HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Sabato 26 settembre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

Banner Pubblicitario Alto 630x110
 Eventi

A IF! Italians Festival oltre 60 eventi
e più di 100 ospiti italiani e internazionali

È online il programma ufficiale dell'evento dedicato alla migliore creatività italiana e internazionale, ideato e promosso da Adci e Assocom in partnership con Google, che si svolgerà a Milano dal 5 al 7 novembre. Previsti talk, tavole rotonde, live performance musicali e artistiche, seminari e workshop, format come la ‘Director's Battle’, incontri dedicati all'eccellenza creativa italiana all'estero. Tra gli ospiti, anche Paola Antonelli (MoMA), Marco Balich, direttore artistico del Padiglione Italia, Rockin’ 1000 e il disegnatore statunitense Paul Azaceta

3 novembre 2015 - È online il programma ufficiale della seconda edizione di IF! Italians Festival, evento dedicato alla creatività come elemento base e qualificante della comunicazione commerciale, pubblica e sociale, ideato e promosso da Adci e Assocom in partnership con Google (dal 5 al 7 novembre al Teatro Franco Parenti di Milano). Con tema ‘Nutrire il cervello’ proporrà 60 eventi tra talk, tavole rotonde, live performance musicali e artistiche, seminari e workshop formativi che coinvolgeranno più di 100 speaker e ospiti italiani e internazionali, grazie anche al contributo di oltre 30 aziende e scuole di formazione partner dell'evento.
 
Tra gli ospiti più attesi alla tre giorni milanese il designer e architetto Paola Antonelli, senior curator del Dipartimento di Architettura e Design e Direttore Ricerca e Sviluppo del MoMA di New York che sabato 7 alle 17.45, subito dopo l'incontro con il fotografo Oliviero Toscani, sarà protagonista in Sala Grande con un talk dal titolo ‘Lo strano rapporto tra design e violenza’. Parlerà di come ‘il design può essere un atto di violenza, un atto di distruzione creativa, un'arma a doppio taglio che ci sorprende con conseguenze previste e impreviste’.

Confermata anche la presenza dell'imprenditore e produttore Marco Balich, direttore artistico del Padiglione Italia e ideatore dell'Albero della Vita, icona mondiale di Expo 2015 e produttore esecutivo delle prossime Olimpiadi di Rio 2016, prodotte da CC2016. In programma nella Sala Grande venerdì 6 alle 12.15, il presidente della Balich Worldwide Shows sarà protagonista di un inspirational talk dal titolo ‘La potenza degli ostacoli. I no che nutrono le idee’, sugli ostacoli che hanno scatenato la creatività, dato forza alle idee, nutrito la curiosità e si sono trasformati in opportunità preziose.
 
Insieme a loro, oltre agli importanti nomi che apriranno il Festival nella serata di giovedì (Conn Bertish, Lars Bastholm, Giovanni Perosino e Malika Ayane, intervistata da Daniele Bossari di Radio Italia), uno panel di ospiti provenienti da tutto il mondo che comprende anche il disegnatore statunitense Paul Azaceta, co-creatore della serie a fumetti cult Outcast; Jacqueline Bourke, creative planning global manager di Getty Images; Pieter Claeys, ‘creative of the year 2014’ in Belgio e nuovo direttore creativo dell'agenzia Happiness Anywhere Brussels; Keith Nilsen, International head of digital and creative di Clear Channel Outdoor; e Fernando Bellotti, presidente e direttore creativo di Leo Burnett Argentina che nella serata di venerdì 7 sarà protagonista insieme al brasiliano Roberto Beto Fernandez (Group Creative Director di Bbh London) di una sfida ‘Brasile vs Argentina’ dall'alto tasso di creatività.
 
Tra i nuovi ospiti italiani che hanno aderito si segnalano, tra gli altri, i Rockin' 1000, gli autori della performance collettiva a Cesena in tributo alla band Foo Fighters che, dopo aver emozionato oltre 25 milioni di persone, hanno convinto il leader della band Dave Grohl ad aggiungere una nuova data al loro tour nella città romagnola il 3 novembre. Le quattro donne che compongono il team (Claudia Spadoni, Martina Pieri, Mariagrazia Canu e Marta Guidarelli), insieme all'ideatore del progetto Fabio Zaffagnini, saranno tra gli ospiti della giornata conclusiva del Festival sabato 7 novembre.
 
Una parte importante del Festival sarà caratterizzata da format come ‘Director's Battle’, venerdì in prima serata, una vera e propria ‘sfida tra registi italiani all'ultimo spot', che vedrà il pubblico della platea chiamato a votare la selezione migliore con applausi e voce. Protagonisti della sfida, i registi Lorenzo Fonda (aka Cerebroleso), Agostino Panini e Douglas Avery. Ci saranno anche tavole rotonde: ‘Nella Gabbia dei Leoni’ insieme a tre giurati italiani all'ultimo Festival di Cannes (Francesco Bozza, Nicola Rovetta e Sergio Spaccavento); ‘Italians so Far’ guidata da Alessandro Milan di Radio 24 che accoglierà la testimonianza di esempi di creativi nostrani di successo nei territori oltre confine (Luca Pannese e Luca Lorenzini, Matteo Maggiore, Marco Venturelli ed Enrico Tamiazzo) e ‘L'algoritmo per una canzone perfetta ovvero Morricone e le Nacchere’, un inedito incontro tra musica, immagini e prodotto con Ferdinando Arnò, Vincenzo Celli, Vicky Gitto e il critico musicale Ernesto Assante.
 
IF! Italians Festival, patrocinato dal Comune di Milano, ospiterà anche la migliore creatività made in Italy con la nuova edizione degli Adci Awards che celebrerà i vincitori nella serata conclusiva di sabato con un Gala. Per partecipare a IF! è necessario acquistare online (http://www.italiansfestival.it/shop/) o direttamente presso il Teatro Franco Parenti un pass da 15 euro valido per tutti i tre giorni della manifestazione, che consentirà l'accesso al foyer, alla Sala Grande e alla Sala del teatro dove si svolgeranno tutti gli incontri. 

Gli Autogol mettono in campo Antonio Conte
per 'Match It Now' pro donazione midollo osseo
<
Con simpatia e ironia, gli Autogol, imitatori radiofonici e youtuber, sono protagonisti della campagna Match It Now di comunicazione social per la Settimana nazionale a favore della donazione del midollo osseo (19-26 settembre), promossa da Ministero della Salute, i Centri Nazionali Sangue e Trapianti, il Registro Ibmdr e le Associazioni Admo, ADoCeS e Adisco. Il concept è che bisogna fare ‘gol' e vincere, come si fa in una partita di calcio e l'appello è ai potenziali giovani donatori, in età compresa tra i 18 e i 35 anni, affinché aderiscano alla campagna per il reclutamento di nuovi donatori. Il trio comico ha scelto l'allenatore Antonio Conte per invitare a intraprendere questa grande sfida ‘sportiva’: una partita che contribuirà a salvare numerose vite. Info su www.matchitnow.it.(24 settembre 2020)
  FAST NEWS<< <
In Sky Italia Varetto alla direzione Communications, Scrivo alla Public Affairs, Tesoro Tess evp Advertising, Partnerships & Distribution. In Sky Italia Sarah Varetto, ex direttore di SkyTg24 e ora a capo di Bigger Picture, Inclusion e Internal Communications, assumerà il ruolo di executive vice president Communications, Inclusion & Bigger Picture
 
Marco Marini vice president external relations di Ansaldo Energia. Marco Marini è stato nominato vice president external relations di Ansaldo Energia, player della produzione di turbine e della transizione energetica
 
Best Brands Italia torna a marzo 2021 con la sesta edizione. Giunto alla sesta edizione, Best Brands Italia, il premio ideato e promosso da ServicePlan e Gfk e patrocinato da Upa, si allinea con le altre edizioni di Germania, Francia, Belgio, Cina, Russia e sposta la data da novembre a marzo 2021 (il 24)
 
La B2B Marketing Conference 2020 l’8 ottobre dal vivo a Milano. ‘Rethink The Change – Come affrontare le nuove sfide digitali del marketing B2B’ è il titolo della seconda edizione della B2B Marketing Conference 2020, organizzata da Anes - Associazione Nazionale Editoria di Settore
 
Cimiciurri riposiziona Havana Club su Facebook verso il target 18-30. A seguito di una gara Havana Club ha affidato a Cimiciurri la gestione della pagina Facebook per rinfrescare la comunicazione social e intercettare il target 18-30 anni
 
Riccardo Pugnalin e Giovanni Ciarlariello lasciano Sky Italia. Riccardo Pugnalin lascia dopo cinque anni la posizione di executive vice president Communication and Public Affairs di Sky Italia per seguire nuove sfide professionali
 
The Big Now/mcgarrybowen si aggiudica la campagna sulla coesione sociale di Fondazione Pubblicità Progresso. A seguito di un contest creativo, Fondazione Pubblicità Progresso, presieduta da Andrea Farinet, ha incaricato The Big Now/mcgarrybowen di una campagna di sensibilizzazione sul tema della ‘coesione sociale’ post-emergenza sanitaria
 
'Salute-Stare bene secondo la scienza' in allegato ai quotidiani Gedi. Webinar, inchieste, podcast, notizie e dialogo diretto con i medici: sarà in edicola l'ultimo giovedì di ogni mese il magazine Salute con sottotitolo Stare bene secondo la scienza
 
Nuovo direttivo per Iab Italia, in carica per il 2020-2022. Iab Italia ha rinnovato il consiglio direttivo a 10 membri che rimarrà in carica per il triennio 2020-2022
 



La Bazaar Tv visibile nel quadrilatero
della moda a Milano fino a fine di dicembre
<<<
Per la Fashion Week a Milano (22-28 settembre), Harper's Bazaar ha collocato due installazioni video in via della Spiga che ospitano due monitor bifacciali che trasmettono video di moda e entertainment della Bazaar Tv. Dal lancio della testata di Hearst in Italia nel febbraio 2020, la Bazaar Tv propone una digital experience a base di una vasta produzione di contenuti originali e immersivi realizzati dal team italiano. Sugli schermi passano in 26 video i protagonisti del lifestyle e talents globali inseriti in contesti originali, come Angelica Hicks, Lola Arrivabene, Margherita Missoni: un palinsesto per regalare al pubblico un ritorno al sogno, all'eleganza, a un mondo della moda chic. L'installazione, realizzata in collaborazione con l'Associazione Amici di Via della Spiga e con il Patrocinio del Comune di Milano e di Camera della Moda, resterà attiva fino a fine dicembre. (23 settembre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati