HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Mercoledì 30 novembre 2022
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Entertainment/Sport/Turismo MarTech Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Dalle agenzie digitali 27,6 miliardi
di valore aggiunto all'economia italiana


Il peso tra attività, filiera e indotto è pari all'1,7% del Pil italiano. Sono circa 28.000 piccole aziende con un fatturato totale di oltre 21 miliardi, concentrate principalmente al Nord. UNA e Google, che sostengono il progetto UNA+ di formazione al digitale per le Pmi, presentano i risultati della ricerca di Prometeia che conferma il ruolo chiave del digitale come driver per l'innovazione, la competitività e l'occupazione del Paese


(24 settembre 2020) - Chi sono le agenzie digitali? Quanto indotto creano? Che talenti attirano e quali le maggiori potenzialità? Quanto incide la tecnologia nello sviluppo nazionale? UNA – Aziende della Comunicazione Unite e la società di consulenza Prometeia hanno presentato i risultati della ricerca indetta per comprendere le caratteristiche di questo mercato, con l'obiettivo di dimensionarne il contributo all'economia del Paese e diffondere gli strumenti digitali. La ricerca si inserisce all'interno di UNA+, progetto di digital transformation organizzato in partnership con Google e supportato da Confindustria Intellect.


Le agenzie digitali

Le agenzie digitali sono tutte quelle imprese che offrono almeno un servizio nell'area web e tecnologie digitali con lo scopo di soddisfare le mutevoli esigenze delle imprese clienti nello sviluppo e implementazione di strategie di marketing/comunicazione/vendita e rappresentano un'importante fetta del tessuto economico nazionale.

Se ne stimano 28.000 in Italia pari a un fatturato di oltre 21 miliardi con un impiego di oltre 156.000 addetti. Sono in prevalenza piccole aziende - oltre il 60% ha meno di 2 addetti e oltre il 90% ha meno di 10 addetti – e si concentrano in particolare nel Nord anche se si registra una presenza rilevante in Lazio e Campania. L'occupazione delle agenzie digitali è caratterizzata da una presenza superiore alla media di giovani, con gli occupati fino a 35 anni che raggiungono il 30% (+50% rispetto alla media italiana), e di donne, impiegate in questo settore per il 42% (+7,6% rispetto alla media italiana).

È un segmento di mercato in costante ascesa e il fatturato dal 2010 cresce in media di quasi il 5% l'anno, oltre 3 punti percentuali in più rispetto al settore dei servizi per la comunicazione. Anche la redditività (Ebidta) si attesta su livelli superiori (6.5) rispetto al benchmark (4.7). Le attività digital di queste imprese rappresentano in media quasi il 40% del loro fatturato e valgono circa 8 miliardi di euro e, nonostante una flessione dei ricavi attesa per il 2020, la componente digitale del fatturato rappresenta un importante driver di crescita per il prossimo biennio in cui si prevede un incremento sostenuto.

Per quanto riguarda le aree di offerta maggiormente presidiate, tra le prime tre si annoverano il web (86%), marketing/comunicazione (64%) e i social media (56%), con una varietà di servizi che affianca allo sviluppo di siti web (71%), alla gestione dei social (51%), allo sviluppo dell'e-commerce (46%), una offerta molto articolata di servizi di marketing e comunicazione (branding, e-mail marketing, …).

Un comparto rilevante e strategico anche per il valore generato in quanto i clienti annoverano tra i principali benefici di questi business l'aumento della competitività che passa dalla capacità di innovare e nel rafforzamento del brand.


L'impatto delle agenzie digitali sull'economia italiana

Il settore delle agenzie digitali contribuisce in misura sostanziale all'economia italiana, non solo direttamente con le proprie attività ma anche indirettamente attraverso la propria filiera (effetto indiretto) e l'attivazione di spesa in consumi dei propri dipendenti e di quelli dei fornitori (effetto indotto).Nel complesso le agenzie digitali hanno contribuito a generare 27.6 miliardi di euro di valore aggiunto nell'economia italiana, pari al 1.7% del Pil (totale valore aggiunto). Guardando alle attività strettamente digitali queste rappresentano il 38% del totale (0,7% del Pil).

Ogni euro di valore aggiunto creato dalle agenzie digitali genera in media 2.1 euro addizionali nell'economia per un moltiplicatore totale di 3.1, mentre l'occupazione sostenuta dalle attività di questo comparto ammonta ad oltre 433mila unità (intese come unità di lavoro standard). Dieci occupati nelle agenzie digitali sostengono in media ulteriori 20 occupati addizionali nell'economia per un moltiplicatore dell'occupazione di 3.

“Il digitale ha dimo
Diego Ciulli
strato come la tecnologia possa aiutare persone e imprese nelle proprie sfide lavorative e imprenditoriali, anche in un momento di difficoltà - dichiara Diego Ciulli, policy manager di Google -. La ricerca di UNA e Prometeia fa luce su un settore che più di altri crea posti di lavoro, reagisce alla crisi e contribuisce alla nostra economia. Siamo felici di essere tra gli abilitatori di questo ecosistema e di constatarne la crescita, a vantaggio del Paese”.


I benefici per le imprese e per il Sistema Paese

Il campione di imprese intervistate riconosce alle agenzie digitali un ruolo cruciale: tra le prime tre leve la capacità di rafforzamento del brand, l'innovazione e l'incremento della competitività. Altro fattore estremamente differenziante in un'economia globale come quella attuale e rilevante per il Made in Italy è la facoltà di sostenere la presenza internazionale delle imprese favorendo una maggiore esportazione, a conferma che gli strumenti analizzati sono rilevanti per vendere sui mercati esteri.

Lo studio sottolinea che un incremento della spesa in servizi digital media del 10% produrrebbe nel prossimo triennio una crescita cumulata del prodotto potenziale di oltre 9 miliardi di valore aggiunto. I principali aspetti di intervento per spingere l'economia su questa traiettoria di crescita risiedono per le imprese nell'innalzamento della cultura tecnologica del management e dello sviluppo più esteso di competenze digital. Un'adeguata rappresentazione dei vantaggi degli investimenti digital potrebbe inoltre contribuire ad allineare la percezione costi/benefici presso le imprese utilizzatrici.

Da questo link è possibile accedere alla video registrazione della presentazione



‘Restiamo fermi. Per non fermarci mai’.
Campagna manifesto di Iliad con Tbwa/Italia
<
Nella campagna manifesto ideata da Tbwa/Italia, Iliad annuncia che, in un mondo frenetico e in continuo movimento, rimarrà ferma: nei suoi valori di verità e trasparenza, nelle sue tariffe, che resteranno per sempre le stesse, nel mantenere le promesse e gli investimenti in Italia. Nella line ‘Restiamo fermi. Per non fermarci mai’ la contrapposizione viene accentuata dal trattamento visivo dello spot: la prima parte racconta con un montaggio serrato la frenesia della quotidianità e va in contrasto alla seconda in cui vengono messi in scena i valori e gli asset del brand con disparati espedienti visivi. Doppia esposizione, compositing, illustrazione frame by frame, scenografie 3D sono solo le tecniche che contribuiscono a fare, di ogni singola immagine, un elemento chiave. La produzione è a cura di Skipless con regia di Dirk&Diggler (Valentina Bertani e Federica Intelisano). Production Advisory: VA Consulting.(29 novembre 2022)
  FAST NEWS<< <
Caffeina incaricata da Ferrero della comunicazione digital e social di Kinder Joy of Moving. Ferrero amplia la collaborazione con la digital native agency Caffeina affidandole la comunicazione digital e social per il progetto di brand social responsibility Kinder Joy of Moving
 
Lorenzo Brufani Italy country chapter lead di EACD. Lorenzo Brufani è stato nominato Italy country chapter lead di EACD - Associazione Europea dei Direttori della Comunicazione, mentre Francesca Burichetti è Italy country chapter coordinator
 
Al via il Free Comic Book Day Italia, fumetti a disposizione gratis per tutto dicembre. Torna dal 1° dicembre, per il settimo anno consecutivo, il Free Comic Book Day Italia, appuntamento dedicato alla lettura del fumetto
 
Gli investimenti pubblicitari su internet calano del 4,8% e ottobre e del 4% nei primi dieci mesi. Gli investimenti pubblicitari su internet, rilevati da Reply per l'Osservatorio Fcp-Assointernet, registrano nei primi dieci mesi dell'anno una flessione del 4%, con ottobre che si attesta a -4,8%
 
Da Urban Vision nasce Ubiqa per la comunicazione negli spazi di Autostrade per l'Italia. Accordo tra Ad Moving, società del Gruppo Autostrade per l'Italia, e Urban Vision per valorizzare gli asset pubblicitari sulla rete autostradale gestita da Aspi, a partire dal 2023
 
Campagna carrelli per il nuovo packaging di Pesto Barilla con OMD e Blu Media Group. ‘Il gusto che ami ha un nuovo look’ è il titolo della campagna dedicata da Barilla al Pesto dopo il rilancio, per promuovere il nuovo packaging nei punti vendita
 
Pigna, Realize Network, 40Degree e Caviro aderiscono a OBE - Osservatorio Branded Entertainment. Nuovi ingressi nel corso di novembre in OBE - Osservatorio Branded Entertainment, l'associazione che promuove la diffusione sul mercato italiano del branded entertainment come leva strategica per la comunicazione integrata di marca
 
Denise Lo Piparo progress manager e head of ESG di Uniting Group. Uniting Group ha creato la nuova funzione aziendale ESG (Environmental, Social e Governance) con un team dedicato e l'ha affidata a Denise Lo Piparo, già membro del board e chief orchestration officer
 
Rosso Antico celebra i 60 anni su social e stampa con Hub09. L'aperitivo italiano Rosso Antico, che si beve in coppa ed è anche ingrediente del famoso cocktail L'Americano, celebra i 60 anni mostrando sui social di avere anima ‘giovane e contemporanea’
 
La Valmalenco Bernina Ski Resort in viaggio sul tram 16 a Milano. La Valmalenco viaggia per le vie di Milano a bordo di un tram della linea 16 rivestito col logo del Valmalenco Bernina Ski Resort e dedicato alle vette della destinazione
 
In crescita dell'1,2% in ottobre gli investimenti pubblicitari in radio e del 3,2% nei primi 10 mesi. Gli investimenti pubblicitari radiofonici di ottobre, rilevati da Reply per l'Osservatorio Fcp-Assoradio, risultano in crescita dell'1,2% su ottobre 2021 e del 3,2% tra gennaio-ottobre sul pari periodo dello scorso anno
 
Aperte le iscrizioni alle rilevazioni dell'ascolto radiofonico Radio Ter 2023. TER –Tavolo Editori Radio ha aperto le iscrizioni alle rilevazioni degli ascolti radiofonici in Italia nel 2023
 
IAA Italy e Assolombarda dibattono su comunicazione corporate, attualità e opportunità per i brand. Crisi climatica, inclusione, digital divide, conflitti, attualità: come stanno reagendo i brand ai cambiamenti globali? Se ne discute il 29 novembre a Milano all'evento di IAA Italy - International Advertising Association e del Gruppo Media, Entertainment e Spettacolo di Assolombarda, l'associazione che riunisce 6.900 imprese della Città Metropolitana di Milano e delle province di Lodi, Monza e Brianza, Pavia (che ospita l'evento in via Pantano 6)
 
In arrivo Wired Trends per raccontare le tendenze dell'innovazione nel 2023. Si terrà dal 29 novembre al 1° dicembre l'edizione 2023 di Wired Trends, promosso da Wired Italia con la collaborazione scientifica di Ipsos, per raccontare le tendenze dell'innovazione che caratterizzeranno il prossimo anno quanto a mobilità, fashion, food, sostenibilità e digital transformation
 
ZooCom consulente degli sponsor della Milano Music Week 2022. ZooCom, creative media agency del gruppo OneDay, ha creato, sviluppato e realizzato i progetti dei brand sponsor per la Milano Music Week 2022 sesta edizione, settimana di concerti, iniziative artistiche e panel di approfondimenti su temi di rilievo per il mondo della musica, che si è svolta dal 21 al 27 novembre
 
Sul canale Youtube di Lindt Italia la web serie ‘Vita da Maitre Chocolatier’. Lindt Italia racconta il dietro le quinte della professione di maître chocolatier in una web serie on air sul canale ufficiale YouTube dell'azienda, quattro episodi girati in gran parte nella sede Lindt Italia a Induno Olona (VA)
 
Cristian Racioppi general manager di Stardust. Cristian Racioppi fa ingresso nel management della media agency Stardust col ruolo di general manager
 
A YES! lo sviluppo della brand awareness sui social e l'ufficio stampa di Anticimex. Anticimex Italia (servizi di disinfestazione e derattizzazione) ha affidato all'agenzia di comunicazione integrata YES! lo sviluppo della brand awareness sui social e le attività di ufficio stampa
 
Claudia Longo promossa head of operations in Wunderman Thompson. Claudia Longo è stata nominata head of operations di Wunderman Thompson Italia, agenzia in cui è entrata nel 2018 e dove ha ricoperto nell'ultimo anno il ruolo di program director, gestendo incarichi di carattere manageriale e seguendo corsi specifici di formazione e training, nazionali e internazionali
 
Puterey in Ooh con A. Testa su ledwall di forte impatto nel centro di Milano. Peuterey, brand premium dell'outerwear, è in Out of home a Milano con la campagna Fall Winter 2022 firmata da Armando Testa
 
Droga5 Londra vince la gara di Philips Domestic Appliances per la creatività globale. Philips Domestic Appliances ha scelto Droga5 Londra (gruppo Accenture Song) come agenzia creativa globale per i prossimi tre anni, dopo una gara a tre
 
Gedy affida a OfG Advertising la nuova brand identity digital e social. Gedy (progettazione e produzione di accessori di design per il bagno) ha scelto OfG Advertising per l'ideazione e la realizzazione della nuova brand identity digital e social e per tutta la comunicazione coordinata in ambito digital e social
 
Elisa Presutti managing director Mice del Gruppo Gattinoni. Elisa Presutti è la nuova managing director della divisione Mice del Gruppo Gattinoni, col compito di coordinare la squadra Mice e consolidare e rafforzare una divisione strategica per il Gruppo, in previsione di un 2023 che si preannuncia intenso dal punto di vista degli eventi e della live communication
 



Le Dolomiti dell'Alto Adige/Südtirol in centro
a Milano con l'Ooh di Igp Decaux e PHD Media
<<<
Guidate da IDM Alto Adige /Südtirol (dove IDM sta per Innovation, Development e Marketing), le aree Alta Badia, Alpe di Siusi, Obereggen e Carezza Val di Funes, Lajon, 3 Cime Dolomiti e Dolomiti Superski si sono unite per promuovere le Dolomiti altoatesine come destinazione invernale, dando il via a una campagna in Ooh realizzata a Milano da Brand Solutions di IgpDecaux insieme a PHD Media. Nei pressi di Largo Cairoli è stata realizzata una brand pensilina in cui la classica seduta è sostituita da una piccola seggiovia con accanto delle sedie tipiche di legno da rifugio alpino, accompagnate da un floor graphic che simula due paia di sci. Fa da cornice un tetto innevato che decora la copertura della pensilina con un'insegna luminosa. La campagna Ooh è completata da una Tram Darsena Full wrap che circola nelle vie milanesi. (30 novembre 2022)

 

SULLO SCHERMO
<<<
UNA MAMMA CONTRO G.W. BUSH / Dramedy
Dopo l'anteprima alla Festa del Cinema di Roma nella sezione ‘Best of’, arriva nelle sale italiane il film ‘Una mamma contro G.W. Bush’ ('Rabiye Kurnaz vs George W. Bush'), diretto da Andreas Dresen, basato su una storia vera. Ha vinto due Orsi d'argento alla Berlinale 2022. Ne sono principali protagonisti la turco-tedesca Meltem Kaptan, al debutto sul grande schermo e candidata agli EFA come migliore attrice, e l'attore tedesco Alexander Scheer. Distribuisce in Italia Wanted Cinema. Il film sarà nei cinema dal 1° dicembre dopo tre appuntamenti speciali a Milano (il 22 novembre), a Torino (il 23) e a Bergamo (il 24) coi due protagonisti e Amnesty International. Dura 118’. 
Rabiye Kurnaz è un'esuberante casalinga turco-tedesca il cui figlio maggiore Murat di 19 anni, dopo l'11 settembre, viene accusato, senza prove, di terrorismo e internato nella prigione di Guantanamo Bay a Cuba. Rabiye si trasforma in una madre-coraggio e combatte, supportata da un avvocato idealista, una strenua battaglia legale internazionale per difendere i diritti umani del suo ragazzo, arrivando a fronteggiare il presidente Bush presso la Corte Suprema a Washington e raccogliendo intorno a sé un vasto movimento di opinione. Murat Kurnaz resterà a Guantanamo per quasi cinque anni. Il film ha il sostegno di Amnesty International che sottolinea “lo scempio dei diritti umani compiuto negli ultimi vent'anni a Guantanamo, di cui bisogna continuare a parlare fino a che il famigerato centro di detenzione non verrà chiuso”. La rockstar Patti Smith ha raccontato la storia nella ballata folk ‘Without Chains' del 2006. Valutazione:   ****


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati