HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Venerdì 8 dicembre 2023
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Entertainment/Sport/Turismo MarTech Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

La7 di Cairo punta sull'informazione e le giovani donne


Programmi che vincono non si cambiano. Solo qualche messa a punto di palinsesto, soprattutto pomeridiano e l'intenzione di rafforzarsi sul pubblico femminile di fascia 25-45. Ma prima di tutto, una correzione di rotta della gestione economica, per rientrare il prima possibile dei cento milioni che la rete perde, senza licenziamenti


10 marzo 2013 - Come sarà La7 di Cairo Communications? Linea editoriale dedicata all'informazione immutata, programmi di punta confermati, qualche correttivo per qualche serata e messa a punto del palinsesto pomeridiano con l'intenzione di intercettare un pubblico femminile giovane adulto (25-45). E,in primo luogo, una valutazione e una correzione di rotta della gestione economica per rientrare il prima possibile di quei cento milioni che la rete ha perso nell'ultimo anno.

L'acquisizione è avvenuta dopo una lunga gestazione e ora è in attesa del closing. Il piano industriale arriverà entro giugno, Urbano Cairo sta per trasferirsi a Roma per immergersi a tempo pieno nella nuova avventura che lo fa entrare tra gli editori televisivi, oltre ad avere la concessionaria ed essere editore di carta stampata, perché vale sempre la regola che i primi 100 giorni sono fondamentali per dare il giusto indirizzo. Niente apertura ad altri soci o cordate. Cairo Communication avrà un lock up di 24 mesi: Per 24 mesi non potremo vendere nemmeno un'azione e poi la presenza di troppe teste pensanti è dispersivo.

Il primo o
biettivo sarà di ridurre le perdite dai 100 milioni dell'ultimo anno. L'acquisizione di La7 srl, a meno della partecipazione in Mtv Italia srl, avviene a fronte di un corrispettivo di un milione, ma Telecom Italia Media si è impegnata a far sì che al closing la posizione finanziaria netta di La7 sia positiva per 88 milioni di euro e il patrimonio netto pari ad almeno 138 milioni, ovvero TiMedia copre per un anno le perdite, una sorta di contributo di ristrutturazione. Ci metteremo al lavoro per tagliare i costi tagliabili, ma non il personale dice Cairo, ricordando che non ci furono esuberi ai tempi dell'acquisto della Giorgio Mondadori che pure era in perdita: le persone furono dirottate sulle nuove iniziative editoriali perché è fondamentale mettere le persone in condizione di fare cose nuove. Telecom e TI Media faranno la loro parte assorbendo una sessantina di addetti e continueranno a pianificare le loro campagne sull'emittente - sei milioni il budget nell'ultimo anno - non per regalia ma perché funzionale al loro target. Cairo Communication continuerà a sua volta a utilizzare la banda trasmissiva di Ti Media, pagandola a prezzi di mercato.

Perdite a parte, gli altri dati di La7 che Cairo continua a ripetere appaiono incentivanti. L'audience in prime time è cresciuta del 45% e la share è arrivata al 5.4%, con le ultime due settimane a 6.5% (+90%), valori che collocano la rete in linea e con solo un paio punti di scarto dalla migliore (Rai2) del pool formata da Rai2, Rai 3, Rete4 e Italia1. Nel totale giorno la crescita è stata del 19%. Nei primi 65 giorni dell''anno aggiunge Cairo La7 stata al terzo posto per share in 15 serate. Abbiamo un target di riferimento alto spendente e alto consumante, di appeal per gli inserzionisti pubblicitari. Siamo forti sulle responsabili d'acquisto ma comunque daremo più attenzione alle donne che costituiscono il 52% del nostro pubblico. La7 ogni giorno raggiunge 14 milioni di persone diverse, 28 nella settimana e 42 al mese. Abbiamo programmi forti come Servizio Pubblico (che ha appena fatto un peak del 22%), Crozza nel Paese delle Meraviglie, Piazza Pulita, le Invasioni Barbariche , il Tg di Mentana, Omnibus. Lì certo non andremo a toccare. Ci saranno ragionamenti, invece, su La7d, oggi sullo 0.7% di share, ma che è già una buonissima rete, che piace alle donne giovani 25-45. Il target appunto su cui Cairo vuole puntare.

Note ottimiste anche parlando di raccolta pubblicitaria in un mercato che ha perso il 14.5% nel 2012 e iniziato male il 2013. In un mercato che negli ultimi quattro anni ha perso il 19% fa notare Cairo noi siamo cresciuti del 40%. Il primo trimestre è stato in perdita, ma vedo segnali incoraggianti per aprile.

Valeria Scrivani

Connexia ironizza sul dramma di pulire casa
nella campagna per i detergenti Quasar
<
Quasar, brand di detergenti dall'efficacia professionale del gruppo Real Chimica, è on air con un nuovo spot, parte di una campagna di comunicazione integrata. Il concept creativo è ideato da Connexia (gruppo Retex), mentre la produzione video si deve a The BigMama con regia di Marcello Lucini. Lo spot tv in formati da 30’’, 20’’ e 15’’ presenta la nuova tecnologia ‘scudo antisporco’ dei detergenti Quasar, raccontando con ironia come le pulizie condizionino la nostra vita anche nei momenti più impensabili. L'arrivo di Quasar è ‘liberatorio’, in quanto garanzia di una casa più pulita più a lungo. La campagna si declina anche in radio, stampa trade e online in programmatic advertising. “Per raccontare un prodotto tanto innovativo – racconta Riccardo Catagnano, executive creative director di Connexia - abbiamo scelto di drammatizzare un insight legato alle pulizie di casa in cui molti di noi si riconosceranno. Dimostrando, con leggerezza e un tocco di humour, quanto con Quasar si possa smettere di passare le giornate a pulire di continuo". (6 dicembre 2023)
  FAST NEWS<< <
Il 15 dicembre a Milano la premiazione del 59° Oscar di Bilancio. Si terrà a Milano venerdì 15 dicembre, dalle 17.30 a Palazzo Mezzanotte, la cerimonia di premiazione della 59a edizione dell'Oscar di Bilancio, promosso da Ferpi, Borsa Italiana e Università Bocconi
 
I 13 panettoni del Viaggiator Goloso in animazione 3D alla Stazione Garibaldi di Milano. È un viaggio alla scoperta delle varietà di panettone la campagna di Natale de il Viaggiator Goloso, brand premium della catena Unes, che fa del cliente un ‘taste hunter’
 
Gabriele Piccini direttore marketing di Nissan Italia. Gabriele Piccini è stato nominato direttore marketing di Nissan Italia, a riporto diretto del presidente e a.d
 
Mattia Parietti head of creative di Playground. Mattia Parietti ha fatto ingresso nella digital agency milanese Playground con la carica di head of creative
 
Il Gruppo Calzedonia fa renaming e diventa Oniverse. Renaming per Gruppo Calzedonia, l'azienda fondata da Sandro Veronesi nel 1986 che oggi comprende i marchi Calzedonia, Intimissimi, Intimissimi Uomo, Tezenis, Falconeri, Signorvino, Atelier Emé, Antonio Marras, Grand Soleil, Pardo e Van Dutch
 
Il fatturato pubblicitario di internet cresce dell'8,7% in ottobre e del 4,9% nei primi dieci mesi. Gli investimenti pubblicitari su internet, rilevati da Reply per l'Osservatorio Fcp-Assointernet, registrano una crescita dell'8,7% in ottobre, che porta i primi dieci mesi dell'anno a chiudere a +4,9%
 
La raccolta della Go Tv in rosso in ottobre, -9,9%, ma in crescita del 12,1% nei primi dieci mesi. ln ottobre il fatturato pubblicitario del mezzo Go Tv è stato di 1.587.408 euro, pari a -9,9% su ottobre 2022, mentre nei primi dieci mesi il fatturato è stato di 9.922.621 euro pari a +12,1% sul pari periodo 2022
 
Federica Palermini direttore marketing di Crai. La catena distributiva Crai rafforza il top management con la nomina di Federica Palermini a direttore marketing, a un anno di distanza dall'ingresso del direttore generale Grégoire Kaufman
 
Nel periodo gennaio-ottobre il fatturato pubblicitario della stampa flette del 3,8%. In attivo i mensili, +3%. In base ai dati dell'Osservatorio Stampa Fcp, nei primi dieci mesi dell'anno il fatturato pubblicitario del mezzo risulta in flessione, pari a -3,8% rispetto al periodo gennaio-ottobre 2022
 
Il Grand Prix 2023 dell'Adce a Fiat con Leo Burnett per il progetto No Grey. Fiat ha vinto il Grand Prix al 10° Adce European Creativity Festival col progetto ‘No Grey’ ideato da Leo Burnett e prodotto da Twister Film, che evidenzia la decisione strategica di Fiat di interrompere la produzione di auto grigie
 
Fornace firma la campagna digital e social per i 65 anni di Panorama. L'agenzia veronese Fornace ha sviluppato una campagna di comunicazione digital e social per celebrare i 65 anni dell'insegna distributiva italiana Pam Panorama, che opera con le insegne Pam, Panorama, Pam local e Pam City
 
Chaka Sobhani president cco international di DDB Worldwide. Chaka Sobhani ha lasciato Leo Burnett Wordwide dove era global chief creative officer per entrare come president chief creative officer international in DDB Worldwide
 
Kettydo+ aderisce all'Osservatorio Branded Entertainment. Kettydo+, specializzata in creazione di piattaforme di Crm engagement e loyalty innovative, aderisce a OBE – Osservatorio Branded Entertainment, l'associazione che promuove la diffusione sul mercato italiano del branded entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca
 
Il cinema va alla grande, in ottobre il fatturato pubblicitario cresce del 134% e nei primi 10 mesi del 22,5%. Secondo l'Osservatorio Fcp-Associnema, in ottobre il fatturato pubblicitario del mezzo cinema è stato di 1.213.000 euro, in crescita del 133,8% su ottobre 2022
 
United Group annuncia la crescita del fatturato da new business nel 2023 e l'acquisizione di Martini, Esselunga e OVS. Uniting Group, società Benefit operante nel marketing e nella brand experience communication, ha registrato nel 2023, con le unit ALL Communication, FLU, KIWI, aBit e Freshhh, un aumento di fatturato da new business di oltre 5 milioni di euro
 



Accoglienza regale a London City con ITA Airways.
VML firma una domination a Milano Cadorna
<<<
Chi viaggia per lavoro apprezza il poter atterrare direttamente in città, come consente di fare la rotta Milano Linate - London City, coperta da ITA Airways con 3 frequenze giornaliere che diventeranno 4 da gennaio. Per raccontare la comodità di atterrare a London City, VML ha ideato una campagna di forte impatto: ad attendere i passeggeri ci sono due solenni Guardie Reali di sua Maestà, per un'accoglienza e un trattamento ‘davvero regale’, come recita l'headline della campagna. La comunicazione, destinata a una clientela business, è anche occasione per presentare l'Airbus A220-100 da poco entrato nella flotta. Pianificata da GroupM, la campagna è on air a Milano su affissione tradizionale e digitale, con una speciale domination nella stazione di Cadorna e su social e digital fino al 15 dicembre. (6 dicembre 2023)

 

SULLO SCHERMO
<<<
RAI DUO CON ALE & FRANZ /
Show comico su Rai 2
Ale e Franz, al secolo Alessandro Besentini e Francesco Villa, ripercorrono trent’anni di comicità surreale, di sorrisi e intrattenimento in ‘Rai Duo’, show su tre prime serate, in onda su Rai 2 lunedì 4, 11 e 18 dicembre, poi disponibili su RaiPlay: una serie di  momenti comici con personaggi vecchi e nuovi intervallati dalla musica della house band guidata da Paolo Jannacci. Ogni puntata dura 85/90 minuti, una “durata intelligente” che “valorizza la prima serata” e anche la seconda, come spiega  il direttore prime time Rai, Marcello Ciannamea, che aggiunge: ”Una comicità intelligente in uno show originale con tecnologia e linguaggio televisivo nuovi”. La sceneggiatura è di Alessandra Pozzoli col contributo di Gianpiero Solari. 
Ci saranno i personaggi iconici come i gangster Gin e Fizz, i vecchietti che litigano continuamente, i due che dialogano sulla panchina. Ma anche spunti comici nuovi,  come le due truccatrici che vorrebbero essere star della tv e i neonati nella nursery che già sanno tutto sulla vita. Accanto ad Ale & Franz una serie di ospiti che sono anche amici, pronti a calarsi nel loro mondo, come Enzo Iachetti, Roberta Morise, Francesco Gabbani, Claudio ‘Greg’ Gregori, Francesca Chillemi, Francesco Pannofino, Maurizio Casagrande, Checco della band ‘Modà, Francesca Fialdini, Max Tortora, Saverio Raimondo, Marco Masini. Come ha spiegato Franz “ci siamo accorti che 30 anni di carriera sono passati in un attimo. In queste tre  puntate vogliamo spiegare cosa siamo stati, cosa siamo e cosa saremo”. E Ale: “Fare un lavoro che dà leggerezza quando intorno a te ne senti poca è un privilegio speciale. E poi è l'unico lavoro che quando si sbaglia la gente ride di più”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati