HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Giovedì 24 settembre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Eventi

L'Italia torna da Cannes con 20 Leoni, 9 lavori e 7 agenzie vincenti.
In finale anche 1 oro nei Film, con ‘Jackie’ Heineken di Publicis Italy

CannesLions 2017 - La campagna ‘When You Drive, Never Drink’, che conferma l'impegno del gruppo birrario verso un consumo responsabile, vince 1 oro e 1 argento nella categoria un tempo più ambita. L'Italia si afferma anche nei Digital Craft con 1 Bronzo ad Havas Milan per la piattaforma digitale sulla Storia del Mausoleo di Augusto e del suo restauro conservativo ad opera di Fondazione Tim. Il totale dei premi vinti sale così a 20. Il Festival si chiude con un quarto Grand Prix, nei Titanium, a ‘Fearless Girl’ di McCann New York per SSGA, che si conferma la star di questa edizione. Paese più in vista, gli Usa

26 giugno 2017 - In chiusura del Festival arriva un secondo oro per l'Italia, nei Film, con Jackie di Publicis Italy che conferma l'impegno di Heineken verso un consumo responsabile. Prodotto da Anorak Berlin/Independent London, ha per protagonista Jackie Stewart, un pioniere della sicurezza in pista e una leggenda della F1, che ha sempre seguito, dentro e fuori la pista, una regola ben precisa: rifiutare di bere prima di guidare, in qualsiasi situazione (vedi news del 5 settembre 2016). ‘When You Drive, Never Drink’ in versione ridotta da 1’6” vince anche 1 Argento nella categoria Film.

Nelle ultime due tornate di premi, l'Italia si afferma anche nei Digital Craft con 1 Bronzo ad Havas Milan per la piattaforma che racconta, anche in 3D, la Storia del Mausoleo di Augusto e del suo restauro
conservativo ad opera di Fondazione Tim, in corso a Roma. Oltre al sito dedicato, la recinzione del cantiere è un'installazione permanente ad alta tecnologia che fa vivere al pubblico un'esperienza immersiva nel racconto (vedi news del 3 maggio).

Si chiude così con un risultato di soddisfazione la partecipazione dell'Italia al 64° Festival Internazionale della Creatività. I leoni sono stati 20, molto meglio del 2016 (8) e del 2015 (10). A voler puntualizzare, poi, ci sarebbero da mettere nel conto anche 4 premi attribuiti a Francia e Uk, visto che fa fede la nazionalità dell'entrant (che paga l'iscrizione), ma vi hanno lavorato in Publicis Italy.

Due i Leoni d'oro, nei Mobile e nei Film (non succedeva da cinque anni), 4 gli Argenti, 14 i Bronzi. Sei Leoni spettano a Y&R Milan, ovvero 1 Oro, 1 Argento e 2 Bronzi nei Mobile, 1 Bronzo nei Pharma e 1 Bronzo nei Creative Data, tutti conquistati con la stessa campagna: ‘Chat Yourself’ per Italia Longeva, il chatbot per Messenger che dà supporto ai malati di Alzheimer nelle deficienze cognitive iniziali. Cinque Leoni li ha vinti Publicis Italy che conferma il felice sodalizio con Heineken che le ha fruttato successi anche nelle altre edizioni del Festival, e con cui ora conquista 1 Oro e 1 Argento nei Film (vedi sopra) e 2 Bronzi negli Outdoor, uno per ‘Guardian Fan’ e uno per ‘Final Hashtag’. Il 3° Bronzo Publicis lo ha preso nei PR con Local Heroes per Comune e Pro-Loco di Fucecchio.

Tre Leoni li ha vinti McCann WorldGroup Milano, ovvero 1 Argento e 1 Bronzo nei Promo & Activation e 1 Bronzo nei Direct, tutti grazie all'idea della birra a brand Responsibly per Ubrew.

Due Leoni per ciascuna sono andati a Leo Burnett Milano (2 Bronzi negli Outdoor per Moleskine), a We Are Social (1 Argento e 1 Bronzo negli Entertainment Lions con ‘Parla come el patrón’ per Netflix) e ad Havas Milan (1 Bronzo nei Cyber con ‘Forgetting Auschwitz, Remembering Auschwitz’ e il Bronzo Digital Craft sopra descritto). Conclude il gruppo della agenzie italiane vincenti StvDdb Italia che si aggiuica 1 Bronzo nei PR con ‘GrandMather Tested Goodness’ per Kinder Colazione Ferrero.
 
Riassumendo: 20 Leoni, 9 campagne premiate nelle varie declinazioni, 7 agenzie vincenti. Balza all'occhio che i successi al Festival si ottengono se il lavoro vale, ma anche se si è disposti a investire, e parecchio, nell'iscrivere le campagne in tante categorie e subcategorie. Certo è un problema generale, e forse davvero il modello festivaliero, così sfacciatamente 'money oriented’, ha bisogno di un cambio di rotta (vedi news collegata).

Che dire ancora del Festival? Che la campagna iper vincente è stata Fearless Girl di McCann New York per il gruppo finanziario State Street Global Advisors, che ha totalizzato ben 4 Grand Prix aggiungendo al Grand Prix PR, al Grand Prix Glass e a uno dei due GP Outdoor anche quello Titanium. Per la Festa della Donna davanti alla statua bronzea del toro di Wall Street, sede della borsa newyorchese, è comparsa quella di una bambina coi pugni sui fianchi (fearless girl) per pubblicizzare She Etf, un fondo di investimento dedicato alle società con management al femminile. Il presidente della Giuria Titanium, Tham Khai Meng, l'ha definito un progetto disruptive, irriverente e fuori dagli schemi.
 
E ancora. Che nei Film, un tempo il premio più prestigioso (ora le categorie sono 24, il doppio di dieci anni fa), il Grand Prix è andato a ‘We are the superhumans’ per Channel 4, in cui si rende omaggio senza compiacimenti lacrimevoli, anzi con allegria, alla verve, alla tenacia, al coraggio degli atleti con disabilità. Il film è stato girato per le Paralimpiadi di Londra 2016, ideato dall'agenzia interna 4Creative e prodotto da Blink Productions. Che il Grand Prix Integrated è stato vinto da ‘Boost Your Voice’ di 180LA Santa Monica per Boost Mobile (vincitore anche del Grand Prix Promo & Activation) con la catena di negozi che ha contribuito alla partecipazione al voto dei cittadini americani alle ultime presidenziali ospitando nei punti vendita dei seggi elettorali, dando la possibilità alle persone, soprattutto nelle aree rurali dove i seggi erano ridotti, di scegliere il proprio futuro attraverso il voto. Tre Grand Prix importanti che riconducono tutti allo stesso Paese, gli Usa, che si confermano Paese leader con 435 Leoni conquistati. Seguono, a grande distanza, l'Uk con 131 e l'Australia con 113. (VS)
 







Per saperne di più sugli ultimi premi assegnati …>>




Focus sull'unboxing nello spot di eBay con BCube
<
Il film da 30” fresco, colorato e pop firmato da BCube per eBay mette al centro dell'attenzione l'unboxing, quel momento che separa la fine dell'attesa dalla gioia di avere fra le mani ciò che si è comprato. Un momento speciale, vissuto da ognuno in modo diverso: il precisino in attesa del prodotto più ricercato, la madre alle prese con la tecnologia ricondizionata, l'uomo pieno di passioni in cerca di qualcosa di nuovo da rivendere presto. Adattamento del payoff internazionale: “Compra. Vendi. Ebay”. Il film è prodotto da Prodigious con regia di William9. La campagna prevede anche due adattamenti da 15” e declinazioni per il digital e il social. (22 settembre 2020)
  FAST NEWS<< <
In Sky Italia Sarah Varetto alla direzione Communications, Roberto Scrivo a quella Public Affairs. In Sky Italia Sarah Varetto, ex direttore di SkyTg24 e ora a capo di Bigger Picture, Inclusion e Internal Communications, assumerà il ruolo di executive vice president Communications, Inclusion & Bigger Picture
 
Marco Marini vice president external relations di Ansaldo Energia. Marco Marini è stato nominato vice president external relations di Ansaldo Energia, player della produzione di turbine e della transizione energetica
 
Best Brands Italia torna a marzo 2021 con la sesta edizione. Giunto alla sesta edizione, Best Brands Italia, il premio ideato e promosso da ServicePlan e Gfk e patrocinato da Upa, si allinea con le altre edizioni di Germania, Francia, Belgio, Cina, Russia e sposta la data da novembre a marzo 2021 (il 24)
 
La B2B Marketing Conference 2020 l’8 ottobre dal vivo a Milano. ‘Rethink The Change – Come affrontare le nuove sfide digitali del marketing B2B’ è il titolo della seconda edizione della B2B Marketing Conference 2020, organizzata da Anes - Associazione Nazionale Editoria di Settore
 
Cimiciurri riposiziona Havana Club su Facebook verso il target 18-30. A seguito di una gara Havana Club ha affidato a Cimiciurri la gestione della pagina Facebook per rinfrescare la comunicazione social e intercettare il target 18-30 anni
 
Riccardo Pugnalin e Giovanni Ciarlariello lasciano Sky Italia. Riccardo Pugnalin lascia dopo cinque anni la posizione di executive vice president Communication and Public Affairs di Sky Italia per seguire nuove sfide professionali
 
The Big Now/mcgarrybowen si aggiudica la campagna sulla coesione sociale di Fondazione Pubblicità Progresso. A seguito di un contest creativo, Fondazione Pubblicità Progresso, presieduta da Andrea Farinet, ha incaricato The Big Now/mcgarrybowen di una campagna di sensibilizzazione sul tema della ‘coesione sociale’ post-emergenza sanitaria
 
'Salute-Stare bene secondo la scienza' in allegato ai quotidiani Gedi. Webinar, inchieste, podcast, notizie e dialogo diretto con i medici: sarà in edicola l'ultimo giovedì di ogni mese il magazine Salute con sottotitolo Stare bene secondo la scienza
 
Nuovo direttivo per Iab Italia, in carica per il 2020-2022. Iab Italia ha rinnovato il consiglio direttivo a 10 membri che rimarrà in carica per il triennio 2020-2022
 



La Bazaar Tv visibile nel quadrilatero
della moda a Milano fino a fine di dicembre
<<<
Per la Fashion Week a Milano (22-28 settembre), Harper's Bazaar ha collocato due installazioni video in via della Spiga che ospitano due monitor bifacciali che trasmettono video di moda e entertainment della Bazaar Tv. Dal lancio della testata di Hearst in Italia nel febbraio 2020, la Bazaar Tv propone una digital experience a base di una vasta produzione di contenuti originali e immersivi realizzati dal team italiano. Sugli schermi passano in 26 video i protagonisti del lifestyle e talents globali inseriti in contesti originali, come Angelica Hicks, Lola Arrivabene, Margherita Missoni: un palinsesto per regalare al pubblico un ritorno al sogno, all'eleganza, a un mondo della moda chic. L'installazione, realizzata in collaborazione con l'Associazione Amici di Via della Spiga e con il Patrocinio del Comune di Milano e di Camera della Moda, resterà attiva fino a fine dicembre. (23 settembre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati