HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Mercoledì 11 dicembre 2019
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie Media

Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Eventi

Cento globi in giro per Milano per riflettere sulla sostenibilità.
WePlanet, Mondadori e Mediamond in cerca di sponsor

Cento globi, realizzati al 50% con materiale riciclato, diventeranno opere d'arte a tema inquinamento e cambiamenti climatici, per mano di cento artisti, designer, studenti, e riempiranno in primavera vie, piazze e parchi di Milano. Ogni globo sarà interattivo con l'A/R e avrà un brand o un ente mecenate, che godrà di visibilità editoriale sulle testate Mondadori Grazia, Interni, Focus, Casa Facile e Icon Design. Mediamond cura il risvolto commerciale dell'iniziativa

18 ottobre 2019 - Dal 12 aprile al 21 giugno Milano ospiterà un'installazione collettiva open air di cento opere d'arte create per sensibilizzare sul tema dell'ambiente e della sostenibilità, stimolando la coscienza critica dei cittadini. ‘Cento globi per un futuro sostenibile’ è il titolo del progetto ideato da Paolo Casserà di WePlanet e messo in atto in collaborazione col Gruppo Mondadori e la concessionaria Mediamond, a cui hanno dato il patrocinio il Comune che lo ha inserito nell'ambito di ‘Milano Plastic Free’ e la Regione Lombardia.

I cento globi, ovviamente ispirati al globo terrestre, avranno diametro di oltre 130 cm e altezza di 170 cm (con base e targa) e saranno realizzati al 50% con materiale riciclato. Diventeranno opere d'arte per mano di cento artisti, designer, studenti di accademie e scuole milanesi, che
li decoreranno avendo come tema l'inquinamento e i cambiamenti climatici. Lavoreranno in un laboratorio (‘la fabbrica dell'universo’) in zona Stazione Centrale (Sammartini angolo Tonale) messo a disposizione da Grandi Stazioni Retail, che sarà aperto al pubblico per visite e incontri. Dal 12 aprile al 21 giugno saranno collocati in piazze, vie e parchi della città, agganciando una serie di eventi come Milano Art Week, Milano Design Week, Milano Piano City, Milano Food City, Milano Arch Week, Milano Photo Week e Milano Fashion Week. Sono previste, inoltre iniziative per i bambini come il Villaggio Kids in maggio. Il 29 giugno i pezzi migliori saranno battuti all'asta da Sotheby’s Italia e il ricavato andrà a sostegno di un progetto di sostenibilità per Milano.

I globi saranno interattivi grazie all'impiego della realtà aumentata che darà informazioni sul progetto, sull'artista, sull'opera e sullo sponsor relativo. Brand ed enti che vogliono dimostrare di avere a cu
ore il tema saranno coinvolti da Mediamond che cura la parte commerciale del progetto. Il mecenate avrà nome e logo nella targa alla base del globo e avrà visibilità editoriale nelle pagine e sulle versioni digital delle testate Mondadori aderenti, che dedicheranno servizi al tema della sostenibilità, ciascuna col proprio taglio e nel proprio ambito (fashion, design, divulgazione scientifica, abitare quotidiano ed eco-sostenibilità, costruzioni). Le testate sono Grazia, Interni, Focus, Casa Facile, Icon Design. L'impegno economico parte dai 30.000 euro in su. Si immagina poi che uno sponsor sarà il primo ad essere interessato ad aggiudicarsi all'asta l'opera che ha sostenuto.

Le testate veicoleranno una campagna pubblicitaria a supporto dell'iniziativa WePlanet tra giugno e novembre. Sarà coinvolto anche IDD Magazine (i 20 ledwall del circuito Mediamond) e verrà distribuito materiale promozionale in hotel e ristoranti e altri luoghi pubblici, nel circuito museale e artistico. Non mancheranno interventi su digital e social, in particolare sul network Mediamond. Media partner sono Radio Montecarlo e TGcom24.

“WePlanet è il nuovo mecenatismo per un'alleanza tra il mondo produttivo e la sfera delle arti” sottolinea Paolo Casserà, ceo di WePlanet. “Il Gruppo Mondadori ha intrapreso da circa dieci anni un percorso di responsabilità sociale d'impresa in cui si impegna a favorire ogni giorno la diffusione della cultura e delle idee al più ampio pubblico possibile” ha dichiarato Carlo Mandelli, direttore generale Periodici Italia del Gruppo Mondadori. È il primo grande progetto misto per Mondadori che unisce impegno editoriale, istituzioni, eventi sul territorio e comunicazione, con un format che appare ripetibile e che potrebbe fare da apripista.

Virgin Active e VMLY&R riscrivono
con Revolution le regole dell'allenamento
<
Virgin Active Italia mette in scena, in una campagna video online ideata da VMLY&R, il nuovo approccio verso un allenamento accessibile in totale libertà, dove e quando si vuole: Revolution permette di accedere a distanza a contenuti di allenamento esclusivi con trainer esperti. Il live trainer e la sua preparazione sono i protagonisti del racconto, in cui tutti vivono attivamente la community. La produzione del video si deve a Filmmini e la regia a Mattia Molinari. Il media è di Initiative.(11 dicembre 2019)
  FAST NEWS<< <
La direzione di AD e di Condé Nast Traveller passa da Ettore Mocchetti a Luca Dini. A fine dicembre Ettore Mocchetti lascerà la guida di AD dopo quarant'anni e di Condé Nast Traveller. Classe 1941, architetto e interior designer oltre che giornalista, Mocchetti ha fondato AD nel 1981 con l'editore Giorgio Mondadori, e ne ha disegnato anche il logo, oggi adottato da tutte le testate internazionali, compresa quella madre nata in Usa nel 1920
 
Eric Salama lascia la carica di ceo executive di Kantar. Eric Salama, chief executive officer di Kantar, lascerà la carica a gennaio, dopo 17 anni alla guida della società di market research, consulenza e analytics
 
Creatività interattiva per il lancio del nuovo sito di National Geographic. È online il nuovo sito di National Geographic che racconta il mondo che ci circonda attraverso news, interviste, approfondimenti, contenuti e video esclusivi
 
Condé Nast lancia Vogue Business in Cina, disponibile su WeChat. Condé Nast annuncia il lancio di Vogue Business in Cina, nuova testata dedicata al mondo del business nei settori moda, bellezza e lusso
 
Uci Cinemas inaugura a Natale la prima sala cinematografica ScreenX con visione a 270°. Il circuito cinematografico Uci Cinemas (gruppo Odeon Cinemas) inaugura, presso il multisala Uci Luxe Marcon (VE) del centro commerciale Valecenter, la prima sala italiana ScreenX, dove gli spettatori saranno totalmente coinvolti nell'azione del film
 
Il fatturato pubblicitario della GoTv cresce del 6,1% nei primi dieci mesi e del 4,6% in ottobre. Secondo l'Osservatorio Fcp-Assogotv, in ottobre il fatturato pubblicitario del mezzo GoTv è stato di 2.071.000 euro, con un incremento del 4,6% rispetto a ottobre 2018
 
Claudio Sadler amplia l'incarico ad Aida Partners con le media relations e il social media management del Sadler Catering. Aida Partners, già agenzia di comunicazione dal 2014 dello chef Claudio Sadler e dei suoi due ristoranti milanesi, diventa l'agenzia di tutto ‘l'universo Sadler’
 
Hearst crea Hearst Solutions, struttura unica per adv nazionale e internazionale. Alla guida Robert Schoenmaker. È nata in Hearst la unit unica per la gestione della pubblicità, Hearst Solutions, creata dall'unione delle attuali aree Advertising nazionale e Advertising internazionale
 
GAS all'Art Basel Miami Beach. Nasce da una performance artistica la capsule collection SS20. I capi del progetto ecosostenibile 'Ext - Keep it green' di GAS sono diventati la tela su cui gli street artist Adam Lucey e Adam Thompson della galleria d'arte contemporanea milanese Espinasse31 hanno ricreato la capsule collection SS20
 
Verso la total audience televisiva. Auditel pubblica anche gli ascolti via app. Da oggi, con dati a partire da domenica 8 dicembre, Auditel pubblica su base quotidiana anche gli ascolti dei contenuti e della pubblicità televisiva fruiti attraverso le app
 
Nasce BuyBorghi, piattaforma di destination management per i Borghi più belli d'Italia. Nasce BuyBorghi, piattaforma realizzata da un network di aziende di turismo esperienziale in partnership con l'Associazione I Borghi più belli d'Italia e il Consorzio Ecce Italia, ente dedicato alle produzioni di eccellenza dei borghi
 
Su ComparaSemplice.it la perfetta formula del risparmio secondo The Beef. Tra alambicchi, ampolle, fiale su un tavolo da laboratorio, una ricercatrice crea la perfetta formula del risparmio
 
The Van Group per la comunicazione digital di Kilometro Rosso, innovation district di Bergamo. Kilometro Rosso, distretto dell'innovazione di Bergamo, ha affidato la comunicazione digitale all'agenzia milanese The Van Group
 
Nissan Leaf diventa per Natale Nissan Tree, installazione alimentata dal sistema di frenata rigenerativa. Per Natale, Nissan Leaf si si trasforma in Nissan Tree, una speciale installazione luminosa alimentata dalla sua stessa energia rigenerata, a mo' di slitta econostenibile
 
L'italiana M-Cube si rafforza nel settore radio e digital engagement in-store internazionale acquisendo il 100% di Storever. Il gruppo italiano M-Cube Digital Engagement (soluzioni audio-visive e interattive per il marketing in-store) acquisisce il 100% della belga Storever, azienda di servizi di radio in-store e digital signage
 
Francesca Crippa brand & communication manager in Espresso Communication. Francesca Crippa entra in Espresso Communication col ruolo di brand & communication manager e il compito di sviluppare l'offerta dell'agenzia nelle aree legate a brand strategy, content marketing e storytelling
 
I dermocosmetici Sesderma in Italia. M&C Saatchi PR cura comunicazione e ufficio stampa. M&C Saatchi PR, agenzia di comunicazione integrata e di rp specializzata in fashion, design, beauty e lusso, ha acquisito come nuovo cliente la multinazionale spagnola di dermocosmetica Sesderma, arrivata in Italia
 
Marie Johansson country manager per l'Italia di Tink, piattaforma di open banking. Entra in Italia aprendo un headquarter a Milano Tink, piattaforma di open banking che consente a banche, fin-tech e startup di creare servizi digitali intelligenti per i propri utenti
 
MediaWorld chiude la gara media per l'offline confermando Carat. Si è conclusa con la riconferma di Carat (Dentsu Aegis Network) la gara indetta dalla catena retail di prodotti di elettronica MediaWorld per scegliere il partner "più strategico e reattivo rispetto a pianificazione, acquisto e gestione dei media offline”
 
Il MIUR lancia la campagna ‘Quello che saremo’ a firma di Latte Creative. ‘Quello che saremo’, ideata da Latte Creative, è la nuova campagna di comunicazione del MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, che si interroga sui luoghi dove si progetta l'Italia del 2050
 
New entries e riorganizzazione del team italiano di Adglow. Daniel Wheeldon, Margherita Herold e Andrea Trapani entrano in Adglow Italia, filiale del network specialista in social advertising, rispettivamente come head of strategy, head of digital e sales manager
 
Sundar Pichai, già ceo di Google, diventa ceo di Alphabet. Larry Page e Sergei Brin fanno un passo indietro. Larry Page e Sergei Brin, gli storici co-fondatori di Google, si sono dimessi dalla parent company Alphabet, di cui erano rispettivamente ceo e presidente, ma resteranno coinvolti come membri del board e come azionisti
 
La playlist delle campagne ispirate ad arte, cultura e paesaggi d'Italia sul canale Youtube 'Upa Advertising Graffiti'. L'Upa e l'Associazione Civita (nell'ambito delle attività del Comitato Marketing e Cultura) hanno inaugurato sul canale YouTube Upa Advertising Graffiti la playlist ‘Arte, Cultura, Paesaggi d'Italia’
 



Meglio la banana di Cattelan o la patatina fritta?
Buzzman e Burger King ironizzano sui social
<<<
Ambush marketing di Burger King France che, con l'agenzia Buzzmann, fa il verso all'ultima discussa opera di Maurizio Cattelan: una banana attaccata col nastro adesivo su un muro all'Art Basel di Miami Beach. In vendita a 120.000 dollari, è stata mangiata da un visitatore anche lui artista, ma poi ripristinata. Burger King ha trollato l'opera sui social piazzando al posto della banana una patatina fritta, indicando il molto più ragionevole prezzo di 1 centesimo. Un modo ironico per mostrare gli eccessi dell'arte contemporanea e dare esempio di creatività. All'insegna di: "Be careful what you swallow with Burger King". (10 dicembre 2019)

 

SULLO SCHERMO
<<<
UN SOGNO PER PAPÀ / Commedia
Esce il 5 dicembre ‘Un sogno per papà’ (titolo originale ‘Fourmie’), film francese diretto da Julien Rappeneau, tratto dalla graphic novel Dream Team. Nel cast, François Damiens, Maleaume Paquin, André Dussollier, Ludivine Sagnier, Laetitia Dosch. Distribuisce M2 Pictures. Dura 105'
Il dodicenne Théo (Paquin) ha la vocazione a essere protettivo, prima di tutti con suo padre Laurent (Damiens), separato, disoccupato e depresso, rissoso e incline all'alcool. Lo rende felice una cosa sola: la bravura del figlio come calciatore, su cui ripone fin troppe aspettative. Quando un reclutatore dell'Arsenal va a vederlo giocare, ma non lo prende per formarlo in UK perché ancora troppo piccolo di statura, Théo non se la sente di disilludere il padre e gli racconta di essere stato scelto. Un amico smanettone lo aiuterà a creare documenti e a inviare mail per mantenere la finzione, ma la vicenda ben presto sfuggirà di mano e darà il via a una serie di eventi ed equivoci che travolgerà tutto il paese. Commedia per tutta la famiglie, il film si regge soprattutto sulla bravura degli interpreti e in particolare del tenero giovane protagonista.  Valutazione:   ***


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati