HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Mercoledì 1º aprile 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Zenith, adv globale a +4,6% nel 2019, +1% in Italia.
Nel 2021 l'adv online supererà il 50% della spesa totale


Ma, sempre nel 2021, l'adv online, mercato ormai maturo, crescerà per la prima volta a una sola cifra, +9%. Lo indica l'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts secondo cui la crescita complessiva globale del 4,6% è trainata per metà dagli Usa e poi da Cina, Uk e India. In Italia, in uno scenario economico e politico incerto, l'adv in tv dovrebbe diminuire a -0.8%, la radio mantenere trend positivo con +1.7%, la stampa continuare a perdere e il digitale crescere del 6.3% al traino di video online e social media ma concentrati sugli Ott


(9 luglio 2019) - Dopo le previsioni per fine 2019 di Nielsen (+0,8%) e dell'Upa (+0,5%) contraddette al ribasso da Massimo Costa, country manager Italia di Wpp (-2%), arriva per il mercato pubblicitario in Italia quella un filo più ottimista dell'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts di Zenith: chiusura d'anno a +1%. Lo scenario evidenzia, comunque, un'economia contratta nel primo trimestre con crescita del Pil prevista per fine anno dello 0.1%, un tasso di inflazione che rimarrà stabile nei prossimi anni (0.8%) così come si è stabilizzato (10.7%) il tasso di disoccupazione, in aumento dalla crisi finanziaria globale. L'indice di fiducia dei consumatori e quello delle imprese manifatturiere sta però peggiorando. Si aggiungano al quadro l'incertezza politica e le future elezioni.

Quanto ai mezzi in Italia, in linea con i trend globali, l'adv in tv dovrebbero diminuire (-0.8%) per mancanza di eventi sportivi importanti, mentre la radio manterrà un trend positivo (+1.7%) grazie alla capacità di raggiungere il pubblico in movimento. Anche per il digitale è prevista una crescita (+6.3%) , trainata dai video online e dai social media, concentrati su pochi player (Ott ) che rappresentano oltre il 70% degli investimenti digital totali. La stampa continuerà a diminuire (-7.7% per i quotidiani e -8% per i magazine) mentre è previsto un aumento del 3% per il mercato cinematografico , grazie alla programmazione estiva, e dell'1.5% dell'OOH grazie all'aumento del numero di nuovi impianti digitali. Gli effetti del divieto di pubblicità per i giochi d'azzardo a partire da giugno 2019 imposto dal ‘Decreto Dignità’ influenzerà probabilmente in negativo il trend della spesa pubblicitaria del 2019 e del 2020.

Mercato globale

A livello globale, Zenith prevede una crescita del 4.6% della spesa pubblicitaria, che raggiungerà 639 miliardi di dollari Usa (in marzo la previsione era +4.7%). Quasi la metà di questa crescita (13 miliardi di dollari) arriverà dagli Stati Uniti grazie anche al rapido incremento della pubblicità digitale: +15.4% rispetto alla media globale di +11.7%. La Cina sarà il secondo paese in termini di contributo alla crescita, con 4 miliardi di dollari, seguita da Uk e India con 1 miliardo di dollari ciascuno.

A internet la quota maggiore

Nel 2021 la pubblicità su internet rappresenterà il 52% della spesa pubblicitaria globale, mentre per ora, nel 2019, ha il 47%. Zenith fa, tuttavia,
Jonathan Barnard
notare che la crescita degli investimenti digitali sta diminuendo rapidamente con il maturare del mercato pubblicitario online, da +17% nel 2018 a +12% nel 2019 a +9% nel 2021, un tasso di crescita simile a quello del mercato nel complesso. “È la prima volta nelle nostre previsioni che la pubblicità online supera il 50% degli investimenti totali - ha dichiarato Jonathan Barnard, head of Forecasting di Zenith -. Tuttavia, il 2021 sarà il primo anno di crescita della pubblicità online a cifra singola dal 2001, anno in cui scoppiò la bolla delle dotcom”.

L'incremento della pubblicità online è guidato da video online e social media per cui è prevista una crescita a tassi medi rispettivamente del 18% e del 17% all'anno fino al 2021. I due media beneficiano dei continui miglioramenti sulla tecnologia degli smartphone, di connessioni veloci e della possibilità di personalizzare la comunicazione: il tutto abbinato all'importante incremento degli investimenti nel mondo dei contenuti. La tecnologia 5G migliorerà ulteriormente le esperienze dei brand su questi canali. Gli altri canali digitali registrano una crescita più contenuta. La paid search per esempio rallenta la crescita fino a +7% nel 2021. Una novità rilevante per questo settore è la diffusione della voice search, che non è però ancora monetizzabile. La pubblicità digitale classified inizia a perdere terreno a favore di altri mezzi digitali o forme gratuite di advertising. Nel 2018 questo tipo di pubblicità era aumentata del 9% a livello globale. Diminuendo in alcuni mercati, nel 2021 si prevede un calo degli investimenti dell'1.6% a livello mondiale.

I media tradizionali rimangono la priorità per la maggior parte dei grandi brand

Una grande fetta della crescita della pubblicità digitale proviene da piccole imprese locali che investono tutto il budget su piattaforme come Google e Facebook, che offrono strumenti semplici e self-service per pianificare e gestire campagne su target mirati. La presenza di un numero considerevole di piccoli inserzionisti che investono esclusivamente sull'online indica un cambiamento generale. La media globale è infatti composta da questi ultimi e da grandi inserzionisti che investono in media sul mezzo molto meno della metà del proprio budget. La maggior parte dei grandi brand, pur incrementando il proprio spending online, continua quindi a spendere una parte rilevante del budget sui media tradizionali.

All'interno dei media tradizionali, la stampa ha avuto un periodo di declino dovuto all'alternativa delle versioni digitali che hanno sottratto lettori e inserzionisti: le revenue pubblicitarie di quotidiani e magazine hanno raggiunto un picco di 164 miliardi di dollari nel 2007 mentre quest'anno ammonteranno a soli 70 miliardi di dollari. Anche i ricavi televisivi iniziano a ridursi ma con un ordine di grandezza differente: si prevede che le revenue pubblicitarie della tv diminuiranno ogni anno fino al 2021, passando da 184 miliardi di dollari nel 2018 a 180 miliardi di dollari nel 2021. Migliore lo stato di salute degli altri media tradizionali. La radio sta aumentando le entrate pubblicitarie dell'1% annuo. Le concessionarie Out of Home continuano ad incrementare il numero di impianti digitali, con una crescita annua del 4%. Il cinema, che rappresenta solo lo 0,8% del totale degli investimenti, cresce del 12% all'anno, soprattutto grazie al successo del mezzo in Cina.




Per saperne di più..>>


Il Consorzio del Parmigiano Reggiano rassicura
i consumatori con Casiraghi Greco&
<
Il Consorzio del Parmigiano Reggiano va in comunicazione col nuovo spot #iorestoacasa di Casiraghi Greco& con cui rassicura tutti che, anche in questo periodo, i casari non lasciano i caseifici ma restano a casa, la loro, perché bisogna mungere le bovine e il latte va usato fresco. Ed è anche un ringraziamento all'impegno dei collaboratori che, malgrado la situazione di emergenza, riescono a non far mancare sulle tavole un alimento primario. Lo spot parla senza retorica al cliente finale, ma anche a tutta la filiera del Parmigiano Reggiano e ricorda che non c'è bisogno di fare scorte perché il Consorzio si impegna a rifornire il Paese ogni giorno. La produzione è di RedLine. La campagna vive anche sui quotidiani. (1 aprile 2020)
  FAST NEWS<< <
Coca-Coca taglia la pubblicità e si concentra sulle donazioni per l'emergenza Covid-19. Coca-Cola Company annuncia che anche in Italia, come già in Uk, sospende da aprile (temporaneamente) tutte le inserzioni pubblicitarie per tutti i suoi brand, di fronte all'emergenza Covid-19
 
Vittorio Massone vicepresidente di Alkemy. Vittorio Massone è nominato vicepresidente e amministratore esecutivo di Alkemy, società di consulenza per l'evoluzione del modello di business delle aziende attraverso dati, tecnologia e creatività
 
Melismelis per la campagna a supporto delle grandi produzioni di Sky Arte in streaming in chiaro. Melismelis firma la campagna ‘Ingresso Libero’ per la promozione dell'iniziativa ‘Cultura in chiaro’ offerta da Sky Arte
 
Infattibile la ricerca Radio TER 2° trimestre 2020. I dati d'ascolto del 1° riservati ai soli editori. Salta l'indagine Radio TER relativa al 2° trimestre (1 marzo - 15 giugno 2020) per l'impossibilità, comunicata dagli Istituti incaricati della realizzazione, di svolgerla durante l'attuale fase di emergenza sanitaria
 
È in edicola BBC Top Gear firmato da Sprea Editore. È in edicola il primo numero di BBC Top Gear firmato da Sprea Editore con direttore editoriale Maverick Greissing
 
Endu e Nielsen indagano sull'impatto dei mancati eventi di sport endurance. Endu, piattaforma digitale dedicata alla community degli sport di endurance, e Nielsen progettano una ricerca sull'impatto della forzata inattività per via del Covid-19 degli eventi di running, ciclismo, triathlon e altri sport endurance
 
Al via gli eventi digitali Wake Up Innovators | Restart di Connexia. Il primo con Marco Alverà, ceo di Snam. Domani 2 aprile Connexia dà il via a Wake Up Innovators | Restart col primo appuntamento del ciclo di incontri dedicato alla ripartenza post Covid-19
 
Italiaonline e Alibaba.com insieme per l'e-commerce b2b della piccole e medie imprese italiane. Accordo tra l'internet company italiana Italiaonline e la piattaforma globale di e-commerce b2b Alibaba.com per favorire l'esportazione del made in Italy delle Pmi del nostro Paese in modalità al 100% digitale
 
Le Olimpiadi di Tokyo riprogrammate dal 23 luglio all'8 agosto 2021. Il Cio ha annunciato le date in cui si svolgeranno le Olimpiadi di Tokyo rinviate al 2021 a causa della pandemia Coronavirus: dal 23 luglio all'8 agosto
 
La pubblicità piace leggera, anche in questo momento. In un webinar i risultati della ricerca Conic/Hokuto. Come è cambiata l'attenzione dei telespettatori italiani nei confronti degli spot ai tempi del Coronavirus? Come vivono il cambiamento che molte aziende stanno applicando all'offerta? La nuova agenzia di comunicazione Conic e la società di consulenza sull'uso strategico dei dati Hokuto hanno collaborato alla realizzazione di una ricerca sul tema, scoprendo che gli italiani chiedono alla pubblicità di non tradire la propria natura e il proprio tono di voce, ma con alcuni adattamenti, più di contenuto che di forma
 
A quiet place incaricata delle media relations di Jaggaer. Jaggaer, provider indipendente di soluzioni per lo spend management, ha affidato le media relations e la valorizzazione della visibilità a sostegno dei principali eventi 2020 all'agenzia A quiet place
 
Paolo Caldara head of programmatic di Evolution Adv. Evolution Adv, concessionaria indipendente specializzata in programmatic advertising, amplia il team con la nomina di Paolo Caldara quale head of programmatic
 
Laura Petillo responsabile di strategic planning e digital coordination in Red Robiglio & Dematteis. Laura Petillo fa ingresso in Red Robiglio & Dematteis col compito di sviluppare strategic planning e digital coordination
 
‘Compagni DiStanza’, web serie di Iren luce gas per intrattenere gli italiani. Il gruppo energetico Iren luce gas e servizi converte in eventi digitali una serie di appuntamenti inizialmente previsti sul territorio, per essere comunque vicina agli italiani
 
Young Digitals si aggiudica la gestione dei canali social di Kia Motors Company Italy. Young Digitals, agenzia di comunicazione parte di Acqua Group, ha vinto la gara per la gestione dei canali social di Kia Motors Company Italy
 
Si può partecipare fino al 10 aprile alla gara Food Wave di Action Aid. ActionAid proroga al 10 aprile la scadenza del bando di gara Food Wave per assegnare l'elaborazione e il coordinamento di una campagna di comunicazione europea pluriennale
 
DigiTouch offre webinar gratuiti sulla digital transformation. Gruppo DigiTouch offre un ciclo di webinar gratuiti, aperti a tutti, per rispondere a diverse esigenze delle aziende in questo momento di emergenza
 
Mini cerca agenzia per un incarico creativo globale. Mini, brand automotive del gruppo Bmw, dà il via a una gara per un incarico creativo che riguarda lanci di prodotto, campagne e activation a livello internazionale, fuori dalla Gran Bretagna, mercato d'origine del brand
 
Contro le fake news sul Coronavirus attivo il sito CoronaCheck. Contro l'infodemia e gli inutili allarmismi montati dalla rete sul Coronavirus, è attivo CoronaCheck, sito di fact checking dedicato alla verifica scientifica di notizie sull'epidemia globale
 
Hotwire crea HotComms Toolkit, portale professionale di orientamento nello scenario critico. L'agenzia Hotwire ha creato HotComms Toolkit, un portale di supporto a clienti e professionisti per condividere suggerimenti strategici, best practice, webinar e utili tips&tricks per ricalibrare e reindirizzare la comunicazione in un momento critico come quello attuale
 
GVC Holdings centralizza in Zenith il media di Eurobet, Bwin e Gioco Digitale. È nato il gruppo che riunisce i tre brand di betting del mercato regolamentato Eurobet, Bwin e Gioco Digitale, creato a seguito dell'acquisizione da parte di GVC Holdings di Ladbrokes Coral nel 2019
 
Completata la fusione di Vodafone Towers Italia in Inwit, nasce il più grande tower operator in Italia. Il Gruppo Tim, Vodafone e Inwit hanno perfezionato il closing dell'operazione che ha portato alla fusione di Vodafone Towers Italia in Inwit (Infrastrutture Wireless Italiane)
 
Connexia monitora con una data app il flusso delle donazioni delle imprese per il Covid-19. Non si contano più le iniziative di solidarietà a sostegno della Protezione Civile, dei singoli ospedali, degli operatori sanitari che combattono in prima linea contro il Covid-19
 
Nasce Iorestoacasa.delivery, rete di negozi di vicinato che portano la spesa a casa. È nato Iorestoacasa.delivery, portale di servizio per tutti coloro che, in questo momento di emergenza sanitaria, sono costretti a restare a casa e per i negozi di vicinato che si offrono di recapitare loro la spesa
 
Finsa Italia affida l'ufficio stampa a 54words. Finsa Italia ha scelto 54words per seguire le attività di ufficio stampa
 
Il docufilm DigitaLife sul sito di Rai Cinema Channel. Il docufilm DigitaLife, prodotto da Varese Web in collaborazione con Rai Cinema e Fondazione Ente dello Spettacolo, sarà trasmesso in esclusiva e gratuitamente oggi sul sito di Rai Cinema Channel
 



Wunderman Thompson, Mindshare e Kinetic
con Telefono Rosa contro le violenze domestiche
<<<
Per le donne vittime di violenza domestica è difficile immaginare una circostanza peggiore che il dover restare a casa con chi le tormenta, come sta succedendo in questi momenti. Wunderman Thompson, Mindshare e Kinetic sono scesi in campo per aiutare il Telefono Rosa a comunicare con le vittime, attraverso un campagna pianificata nei pressi dei supermercati. Quattro i soggetti che raccontano il dramma e mostrano alle vittime una via d'uscita in caso di pericolo: numero e orari per chiamare. Inoltre stata creata una chat per offrire consulenza psicologica. Si può accedere collegandosi al sito www.telefonorosa.it. Oltre che in Ooh, la campagna è stata sviluppata su Facebook e tramite Instagram stories. (1º aprile 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
PERMETTE? ALBERTO SORDI / Biopic
Coprodotto da Rai Fiction e Ocean Productions, dopo tre giorni nelle sale dal 24 al 26 febbraio, va on air su Rai Uno il 24 marzo 'Permette? Alberto Sordi', film evento che rende omaggio all'Albertone nazionale nel centenario della nascita. Lo ricorda a un'Italia che lo ha amato e lo fa conoscere alle nuove generazioni. Il film è diretto da Luca Manfredi e interpretato da Edoardo Pesce che si è calato con bravura e credibilità nel personaggio. Nel cast anche Pia Lanciotti, Alberto Paradossi, Paola Tiziana Cruciani, Luisa Ricci, Giorgio Colangeli, Lillo Petrolo. Distribuisce Altre Storie. Dura 104'  
Il biopic ripercorre gli inizi difficili di una carriera inimitabile, in cui talento e passione si scontrarono con un 'faccione' poco cinematografico. Cacciato dall'Accademia a Milano per eccesso di 'romanità’, Sordi diciottenne torna in famiglia a Roma, dove si adatta a fare la comparsa, condivide sogni con Fellini, riceve consigli da Fabrizi, bussa rintuzzato alla porta di De Sica, diventa l'amante di Andreina Pagnani, forse l'unica donna che abbia amato davvero. Riesce a sfondare come doppiatore inventandosi la mitica voce italiana di Oliver Hardy, fa radio e varietà, ma non gli basta. Tra nevrosi e contraddizioni, ironia, vezzi e vizi, Sordi persegue la sua vocazione in una Roma d'antan, tra colori caldi, spontaneità e trattorie trasteverine. E finalmente arriva la grande occasione che gli apre la strada e su cui si chiude il film: 'Un americano a Roma' di Steno. Interpreterà oltre 200 film.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati