HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Giovedì 1º ottobre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Comunicazione

AssoCom 2016 si dà taglio ‘imprenditoriale’
e chiede più partecipazione

Non più la Previsionale ma un Business plan e un consiglio direttivo che operi come un Cda, questo uno dei tanti progetti presentati prima dell'Assemblea annuale. AssoCom nel 2015 ha lavorato molto per il mercato, nel 2016 cambierà linguaggio e approccio e attiverà progetti per il singolo associato. Farà di più per formazione e cultura di settore e punterà ad accrescere la reputazione e ad allargare la base associativa, per tornare a essere punto di riferimento per il mercato. PR Hub vara il nuovo sito e annuncia un progetto di formazione in partnership col Politecnico di Milano

17 dicembre 2015 - AssoCom fa il consuntivo di un anno di attività intensa e proficua e stila i buoni propositi per il nuovo utilizzando un approccio singolare. “Vediamo cosa ci piacerebbe raccontarci alla fine del 2016 su quanto abbiamo realizzato” ha detto davanti agli associati in procinto di riunirsi per l'assemblea di fine anno, con votazione del bilancio, il vicepresidente Emanuele Nenna. E ha raccontato come fossero progetti già compiuti quelli che per ora sono ancora intenzioni, sotto le parole chiave di partecipazione e confronto, formazione, ispirazione, informazione, visibilità per gli associati. Un modo accattivante per mostrare come cambierà il passo di AssoCom nell'anno a venire.
 
Molto parte dalla constatazione che AssoCom nel 2015 ha lavorato tanto per il mercato. Ha partecipato alle Audi, al lancio di Audweb 2.0, al progetto di una nuova Audiradio, ha co-gestito la crisi Auditel. Ha collaborato con Pubblici
Emanuele Nenna
tà Progresso e alla creazione di progetti per nuovi standard di rilevazione dei video insieme a Upa e ai player tecnologici. Insieme a Upa e a Nielsen ha puntato a una rilevazione completa del settore digitale. Ha seguito i temi caldi del momento a livello nazionale ed europeo. Ha realizzato l’appuntamento annuale Comunicare Domani e insieme ad Adci ha varato la seconda edizione di IF! Italian Festival.
 
Forse è mancato qualcosa di specifico per i singoli associati, anche se, come sostiene Nenna, “lavorare per il mercato serve anche per il socio”. Nel 2016 si cambia linguaggio e approccio e si immaginano progetti che servano al mercato ma ancor più agli associati, trovando le risorse per realizzarli, come è stato fatto per IF! che è sostenuto dal main sponsor Google, senza chiedere quindi quote associative più alte. Queste, per inciso, sono state ridotte due anni fa, portando, tanto per dare un esempio, la quota massima per le big da 40.000 a 14.000 euro e dimezzando la minima per le piccole imprese da 2.000 a 1.000 euro. Ma questo, così come la fuoriuscita dall'associazione di tutto il gruppo Wpp, ha influito pesantemente sul bilancio associativo (le risorse si sono ridotte a un quarto) che anche quest'anno chiude in rosso. Nenna però ha 'già chiuso' il bilancio 2016 in attivo e annuncia che non si parlerà più di 'Previsionale' ma di 'Business Plan' ("che cosa devo fare per gli associati e dove posso trovare i fondi per farlo"). Un modo imprenditoriale di gestire l'associazione facendo del consiglio direttivo una sorta di Cda (virtuale), con deleghe per obiettivi e responsabilità individuali.
 
Accanto a questo proposito, ovviamente c'è quello accrescere la reputazione e di allargare la base associativa con i grandi e con i piccoli. Ad oggi in AssoCom sono in 84 grazie anche all'ingresso delle agenzie di PR nella nuova PR Hub che ne conta 21. Si ipotizza anche la creazione di altre Hub dove accogliere ulteriori strutture della filiera della comunicazione, come ad esempio le case di produzione.
 
C'è l'intento di coinvolgere di più (“le associazioni hanno bisogno di partecipazione"). “Lanceremo proposte, creeremo eventi, faremo cultura della comunicazione - prosegue Nenna -. Se non potremo essere prescrittivi, sulle gare ad esempio, saremo propositivi. AssoCom deve essere l'organizzazione che guida con il buon esempio, che studia e propone modelli, che stimola l'innovazione, che promuove la qualità della comunicazione. Vogliamo tornare a essere punto di riferimento per il mercato”.
 
AssoCom farà di più anche per la formazione e per la cultura del settore. Svilupperà ricerche con l'EACA, collaborerà con università e istituti di formazione. Anche con idee creative come quella di una summer school di una settimana, tagliata a mo' di talent show in cui si cimenteranno 10 giovani selezionati attraverso un bando (“magari diventerà un format tv”).  
 
Quanto alla nuova P
Andrea Cornelli
R Hub, è stato Andrea Cornelli, ceo di Ketchum PR, a presentare progressi e progetti della 'piattaforma di open knowledge e intelligenza collaborativa' che, nata a maggio, ha ottenuto in ottobre il riconoscimento istituzionale di entrare in Icco. Nel 2016 presenterà un Nuovo Manifesto, che – dice Cornelli - “non racconta cosa vorremmo essere, ma ci impegna a essere quello che siamo: professionisti delle Relazioni Pubbliche, strateghi della comunicazione al fianco di manager, imprenditori e professionisti”. E ancora: “Nessuno nel 2015 può più pensare di crescere e prosperare senza condivisione, PR Hub contribuisce alla crescita di tutto il nostro mercato, di tutte le nostre agenzie. Per una sana competizione etica, sostenibile e trasparente”. Ieri intanto PR Hub ha varato il nuovo sito, punto di snodo tra la piattaforma di condivisione interna, il sito di Assocom e tutti i canali social attivati. Ed è in dirittura d’arrivo un progetto di formazione in partnership col Politecnico di Milano, per il Master Snid (Social Network Influence Design). 
 


Per saperne di più..>>




#FaLaScuolaGiusta, campagna social
di Angelini Pharma e Amuchina con ZooCom
<
È online #FaLaScuolaGiusta, progetto di comunicazione istituzionale di ZooCom (media agency specializzata sul target GenZ) per Angelini Pharma, con cui sensibilizzare ragazzi, genitori e insegnanti, nel momento del ritorno a scuola, a comportamenti igienici corretti, sia per avere cura di sé che per responsabilità sociale. Prevede un cartoon, una squadra di sei tik tokers e una serie di video in cui si narrano con un tono di voce allegro e divertente le vicende della Famiglia Monelli, illustrate da Marco Cattaneo (giornalista di Sky Sport, conduttore di trasmissioni Disney e autore di libri per ragazzi). La campagna vive sul sito www.angelinipharma.com e sui canali social dell'azienda. Su TikTok le regole diventano coreografie. Sono previste anche tavole didattiche, scaricabili e stampabili. La campagna accompagna la fornitura di Amuchina Xgerm alle scuole da parte del Gruppo Angelini.(1 ottobre 2020)
  FAST NEWS<< <
Il futuro è guardare oltre. Centromarca promuove la mostra open air a Milano su industria e sostenibilità. Si terrà a Milano dal 3 al 31 ottobre in via Mercanti la mostra open air ‘Il Futuro è guardare oltre - Industria di marca e sostenibilità', dedicata all'impegno ambientale e sociale dell'industria di marca
 
La precisione protagonista della campagna mobile interattiva di Nikon Lenswear. Prenderà il via il 5 ottobre la campagna digital ’Precision’ per Nikon Lenswear che racconta come la ricerca della precisione richieda attenzione, cura, allenamento e i giusti strumenti
 
Eugenio Blasetti responsabile external affairs di Mercedes-Benz Italia. Variazione organizzativa in Mercedes-Benz Italia con Eugenio Blasetti che viene nominato responsabile external affairs, ruolo che aggiunge a quello di responsabile press relations per Mercedes-Benz Cars and Vans
 
Low per la comunicazione digital e social di Colmar Originals e Colmar Sport. Low, divisione fashion & luxury dell'agenzia The Big Now/mcgarrybowen, ha acquisito il budget per la comunicazione digital e l'adv social di Colmar Originals e Colmar Sport
 
Francesco Comi chief business developer officer di intarget. Francesco Comi entra in intarget col ruolo di chief business developer officer, nomina che si inserisce nel percorso dell'agenzia, che da fornitore di servizi di digital marketing è diventata negli ultimi anni consulente strategico internazionale per accompagnare le aziende italiane verso la maturità digitale e l'internazionalizzazione
 
Facebook vara un programma di sovvenzioni per le Pmi italiane. Facebook ha annunciato un programma di sovvenzioni del valore di 2 milioni per 580 piccole imprese di Milano e Roma (e zone limitrofe), dove ha un ufficio
 
Tornano in positivo gli investimenti pubblicitari su internet in luglio e agosto, portando gli otto mesi a chiudere a -9,2%. “Dopo il difficile quadrimestre di marzo-giugno, gli investimenti pubblicitari su internet rilevati dall'Osservatorio Fcp Assointernet tornano a registrare valori positivi”: lo annuncia il presidente di Fcp-Assointernet Giorgio Galantis commentando il trend di luglio (+24,3%) e agosto (+15,1%)
 
Tv Sorrisi e Canzoni lancia il format social Sorrisi Live con le celebrities. Dopo #ACasaConSorrisi, Tv Sorrisi e Canzoni dà il via oggi al nuovo format Sorrisi Live, appuntamento social con un palinsesto di interviste, talk, performance musicali, dirette video, che durerà tutto l'anno
 
GroupM con Access Live Communication partner del Comune di Genova per The Ocean Race - The Grand Finale 2022-2023. Il Comune di Genova ha scelto, a seguito di un bando pubblico, GroupM per lo sviluppo delle attività collegate a ‘Genova The Grand Finale’, tappa conclusiva di The Ocean Race, giro del mondo a vela in equipaggio edizione 2022-23
 
Dentsu Aegis Network 'perde' Aegis e diventa semplicemente Dentsu. Rebranding per Dentsu Aegis Network che, come in programma da tempo, diventa Dentsu International, secondo l'annuncio fatto alla Borsa di Tokyo dal ceo Toshihiro Yamamoto
 
Restyling per F di Cairo Editore con campagna di Hi! F, settimanale femminile di Cairo Editore, arriva in edicola domani rinnovato nella grafica, a cura di Pier Paolo Pitacco, a partire dal logo che perde il rettangolo irregolare fucsia e ridisegna la lettera F
 
AdKaora acquisisce la concessione di MeteoGiuliacci. AdKaora, digital company del Gruppo Mondadori, diventa concessionaria in esclusiva di MeteoGiuliacci, sito e app di previsioni meteo nati dall'esperienza del colonnello Mario Giuliacci, meteorologo e climatologo
 
Discovery Media lancia Pop Up, un format di storytelling di brand sui social dei canali del gruppo. Al via con Penny Market. La concessionaria Discovery Media dà il via a Pop Up, format che offre ai clienti la realizzazione di produzioni pensate ad hoc per la fruizione sui canali social
 
‘Immaginare Genova’, un museo diffuso a cielo aperto per riflettere sul futuro della città. Immaginare un futuro per Genova, assumendosi un ruolo attivo nello sviluppo dello spazio urbano
 
Linkedin rinnova la grafica, inserisce nuove emoji e aggiorna la funzione ricerca. Linkedin ha annunciato aggiornamenti per migliorare la user experience degli utenti, che saranno disponibili per tutti nei prossimi mesi
 
CrowdFundMe torna on air con The Van. Torna on air sui canali Sky con un nuovo spot 'CrowdFundMe', progetto di equity crowdfunding che sostiene le start up e le Pmi innovative, supporta gli investitori e gli imprenditori e si fa garante del buon esito dei progetti proposti
 
Nuova brand identity per Banca Widiba con jekyll & hyde. A sei anni dalla nascita e a un anno dalla ridefinizione del concetto di banca come ecosistema finanziario, Banca Widiba cambia brand identity presentandosi con logo, immagine coordinata e sito nuovi e facendo restyling degli uffici
 
Upa prevede la chiusura 2020 a -12% per gli investimenti pubblicitari. Upa, l'associazione dei maggiori investitori pubblicitari in Italia, rivede all'insù le previsioni di chiusura d'anno per gli investimenti in comunicazione
 



Cracco con La Cucina Italiana per candidare
la cucina nazionale a patrimonio mondiale Unesco
<<<
Sulla cover de La Cucina Italiana di ottobre campeggia una foto di Carlo Cracco ‘interpretato’ da Maurizio Cattelan: un tuorlo d'uovo – tra gli ingredienti àtout dello chef – gli copre il naso a creare un effetto clown. Cracco è il quarto di sei chef che, dopo Massimo Bottura (numero di luglio), Davide Oldani (agosto) e Antonia Klugmann (settembre), firmano un numero della rivista di Condè Nast per sostenere il progetto di proporre la cucina tradizionale italiana a patrimonio immateriale dell'umanità Unesco. Al Palazzo parigino dell'organizzazione è già arrivata la candidatura. Il numero di ottobre di 172 pagine propone 20 ricette regionali ideate da Cracco e realizzate in redazione col team de La Cucina Italiana: tutte originali ma “fattibili” in casa, come tiene a sottolineare il direttore Maddalena Fossati. Come critico e assaggiatore Cracco ha voluto il cantante Achille Lauro. Il numero ha raccolto 55 pagine pubblicitarie segnando una crescita del 40% rispetto allo scorso anno. (1º ottobre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati