HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Mercoledì 21 aprile 2021
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Salute/Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Zenith, adv globale a +4,6% nel 2019, +1% in Italia.
Nel 2021 l'adv online supererà il 50% della spesa totale


Ma, sempre nel 2021, l'adv online, mercato ormai maturo, crescerà per la prima volta a una sola cifra, +9%. Lo indica l'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts secondo cui la crescita complessiva globale del 4,6% è trainata per metà dagli Usa e poi da Cina, Uk e India. In Italia, in uno scenario economico e politico incerto, l'adv in tv dovrebbe diminuire a -0.8%, la radio mantenere trend positivo con +1.7%, la stampa continuare a perdere e il digitale crescere del 6.3% al traino di video online e social media ma concentrati sugli Ott


(9 luglio 2019) - Dopo le previsioni per fine 2019 di Nielsen (+0,8%) e dell'Upa (+0,5%) contraddette al ribasso da Massimo Costa, country manager Italia di Wpp (-2%), arriva per il mercato pubblicitario in Italia quella un filo più ottimista dell'ultimo rapporto Advertising Expenditure Forecasts di Zenith: chiusura d'anno a +1%. Lo scenario evidenzia, comunque, un'economia contratta nel primo trimestre con crescita del Pil prevista per fine anno dello 0.1%, un tasso di inflazione che rimarrà stabile nei prossimi anni (0.8%) così come si è stabilizzato (10.7%) il tasso di disoccupazione, in aumento dalla crisi finanziaria globale. L'indice di fiducia dei consumatori e quello delle imprese manifatturiere sta però peggiorando. Si aggiungano al quadro l'incertezza politica e le future elezioni.

Quanto ai mezzi in Italia, in linea con i trend globali, l'adv in tv dovrebbero diminuire (-0.8%) per mancanza di eventi sportivi importanti, mentre la radio manterrà un trend positivo (+1.7%) grazie alla capacità di raggiungere il pubblico in movimento. Anche per il digitale è prevista una crescita (+6.3%) , trainata dai video online e dai social media, concentrati su pochi player (Ott ) che rappresentano oltre il 70% degli investimenti digital totali. La stampa continuerà a diminuire (-7.7% per i quotidiani e -8% per i magazine) mentre è previsto un aumento del 3% per il mercato cinematografico , grazie alla programmazione estiva, e dell'1.5% dell'OOH grazie all'aumento del numero di nuovi impianti digitali. Gli effetti del divieto di pubblicità per i giochi d'azzardo a partire da giugno 2019 imposto dal ‘Decreto Dignità’ influenzerà probabilmente in negativo il trend della spesa pubblicitaria del 2019 e del 2020.

Mercato globale

A livello globale, Zenith prevede una crescita del 4.6% della spesa pubblicitaria, che raggiungerà 639 miliardi di dollari Usa (in marzo la previsione era +4.7%). Quasi la metà di questa crescita (13 miliardi di dollari) arriverà dagli Stati Uniti grazie anche al rapido incremento della pubblicità digitale: +15.4% rispetto alla media globale di +11.7%. La Cina sarà il secondo paese in termini di contributo alla crescita, con 4 miliardi di dollari, seguita da Uk e India con 1 miliardo di dollari ciascuno.

A internet la quota maggiore

Nel 2021 la pubblicità su internet rappresenterà il 52% della spesa pubblicitaria globale, mentre per ora, nel 2019, ha il 47%. Zenith fa, tuttavia,
Jonathan Barnard
notare che la crescita degli investimenti digitali sta diminuendo rapidamente con il maturare del mercato pubblicitario online, da +17% nel 2018 a +12% nel 2019 a +9% nel 2021, un tasso di crescita simile a quello del mercato nel complesso. “È la prima volta nelle nostre previsioni che la pubblicità online supera il 50% degli investimenti totali - ha dichiarato Jonathan Barnard, head of Forecasting di Zenith -. Tuttavia, il 2021 sarà il primo anno di crescita della pubblicità online a cifra singola dal 2001, anno in cui scoppiò la bolla delle dotcom”.

L'incremento della pubblicità online è guidato da video online e social media per cui è prevista una crescita a tassi medi rispettivamente del 18% e del 17% all'anno fino al 2021. I due media beneficiano dei continui miglioramenti sulla tecnologia degli smartphone, di connessioni veloci e della possibilità di personalizzare la comunicazione: il tutto abbinato all'importante incremento degli investimenti nel mondo dei contenuti. La tecnologia 5G migliorerà ulteriormente le esperienze dei brand su questi canali. Gli altri canali digitali registrano una crescita più contenuta. La paid search per esempio rallenta la crescita fino a +7% nel 2021. Una novità rilevante per questo settore è la diffusione della voice search, che non è però ancora monetizzabile. La pubblicità digitale classified inizia a perdere terreno a favore di altri mezzi digitali o forme gratuite di advertising. Nel 2018 questo tipo di pubblicità era aumentata del 9% a livello globale. Diminuendo in alcuni mercati, nel 2021 si prevede un calo degli investimenti dell'1.6% a livello mondiale.

I media tradizionali rimangono la priorità per la maggior parte dei grandi brand

Una grande fetta della crescita della pubblicità digitale proviene da piccole imprese locali che investono tutto il budget su piattaforme come Google e Facebook, che offrono strumenti semplici e self-service per pianificare e gestire campagne su target mirati. La presenza di un numero considerevole di piccoli inserzionisti che investono esclusivamente sull'online indica un cambiamento generale. La media globale è infatti composta da questi ultimi e da grandi inserzionisti che investono in media sul mezzo molto meno della metà del proprio budget. La maggior parte dei grandi brand, pur incrementando il proprio spending online, continua quindi a spendere una parte rilevante del budget sui media tradizionali.

All'interno dei media tradizionali, la stampa ha avuto un periodo di declino dovuto all'alternativa delle versioni digitali che hanno sottratto lettori e inserzionisti: le revenue pubblicitarie di quotidiani e magazine hanno raggiunto un picco di 164 miliardi di dollari nel 2007 mentre quest'anno ammonteranno a soli 70 miliardi di dollari. Anche i ricavi televisivi iniziano a ridursi ma con un ordine di grandezza differente: si prevede che le revenue pubblicitarie della tv diminuiranno ogni anno fino al 2021, passando da 184 miliardi di dollari nel 2018 a 180 miliardi di dollari nel 2021. Migliore lo stato di salute degli altri media tradizionali. La radio sta aumentando le entrate pubblicitarie dell'1% annuo. Le concessionarie Out of Home continuano ad incrementare il numero di impianti digitali, con una crescita annua del 4%. Il cinema, che rappresenta solo lo 0,8% del totale degli investimenti, cresce del 12% all'anno, soprattutto grazie al successo del mezzo in Cina.




Per saperne di più..>>


Red Robiglio&Dematteis per la nuova
piattaforma creativa internazionale di Wudy Aia
<
Torna in comunicazione Wudy, il wurstel che fa parte dei classici della cucina Aia, con una campagna che celebra l'amicizia e i momenti in cui ci si ritrova insieme con gioia e voglia di vivere. È ideata da Red Robiglio&Dematteis, agenzia che ha vinto la gara per una nuova piattaforma creativa internazionale. Sulle note di ‘I'm Yours’ di Jason Mraz scorre una galleria di persone di ogni età ed estrazione che stanno bene insieme. Claim: 'Tutti dicono I love Wudy’. Il copy usa la lingua inglese mischiata a quella italiana, mentre la grafica esalta il monogramma I love W che sarà protagonista di una campagna promozionale. Lo spot è in tv e online in Italia con formati da 30” e 15” pianificati da PHD, dal 16 maggio lo sarà in Spagna e poi via via in altri paesi europei. All'estero la colonna sonora sarà ‘Beatiful Life’. La produzione è di Akita Film con regia di Tommaso Bertè. (21 aprile 2021)
  FAST NEWS<< <
Hearst promuove l'evento social ‘Good Energy Talks’ dedicato alla sostenibilità, con sponsor Honda e Recarlo. Per la giornata mondiale della terra del 22 aprile, Hearst annuncia ‘Good Energy Talks: Parole per vivere meglio‘, evento digitale in diretta live sui canali Facebook delle testate del gruppo, dalle 16.30 alle 19.30, disponibile dai giorni successivi sulle digital properties del gruppo editoriale
 
Andrea Imperiali confermato presidente di Auditel fino al 2023. L'assemblea dei soci di Auditel ha confermato all'unanimità presidente Andrea Imperiali di Francavilla per il triennio 2021-2023, mandato che scadrà con l'approvazione del bilancio 2023
 
Gedi punta sull'enogastromia col canale online Il Gusto e il trimestrale I piaceri del gusto. Il Gruppo Gedi lancia Il Gusto, nuovo verticale dedicato al cibo, al vino e al turismo enogastronomico, fruibile online all'indirizzo ilgusto.it e sulla home page di tutti i quotidiani del gruppo
 
Zalando apre in Italia la categoria 'Second Hand'. Zalando, la piattaforma di e-commerce di moda e lifestyle, lancia in Italia 'Second Hand', la categoria di capi di seconda mano da acquistare e vendere
 
Iseo incarica della comunicazione Diffuse, Diesis e MediaPlus. Iseo (progettazione, produzione e vendita di serrature e soluzioni per la sicurezza) ha affidato all'agenzia e hub di competenze Diffuse la ridefinizione strategica della comunicazione e l'advertising, a Diesis Group le relazioni con i media e a MediaPlus il planning
 
M&C Saatchi PR per ufficio stampa e comunicazione di Rezet 360°. M&C Saatchi PR, agenzia di comunicazione integrata e di relazioni pubbliche specializzata nei settori moda, design, beauty e lusso, ha acquisito come cliente Rezet 360°, nuovo brand made in Italy di cosmetica skin care
 
Gruppo Mario Mele & Partners per comunicazione, media relations e gestione dei social di REair. Il Gruppo Mario Mele & Partners curerà consulenza, comunicazione, media relations e gestione dei canali social per la società del settore clean-tech REair
 
Comunico incaricata della promozione del Dolomites World Heritage Geotrail. Fondazione Dolomiti Unesco ha scelto l'agenzia Comunico di Torino, con affidamento diretto, per la promozione del Dolomites World Heritage Geotrail
 
È on air la campagna reveal di Robo, dispositivo IoT per smartphone di NeN e A2A. Dopo la campagna teaser (‘Cos'è sto Robo?’) su poster, schermi Lcd nelle metropolitane, alle fermate dei bus e nelle strade di Roma e Milano, è partita la campagna che rivela che ‘Robo’ è l'ultimo prodotto dell'innovazione di NeN e A2A per il mondo delle forniture domestiche
 
Davide D'Amico global head of communication di Helbiz. Davide D'Amico fa ingresso in Helbiz, società italo-americana di micro-mobilità elettrica, col ruolo di global head of communication
 
Nuovo logo per Olivetti - Gruppo Tim nel segno dell’evoluzione digitale e del tricolore. Olivetti, digital farm per l'IoT del Gruppo Tim, presenta il nuovo logo che introduce il verde, il bianco e il rosso del tricolore per evocare l'importanza del Made in Italy di cui la società è sempre stata portavoce
 
Al via Animiamoci, contest per autori under 35 di corti di animazione sulle emozioni. 'La paura diventa coraggio, disegniamo il futuro' è il titolo e il messaggio della seconda edizione di Animiamoci, progetto di Videocittà - il Festival della Visione in partnership con Rai Ragazzi e Anica, e con la collaborazione di Cartoon Italia e Asifa Italia (International Animated Film Association)
 
Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele incarica Sopexa. Il Consorzio del Prosciutto di San Daniele ha chiuso la gara per la realizzazione di un programma di informazione e promozione in Italia, Francia e Germania incaricando Sopexa, agenzia specializzata in food, drink e lifestyle
 
Xavier Albert managing director di Universal Pictures Italia. Xavier Albert sarà il nuovo managing director per l'Italia di Universal Pictures, la casa di produzione cinematografica statunitense consociata alla Nbc Universal e di proprietà di Comcast Corporation
 
Accenture invita i giovani creativi al concorso Forward Ideas. Accenture, in collaborazione con Fondazione Italiana Accenture, lancia il contest Forward Ideas per lo sviluppo di un'idea creativa per personalizzare gli spazi della nuova sede milanese in via Bonnet, in zona Porta Nuova Business District
 
Lorenzo Marini Group progetta un emotional customer journey per i visitatori della Galleria Borghese. Galleria Borghese ha affidato a Lorenzo Marini Group la realizzazione di un nuovo sistema di comunicazione integrata
 
Attila&Co. acquisisce i brand Rizoma e Hunter. L'agenzia di comunicazione milanese Attila&Co accresce il portfolio clienti nell'area sport & lifestyle con l'acquisizione dei brand Rizoma (produzione di componenti e accessori alto di gamma e di design per moto) e Hunter (marchio britannico di boots e abbigliamento outerwear)
 
Anes annuncia la terza B2B Marketing Conference con tema 'Innovare le communities per accelerare il business’. Il 16 giugno torna a Milano, presso l'Auditorium Giò Ponti di Assolombarda e in live streaming, la B2B Marketing Conference, evento dedicato al marketing B2B, organizzato da Anes – Associazione Nazionale Editoria di Settore
 
Cristiano Ronaldo per la collezione ‘CR7 Eyewear’ e relativa campagna con Italia Independent. Italia Independent presenta la collezione Primavera Estate 2021 ‘CR7 Eyewear’ che rappresenta il mondo, il look e lo stile di Cristiano Ronaldo, l'uomo che sta cambiando la storia del calcio mondiale
 
Connexia si aggiudica la comunicazione di Pompea. Pompea, azienda produttrice di intimo e calzetteria, al termine di una gara ha incaricato Connexia della comunicazione del rebranding del marchio e delle attività di media relations, influencer marketing, seo, data e media e gestione delle properties social
 
Nuovo posizionamento per Gedeon Richter Italia, che si affida a Industree Communication Hub. Gedeon Richter Italia, filiale della società farmaceutica multinazionale con sede in Ungheria, ha scelto Industree Communication Hub per comunicare il posizionamento sul mercato nazionale, incentrato sulla salute e il benessere femminile
 
Say What? per le attività di comunicazione e le media relations di Panasonic Italia. Panasonic Italia, filiale italiana della multinazionale giapponese dell'elettronica di consumo, ha affidato all'agenzia Say What? la gestione delle attività di comunicazione e le media relations nel nostro Paese
 



L'arte di Nicolò Canova per Vicolungo
e Castel Guelfo outlet. E due live performance
<<<
Vicolungo e Castel Guelfo The Style Outlets (gruppo Neinver) si sono affidati all'artista torinese Nicolò Canova, pittore, illustratore e grafico, che si distingue per combinare le diverse discipline nei suoi lavori. Dopo un'anteprima per la Festa della Donna e la Festa del Papà, la collaborazione parte dalla campagna Spring ‘Re-Think a future in colors’, ripresa con l'hashtag #ripensiamoilfuturo sui canali social dei due outlet. Il tocco di Canova si vedrà anche nei centri, dalla decorazione dell'info point e delle aree comuni a quella delle boutique, dalla creazione di insta-wall e di contenuti dinamici per i ledwall alla personalizzazione di eco-gadget fino a 2 installazioni artistiche tridimensionali intitolate ‘Our future in our hands’: 2 globi terrestri che simboleggiano quanto il domani dipenda dall'impegno concreto di tutti, in cui, come in una grande buca delle lettere, i visitatori potranno lasciare consigli e auguri. L'installazione parte in occasione dell'International Earth Day. Il 22 aprile a Vicolungo e il 23 a Castel Guelfo Canova completerà l'opera in loco dalle 16. A fine estate uno dei due globi entrerà a far parte della mostra ‘WePlanet - 100 globi per un futuro sostenibile’. (20 aprile 2021)

 

SULLO SCHERMO
<<<
REVERIE / Corto omaggio al cinema italiano
girato con Mi 11 Xiaomi
Il produttore di smartphone Xiaomi presenta la campagna cinematografica ‘Night & Day’, ideata e realizzata da Xiaomi Studios per i dispositivi della serie Mi 11 Family, per sottolinearne le potenzialità e il ruolo che possono avere nell'evoluzione del cinema. Dedicata alla tecnologia della modalità video in notturna, che caratterizza la Mi 11 Family, Night & Day dimostra come possa liberare la creatività e immortalare nuovi mondi, che in passato era impossibile anche solo inquadrare. Anche l'Italia partecipa al progetto col cortometraggio ‘Reverie’ del creator emergente Vincenzo De Caro, uno short movie girato interamente con un dispositivo della famiglia Mi 11 a Roma, con gli attori Marco Scuotto e Martina De Vivo. Il corto è disponibile sul sito e sui canali social Facebook e YouTube di Xiaomi Italia.
ll protagonista di Reverie è un affermato e noto regista, da qualche tempo in crisi creativa. Assediato dai giornalisti, tra flash e domande sempre più pressanti, si fa catturare da un'enigmatica figura tra i corridoi dell'hotel in cui alloggia. Inizia così un viaggio che lo porterà a ritrovare finalmente l'ispirazione perduta. In bianco e nero, Reverie è un omaggio al cinema classico italiano, in particolare a quello di Fellini, e una lettera d'amore all'arte cinematografica in senso lato.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati