HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Giovedì 24 settembre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Media

Ascolto della radio in calo nel 2018. In top ten crescono
solo Radio Italia, Radio 24 e Kiss Kiss. Rtl 102.5 sempre leader

Indagine Radio Ter 2018. Il totale ascoltatori nel giorno medio scende sotto i 35 milioni e, rispetto al 2017, la maggior parte delle emittenti nazionali subisce flessioni. Rtl 102.5 si conferma outsider per ascolti, prima assoluta con 7.727.000 ascoltatori e un distacco di oltre 2 milioni dalla follower Rds. Le migliori performance sono di Radio Kiss Kiss e di RadioFreccia che in due anni di vita supera il milione di ascoltatori. Bene anche Radio 24

30 gennaio 2019 - L'ascolto della radio nel 2018 risulta in calo rispetto al 2017, il totale ascoltatori nel giorno medio scende sotto i 35 milioni (34.703.000, -2,1%) e quasi tutte le maggiori emittenti nazionali subiscono moderate flessioni rispetto all'anno precedente, ad eccezione, nella top ten, di Radio Italia (+0,5%), Radio Kiss Kiss (+18,9%) e Radio 24 (+3,4%). Lo evidenziano i dati resi noti ieri da TER - Tavolo Editori Radio che ha rilasciato i risultati d'ascolto sull'audience
Lorenzo Suraci
del 2° semestre 2018 e quelli dell'intero anno, questi ultimi rilevati attraverso 120.000 interviste condotte con metodo Cati tra il 30 gennaio e il 17 dicembre 2018.

Pur in calo del 7,2% anno su anno, Rtl 102.5 si conferma outsider per ascolti, prima assoluta con 7.727.000 ascoltatori e un distacco di oltre 2 milioni dalla follower Rds a quota 5.563.000 (-2,4%). Commenta l'editore Lorenzo Suraci: “La nostra forza è fare un prodotto sempre in diretta 24 ore su 24, sempre in costante filo diretto con i nostri ascoltatori. Le nostre parole d'ordine rimangono sempre le stesse, anche per il futuro: professionalità, puntualità e trasparenza”. Rtl 102.5, con Radio Zeta (675.000) e Radiofreccia (1.036.000), raggiunge così una somma totale di 9.439.000 ascoltatori nel giorno medio collocandosi tra i principali gruppi della radiofonia italiana. Primo si attesta il polo RadioMediaset con Radio 105, Virgin Radio, R101, Rmc e Radio Subasio.

Il gruppo Rtl sottolinea, inoltre, come Radiofreccia, la radio rock ispirata alle radio libere degli anni 70 nata a fine 2016, si riveli la "vera sorpresa radiofonica del 2018" con una crescita del 43,1% rispetto all'anno precedente.

Si
felicitano del buon risultato anche nel gruppo Sole 24 Ore, sottolineando che Radio 24 ha vissuto un anno da record: "Siamo particolarmente soddisfatti – commenta il vicedirettore esecutivo Sebastiano Barisoni - anche della progressione nel corso del 2018, visto che nel secondo semestre Radio 24 ha segnato +7% rispetto al primo semestre, registrando un ottimo apprezzamento del nuovo palinsesto". Particolarmente positivo anche il dato del quarto d'ora medio, in crescita del 5,2% rispetto al 2017, un dato fondamentale per la raccolta pubblicitaria.

Anche Eduardo Montefusco, presidente di Rds, seconda nel ranking, pone l'accento sull'ascolto nel quarto d'ora medio, fondamentale per le pianificazioni pubblicitarie, per cui Rds è terza, e soprattutto fa notare la crescita degli ascolti nel Nord Italia e in particolar modo in Lombardia.

Radio Italia, terza tra le più ascoltate, è l'unica tra le prime tre ad essere in attivo. “Evidentemente il lavoro svolto nell'ultimo anno – dice l'editore e presidente Mario Volanti - ha prodotto questi ottimi risultati e ciò non era assolutamente scontato, anche in relazione alla crescente situazione di alta competitività presente nel settore. Alcuni cambiamenti nel palinsesto e nelle conduzioni rappresentavano un'incognita che evidentemente è da ritenersi positiva”.


Per saperne di più..>>




Focus sull'unboxing nello spot di eBay con BCube
<
Il film da 30” fresco, colorato e pop firmato da BCube per eBay mette al centro dell'attenzione l'unboxing, quel momento che separa la fine dell'attesa dalla gioia di avere fra le mani ciò che si è comprato. Un momento speciale, vissuto da ognuno in modo diverso: il precisino in attesa del prodotto più ricercato, la madre alle prese con la tecnologia ricondizionata, l'uomo pieno di passioni in cerca di qualcosa di nuovo da rivendere presto. Adattamento del payoff internazionale: “Compra. Vendi. Ebay”. Il film è prodotto da Prodigious con regia di William9. La campagna prevede anche due adattamenti da 15” e declinazioni per il digital e il social. (22 settembre 2020)
  FAST NEWS<< <
In Sky Italia Sarah Varetto alla direzione Communications, Roberto Scrivo a quella Public Affairs. In Sky Italia Sarah Varetto, ex direttore di SkyTg24 e ora a capo di Bigger Picture, Inclusion e Internal Communications, assumerà il ruolo di executive vice president Communications, Inclusion & Bigger Picture
 
Marco Marini vice president external relations di Ansaldo Energia. Marco Marini è stato nominato vice president external relations di Ansaldo Energia, player della produzione di turbine e della transizione energetica
 
Best Brands Italia torna a marzo 2021 con la sesta edizione. Giunto alla sesta edizione, Best Brands Italia, il premio ideato e promosso da ServicePlan e Gfk e patrocinato da Upa, si allinea con le altre edizioni di Germania, Francia, Belgio, Cina, Russia e sposta la data da novembre a marzo 2021 (il 24)
 
La B2B Marketing Conference 2020 l’8 ottobre dal vivo a Milano. ‘Rethink The Change – Come affrontare le nuove sfide digitali del marketing B2B’ è il titolo della seconda edizione della B2B Marketing Conference 2020, organizzata da Anes - Associazione Nazionale Editoria di Settore
 
Cimiciurri riposiziona Havana Club su Facebook verso il target 18-30. A seguito di una gara Havana Club ha affidato a Cimiciurri la gestione della pagina Facebook per rinfrescare la comunicazione social e intercettare il target 18-30 anni
 
Riccardo Pugnalin e Giovanni Ciarlariello lasciano Sky Italia. Riccardo Pugnalin lascia dopo cinque anni la posizione di executive vice president Communication and Public Affairs di Sky Italia per seguire nuove sfide professionali
 
The Big Now/mcgarrybowen si aggiudica la campagna sulla coesione sociale di Fondazione Pubblicità Progresso. A seguito di un contest creativo, Fondazione Pubblicità Progresso, presieduta da Andrea Farinet, ha incaricato The Big Now/mcgarrybowen di una campagna di sensibilizzazione sul tema della ‘coesione sociale’ post-emergenza sanitaria
 
'Salute-Stare bene secondo la scienza' in allegato ai quotidiani Gedi. Webinar, inchieste, podcast, notizie e dialogo diretto con i medici: sarà in edicola l'ultimo giovedì di ogni mese il magazine Salute con sottotitolo Stare bene secondo la scienza
 
Nuovo direttivo per Iab Italia, in carica per il 2020-2022. Iab Italia ha rinnovato il consiglio direttivo a 10 membri che rimarrà in carica per il triennio 2020-2022
 



La Bazaar Tv visibile nel quadrilatero
della moda a Milano fino a fine di dicembre
<<<
Per la Fashion Week a Milano (22-28 settembre), Harper's Bazaar ha collocato due installazioni video in via della Spiga che ospitano due monitor bifacciali che trasmettono video di moda e entertainment della Bazaar Tv. Dal lancio della testata di Hearst in Italia nel febbraio 2020, la Bazaar Tv propone una digital experience a base di una vasta produzione di contenuti originali e immersivi realizzati dal team italiano. Sugli schermi passano in 26 video i protagonisti del lifestyle e talents globali inseriti in contesti originali, come Angelica Hicks, Lola Arrivabene, Margherita Missoni: un palinsesto per regalare al pubblico un ritorno al sogno, all'eleganza, a un mondo della moda chic. L'installazione, realizzata in collaborazione con l'Associazione Amici di Via della Spiga e con il Patrocinio del Comune di Milano e di Camera della Moda, resterà attiva fino a fine dicembre. (23 settembre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati