life. Desideri, emozioni
e attese per il futuro delle diverse generazioni


Il 7° Report di ‘Stand Out of Culture’ di Initiative indaga sulle nuove abitudini degli italiani ora che, tra nuove misure e compromessi, ci si sta faticosamente riavvicinando alla quotidianità pre-pandemia. La Gen Z è insicura ma vuole riappropriarsi del futuro. I Millennials temono di non avere più il controllo sulla loro vita. La Gen X sembra aver trovato un equilibrio nella nuova realtà. Alle marche il consiglio di adottare una comunicazione ottimista, orientata al futuro, che tenga però conto del bisogno di rassicurazione


(12 ottobre 2021) - È dedicato al ‘back to life’ il settimo Report di ‘Stand Out of Culture’, l'analisi di Initiative (agenzia media globale del gruppo Mediabrands) che, attraverso survey quantitative su un ampio campione della popolazione italiana, indaga il punto di vista delle generazioni sui grandi temi del nostro tempo. Dopo periodi di più strette limitazioni per contrastare l'emergenza sanitaria, ci si sta riavvicinando alla quotidianità e al mondo pre-pandemia, ma incontrando nuove misure e compromessi, come l'obbligo della certificazione verde sul posto di lavoro, misura motivo di grandi discussioni. Il Report vuole indagare la complessa ed eterogenea gamma di emozioni e opinioni degli italiani e di come siano mutate dopo la pesante parentesi del lockdown.

La cosiddetta ‘sindemia’ (pandemia con effetti e conseguenze non solo sulla sfera della salute fisica, ma anche su quella mentale) mostra qualche contenimento a livello sanitario ma rimane, quasi senza variazioni, acuta sul piano psicologico: un terzo del campione si dichiara più stressato e più emotivo rispetto al passato. Tuttavia, parallelamente alla preoccupazione per il momento presente e quello futuro, la voglia di fare esperienze fuori casa è forte, sullo sfondo delle riaperture e del decreto in vigore da lunedì 11 ottobre sulle nuove capienze per attività culturali, sportive e ricreative. Il provvedimento si inserisce in un quadro dove si incontrano, da una parte, il desiderio di tornare a frequentare eventi culturali e fare shopping in retail fisici, dall'altro più disagio rispetto al passato nel frequentare luoghi affollati (40%).

Che cosa lascia a ogni generazione, il periodo vissuto? Desideri, emozioni e prospettive per il futuro raccontano per ogni generazione un mosaico particolareggiato.

La Gen Z (16-24) vive questo periodo con sentimenti amplificati. I giovani si sentono più insicuri, più emotivi, ma insieme sentono più voglia rispetto al passato di affrontare sfide e approcciare il futuro in maniera ottimistica, riprendendoselo di diritto anche quando è oscuro e confuso. Confermandosi nativa digitale, questa generazione non rinuncia a shopping e intrattenimento online.

La generazione dei Millennials (25-39), in una fase della vita caratterizzata da esperienze lavorative e creazione di nuove famiglie, mostra tratti meno intensi ma prevalentemente negativi, centrati sulla preoccupazione rispetto alle loro priorità e allo stress che causa loro la sensazione di non avere il controllo sulla propria vita. Tra le abitudini a cui viene data più importanza a livello generale, la socialità (amici, famiglia), da coltivare sia dal vivo che tramite gli strumenti digitali.

La Gen X (40-54) sembra aver trovato il suo equilibrio in questa nuova realtà: rispetto alle altre generazioni è quella dove i tratti di stress, insicurezza e preoccupazione sono meno evidenti e, insieme, quella più propensa a esperienze fuori casa. Parallelamente, delle nuove abitudini post-lockdown, mantiene la presenza sui social network.

Normalità e futuro

Il 78,3% degli italiani crede nella necessità di distanziamento nei luoghi pubblici e nell'uso delle mascherine. E, al fine di limitare il caos della situazione già instabile, ritiene rilevante combattere la disinformazione e le azioni intimidatorie.

Il green pass, al centro di un dibattito acceso, è ritenuto uno strumento necessario per svolgere attività ‘normali’, come l'accesso a ristoranti ed eventi o sui mezzi pubblici dal 63% del campione e percepito come non invasivo dal 60%. Rimane però un elemento controverso: il 40% dei rispondenti non vede positivamente l'obbligo del green pass sul posto di lavoro.

E, parentesi imprescindibile parlando di recupero di una normalità, il tema della scuola: il ritorno sui banchi è caldeggiato dal 76% del campione, tenendo presente che per il 73% dei rispondenti è rilevante prestare attenzione alla salute mentale dei ragazzi

Opportunità per le marche

Le aziende hanno l'opportunità di agevolare e sostenere i cambiamenti nella società, ponendosi come sostegno per affrontare le problematiche emerse durante la pandemia, attraverso tutele, aiuti economici, supporto psicologico e altre azioni concrete.

L'impegno principale richiesto alle aziende è quello di tutelare i genitori di figli in caso di ritorno alla DAD, viste le difficoltà incontrate durante il lockdown per dividersi tra bambini e lavoro, una richiesta sostenuta soprattutto dalla componente femminile del campione. Secondo Save The Children, nel 2020, 96mila mamme hanno perso il lavoro, messe in difficoltà anche dalla gestione familiare.

Il 76,3% si aspetta dalle aziende maggiore attenzione all'importanza della salute mentale e fisica e che siano attivamente coinvolte nel supporto alle persone colpite dalla pandemia. Il ritorno alla ‘normalità’ è voluto e il tema è sentito. Il desiderio di un mondo come lo conoscevamo è forte, ma il timore e lo stress rimangono alti. Per accostarsi alla propria audience in modo rilevante, i brand devono tenere conto di questa complessità, con una comunicazione ottimista, orientata al futuro, ma senza dimenticare un bisogno di rassicurazione.


Col Black Friday Mediaworld porta gli italiani
nel ‘Futurissimo’ insieme a Elio e le Storie Tese
<
È dedicata al Black Friday l'ultima fase della campagna 2021 realizzata da Armando Testa per MediaWorld, con protagonisti Elio e le Storie Tese che accompagnano gli italiani nel ‘Futurissimo’ ricordando le migliori promozioni del momento. La campagna pubblicitaria ‘Il Black Friday ancora più Avanti’ partita il 1° novembre (vedi news) mostra in più episodi Elio e le Storie Tese sperimentare in prima persona quanto sia avanti il Black Friday di MediaWorld, vivendo situazioni avveniristiche sempre in chiave ironica e in linea con la visione di trasformare la tecnologia in un'esperienza straordinaria. La campagna va on air con contenuti specifici per radio, tv e piattaforme digitali per chiudersi lunedì 29 con un ultimo episodio speciale per il Cyber Monday.(26 novembre 2021)
  FAST NEWS<< <
Gedi cede La Nuova Sardegna al gruppo editoriale SAE. Gedi Gruppo Editoriale ha sottoscritto un accordo per la cessione del quotidiano La Nuova Sardegna al gruppo editoriale SAE spa
 
Aperte fino al 16 dicembre le adesioni all'indagine di ascolto Radio Ter 2022. TER –Tavolo Editori Radio ha aperto le adesioni per le rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia per l'anno 2022
 
Paola Mascaro direttore marketing e comunicazione di Accenture Italia. La società di consulenza Accenture rafforza il management team in Italia con nuove nomine
 
Mediaset diventa MFE-MediaFor Europe. L'assemblea degli azionisti approva il cambio di denominazione. L'assemblea degli azionisti di Mediaset ha approvato il cambio della denominazione della società in MFE-MediaForEurope, effettivo da ieri
 
Gruppo Digitouch sale al 100% in Nextmove e si prepara a fonderla con Market Place Solutions. La cloud marketing company Gruppo DigiTouch ha portato al 100% la propria quota di partecipazione in Nextmove, società tecnologica specializzata nello sviluppo di siti e-commerce e di interfacce digitali, di cui aveva già il 70%
 
Elena Sacco creative strategic planner in Sinergie. Elena Sacco torna in Sinergie (gruppo SG Company) quale creative strategist nella content unit di live communication, ruolo che aveva coperto fino a gennaio 2020
 
Entra nel vivo il Black Friday di Euronics, campagna di lancio in tv, radio e sui social di Wunderman Thompson. Wunderman Thompson firma la campagna in tv, radio e sui social per il Black Friday Euronics, attivo negli store dell'insegna e nell'e-shop dal 24 al 29 novembre
 
Melismelis firma per Utilitalia la web serie Green Dream con Margherita Granbassi e Nicola Lamberti. Al via oggi Green Dream, web serie branded content realizzata da Melismelis per Utilitalia, federazione dei fornitori di servizi pubblici dell'acqua, dell'ambiente, dell'energia elettrica e del gas
 
Dumitru Baltatescu country manager per l’Italia del portale Idealo. Idealo, portale internazionale di comparazione prezzi, ha nominato Dumitru Baltatescu nuovo country manager per l'Italia
 
Wired Italia e Ipsos organizzano Wired Trends 2022, sei incontri digitali sui trend dell'innovazione. Con una serie di incontri digitali, tra il 29 novembre e il 2 dicembre, Wired Italia di Condè Nast e l'istituto di ricerche Ipsos racconteranno i trend dell'innovazione che caratterizzeranno il prossimo anno
 
Colmar e Isobar invitano a un Black Friday in technicolor. In occasione del Black Friday, Colmar invita a rompere il binomio tra stagione fredda e abiti scuri aggiungendo alle consuete promozioni di fine novembre un'opzione speciale: più l'outfit acquistato è ricco di colori, più sarà alto lo sconto per il cliente
 
Torna Vanity Fair Stories, a tema ‘Insieme’ e in versione phygital. Vanity Fair Stories, il festival di Vanity Fair Stories, si terrà in doppia versione, digitale e in presenza, dal 26 al 28 novembre, con titolo ‘Insieme’
 
Continua la partnership tra Chicco e Ideal, incaricata della comunicazione per i prossimi due anni. Chicco conferma la fiducia all'agenzia Ideal e le affida la realizzazione delle campagne per i prossimi due anni con quattro collezioni di abbigliamento e scarpine, a partire dalla Spring Summer 2022
 
Epik annuncia l'avvio di una partnership strategica con Omnicom Media Group. Epik, la nuova struttura imprenditoriale di Massimo Costa e nove partner, specializzata nell'intrattenimento di marca attraverso contenuti e film, amplia il roaster di società con cui opera in maniera costante per arricchire i servizi alla clientela
 
Gruppo Mondadori acquisisce da De Agostini Editore il 50% di DeA Planeta Libri. Nasce De Agostini Libri. Gruppo Mondadori ha siglato un accordo con De Agostini Editore per l'acquisizione del 50% di DeA Planeta Libri, società attiva nel settore dei libri trade con un focus sui segmenti ragazzi e non-fiction
 
Roadshow per promuovere flagship e energy store di Eni gas e luce con Conversion E3. Conversion E3, agenzia omnichannel del Gruppo DigiTouch, ha ideato e realizzato un roadshow dedicato alla promozione dei flagship e degli energy store di Eni gas e luce ad Asti, Genova, Civitavecchia, Napoli, Pordenone e Mestre
 
Operazione cinema per Festina e Lotus Watches. Dal 24 novembre al 22 dicembre Festina e Lotus Watches, brand di orologeria del Gruppo Festina, presidieranno i circuiti cinema di Rai Pubblicità, Uci Cinema, The Space e MovieMedia con una pianificazione capillare
 
North Sails affida comunicazione e media relations per l’Italia a Green Media Lab SB. North Sails, brand di attrezzature e abbigliamento per l'outdoor, ha affidato le attività di comunicazione e media relations per l'Italia a Green Media Lab SB
 
BFC Media annuncia il ritorno di Bike Channel, free sul canale 222 di Sky. Torna on air Bike Channel, canale interamente dedicato alle due ruote, chiuso il 1° maggio 2020 e ora di nuovo visibile free sul canale 222 di Sky, ad opera della media & digital company BFC Media
 
Michael Roth lascerà a fine anno Ipg e il mondo della pubblicità. David Thomas nuovo presidente esecutivo. Michael Roth lascerà a fine anno la carica di presidente esecutivo di Interpublic Group, dopo che un anno fa aveva ceduto il ruolo di ceo a Philippe Krakowsky
 



I'mperfetta Project contro la violenza sulle donne
con la campagna social ‘Imperfect Imprecious’
<<<
Per la giornata contro la violenza sulle donne del 25 novembre, l'agenzia romana I'mperfetta Project (Real People agency) lancia la campagna social Imperfect Imprecious con l'obiettivo di contribuire a sostenere la causa di molte donne, di ogni età, che subiscono abusi e maltrattamenti, in famiglia, a scuola, nel luogo di lavoro. Le ‘muse imperfette’ dell'agenzia si mettono in gioco postando una foto con la scritta Imperfect Imprecious impressa sulla pelle. La campagna è anche una call to action aperta a tutti. Chiunque può infatti partecipare postando su IG una propria foto con la scritta Imperfect Imprecious e taggando @imperfettaproject. (24 novembre 2021)

 

SULLO SCHERMO
<<<
POMPEI, EROS E MITO /Docufilm
Per il ciclo ‘La Grande Arte al Cinema’ di Nexo Digital arriva nei cinema il 29 e 30 novembre e il 1° dicembre il docufilm ‘Pompei, Eros e Mito’ diretto da Pappi Corsicato, con protagonista narratrice Isabella Rossellini. E’ prodotto da Sky, Ballandi e Nexo Digital in collaborazione e col  contributo scientifico del Parco Archeologico di Pompei e con la partecipazione del MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli. La colonna sonora originale (‘Pompeii. Sin city’), già disponibile sugli store digitali su etichetta Nexo Digital/Sony Classical, è firmata dal compositore e pianista Remo Anzovino. Il film dura 85’
Il film racconta le storie tra mito e realtà che rendono ancora viva Pompei: “Il cinema e la fotografia hanno raccontato così tante volte Pompei che il rischio di cadere in cliché era alto – spiega Corsicato -. Ho deciso di rappresentarla come un'entità dotata di vita propria, un essere pulsante che continua, dopo 2.000 anni, a essere fonte  di ispirazione e scoperta”. In scena ci sono anche i lati meno noti e più segreti della città, dalla storia d’amore tra Bacco e Arianna nella Villa dei Misteri al rapporto ambiguo tra Leda e il Cigno e alle lotte gladiatorie. Miti che hanno influenzato artisti come Picasso e Mozart. Arricchiscono il percorso le rievocazioni in chiave contemporanea: Bacco, Arianna, Teseo, Leda e altri indossano abiti moderni griffati Prada e sono sospesi in un tempo che appartiene sia al passato che al presente, per mostrare quanto l'eredità di Pompei sia ancor oggi fonte di ispirazione artistica.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati