HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Martedì 12 novembre 2019
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie Media

Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

I nuovi Italiani sono giovani, positivi, iperconnessi, fruitori di tv, attenti al prezzo. Li ritrae Omd con la 3ª ricerca The Future of Italy


Il 73% dei nuovi Italiani maggiorenni ha meno di 45 anni e solo il 4% è nato in Italia. Abitano soprattutto nel centro nord, e appartengono ad etnie molto diverse. Tre su 4 dichiarano di lavorare, anche saltuariamente. Per raggiungerli si deve partire dalla tv, generalista, tradizionale, ma vista soprattutto dai giovani. Il 78% si collega a internet e 1 su 4 lo fa solo tramite smartphone. Dagli spot vogliono semplicità e concretezza. Ma davanti allo scaffale il driver è la convenienza


13 dicembre 2016 - Dopo aver studiato le nuove famiglie italiane e come siano diventate alla luce dei cambiamenti socio-economici dell'ultimo decennio, il focus di Omd è ora sui ‘nuovi Italiani’, ovvero gli immigrati di prima e seconda generazione, 6.6 milioni di persone. Il focus rientra nella terza edizione del progetto di ricerca The Future of Italy, promosso dal network globale di media marketing. L'indagine in Italia è stata realizzata tra luglio e ottobre da Doxa, attraverso interviste a 2.200 stranieri e 2.000 italiani d'età compresa tra i 18 e i 64 anni.

I nuovi Italiani sono persone per lo più giovani, il 73% dei maggiorenni ha meno di 45 anni, abitanti soprattutto nel centro nord, appartenenti ad etnie molto diverse, tra cui spicca un 51% proveniente dall'est Europa. È ancora molto forte la presenza della prima generazione, tra i maggiorenni infatti solo il 4% è nato in Italia e solo l'11% vive qui da più di 20 anni. Il 37% ha un titolo di studio superiore, 1 su 2 se parliamo dei giovani. Tre su 4 dichiarano di lavorare, anche saltuariamente. Ci sono grosse differenze tra le diverse etnie, ad esempio gli imprenditori mediamente sono un 9%, ma tra i cinesi diventano un 36%. Solo il 15% fa un lavoro che di solito richiede un titolo di studio. Le donne lavorano prevalentemente in casa, come collaboratrici domestiche o badanti (soprattutto nella fascia d'età 55-64) mentre gli uomini sono per lo più operai o muratori. Un giovane su 3 studia e la disoccupazione arriva al 20%. Nonostante le difficoltà comunque c'è un atteggiamento positivo, solo il 13% dichiara di trovarsi in una situazione di disagio.

Di questi nuovi italiani l'indagine studia i rapporti famigliari, i sogni e le paure. Particolarmente interessante il rapporto coi mezzi. Per raggiungere i nuovi italiani, si deve partire dalla tv. In termini di copertura giornaliera la fruizione televisiva dei nuovi Italiani è più bassa rispetto al resto della popolazione (55% vs 74%) ma il tempo speso è simile (5h vs 5h 20’). C'è poi un elemento molto diversificante, gli spettatori più presenti tra i nuovi italiani sono i più giovani, il contrario di quello che registriamo sul resto della popolazione della penisola. I bambini sono grandi fruitori del mezzo e con loro sul divano di casa ci sono le mamme, e non i nonni come succede invece nelle case degli italiani. 

Si tratta di una tv generalista, tradizionale non solo nei contenuti ma anche nella modalità di fruizione, classica col  telecomando in mano. La tv online infatti coinvolge solo il 16%, la pay solo l'8%. Vince un palinsesto immediato che accontenta tutti, Canale 5 è in testa tra le reti e sono più rilevanti i generi con temi trasversali (soap, reality e talent). Guida la preferenza la facilità di linguaggio e il ritmo.

Se guardiamo al web scopriamo che sono ‘iperconnessi’: il 78% si collega a internet e 1 su 4 lo fa solo tramite smartphone (68%). La ricerca di informazioni e news passa attraverso internet, il web è il ponte che li lega alle proprie origini, infatti nel ranking dei siti più visitati ci sono quelli stranieri, con grande frammentazione e una concentrazione forte su Al Jazeera. Uno su 4 legge quotidiani, spesso non sono in lingua ma in italiano. L'online invece è il territorio della lingua madre. La radio non è a oggi un media molto utilizzato, il 51% sostiene di non ascoltarla mai. I nuovi Italiani si muovono prevalentemente con i mezzi pubblici, e quindi l'affissione è un mezzo con grandi potenzialità su questo target. Per tutti il futuro della comunicazione è comunque nell'integrazione dei mezzi. Per gli stranieri, oltre la tv si conferma più rilevante l'OOH del web.

Ma in termini di contenuti come colpire la loro attenzione? Il desiderio di leggerezza è trasversale a tutti noi, ma ci sono delle differenze. Gli italiani prediligono innovazione e sorpresa mentre gli stranieri immediatezza e concretezza, quindi spot semplici e promo. Sì a intrattenimento, informazione, rassicurazione, sì alla rilevanza del testimonial ma vince la comunicazione che favorisce la mimesis, l'immedesimazione in termini empatici e valoriali.

La figura del testimonial è strettamente connessa all'idea di fiducia, tra i personaggi più amati ci sono i protagonisti della tv generalista e gli italiani famosi all'estero. Regina incontrastata è Maria De Filippi.

Sul fronte dei consumi, circa il 40% degli stranieri lascia ad altri in famiglia l'impegno di fare la spesa. Per i nati oltre confine il Responsabile Acquisti in famiglia esiste ancora ed è donna. Più di un uomo su due infatti non frequenta il supermercato. Ma ancora di più la differenza si nota sui giovanissimi che sono meno avvezzi a condividere le incombenze domestiche.

Davanti allo scaffale il driver è il prezzo, la convenienza. Dobbiamo quindi avere la consapevolezza che la comunicazione può non bastare. Nell'ultimo miglio la decisione può cambiare. Ma i brand sono comunque forti e anche gli stranieri scelgono marche che conoscono o valutano promozioni ma solo tra il paniere di marche di cui si fidano. L'effetto brand diventa un'abitudine e una rassicurazione, elemento confermato dalla minor propensione alle novità. 


‘Scopri l'Infinito’. Vodafone offre
giga, minuti e sms illimitati in 5G
<
Vodafone lancia Infinito, una gamma di offerte con Giga, minuti e Sms illimitati sulla Giga network 5G tra cui scegliere secondo le diverse esigenze di utilizzo, senza preoccuparsi di terminare il traffico o incorrere in costi extra. Per chi naviga sui social e ascolta musica in streaming c'è Infinito, per chi guarda film in streaming e condivide foto e video online c'è Infinito Gold Edition, per chi vuole scaricare velocemente file pesanti, ama guardare video in streaming in Hd e utilizzare servizi interattivi come e-gaming e RA c'è Infinito Black Edition. Il lancio ha il supporto di una campagna in tv, digital e social, oltre che su stampa e in affissione, ideata da Ogilvy Uk. La produzione del video è di Academy. Claim: ‘Scopri l'Infinito. Dimentica i Giga. Goditi la vita’. È prevista anche un'installazione di Vodafone Infinito presso il Castello Sforzesco di Milano. (12 novembre 2019)
 I MEDIA ALLA BORSA DI MILANO<< <
11.11.2019AperturaMax.Min.ChiusuraΔ %
Cairo Communication2.36002.42002.32502.41002.34
Caltagirone Editore1.03001.04001.03001.03000.00
Class Editori0.19100.19150.18500.1850-4.15
Cose Belle D'Italia0.39100.39100.37900.3790-0.26
Gedi Gruppo Editoriale0.28000.28000.26900.2730-1.80
Giglio Group3.13003.13002.98003.0200-0.66
Il Sole 24 Ore0.51400.51800.50800.51800.39
Italiaonline
Mediaset2.73302.73902.70602.7120-0.48
Mondadori Editore2.05502.12002.01002.0150-0.49
Mondo TV1.27201.31901.27101.31303.39
Monrif0.15400.15700.15250.1555-0.64
Poligrafici Editoriale0.18700.19100.18600.19001.50
Ray Way5.58005.67005.54005.5900-0.18
RCS Mediagroup0.90500.92100.89500.8980-1.86
Triboo1.42001.42501.38501.41500.00
Nostra elaborazione su dati di Borsa Italiana


  FAST NEWS<< <
Elia Blei chief innovation officer di Fsb Group. Elia Blei entra a far parte del network di agenzie Fsb Group, specializzato in creazione di contenuti e sviluppo di format creativi per brand del lusso, col ruolo di chief innovation officer
 
Luigi Panico art e Martina Bollani account executive entrano in Conversion. Conversion rafforza il team creativo con l'arrivo di Luigi Panico, art director con esperienza pluriennale come graphic e motion designer, e quello account con l'ingresso di Martina Bollani come account executive
 
Omd vince la gara Fineco per la strategia di comunicazione integrata in Italia e il coordinamento in Uk. FinecoBank, istituto bancario FinTech che offre in Europa servizi di banking, credit, trading e investimento, ha scelto Omd, dopo una gara indetta a luglio, per la strategia di comunicazione integrata in Italia e il coordinamento in Uk
 
Porte aperte in 50 aziende il 24 novembre, con ItalyPost e L'Economia di Corsera. Sponsor Eni e Orsero. Torna domenica 24 novembre l'evento 'Open Factory' che vedrà aperti al pubblico più di 50 stabilimenti in tutta Italia: fabbriche, laboratori, centrali elettriche, aeroporti, grandi aziende
 
Crescono del 22,8% le presenze nelle sale cinematografiche in ottobre e del 13,5% nei primi 10 mesi. Audimovie ha registrato una sensibile crescita delle presenze nelle sale cinematografiche nei primi dieci mesi dell'anno, in particolare in ottobre: +22,8% rispetto a ottobre 2018 per 8.409.950 biglietti staccati
 
Rodolfo Falcone country manager di Red Hat Italia. Rodolfo Falcone è stato nominato country manager della sede italiana di Red Hat, fornitore di soluzioni open source
 
Zalando celebra lo stare insieme nella campagna natalizia di Mother. Zalando, la piattaforma europea di e-commerce per la moda e il lifestyle, lancia la campagna natalizia con claim 'Natale - Insieme, con stile', che mette in scena una storia di valori che non passano mai di moda, come l'incontro tra generazioni e la gioia di passare il tempo con amici e famiglia nell'atmosfera delle feste
 
Alessio Miranda country manager di Ing Italia da dicembre. Dal 1° dicembre Marco Bragadin, ceo di Ing Italia da tre anni, assumerà la carica internazionale di global head of retail products all'interno del gruppo
 
Dlv Bbdo presenta l'offerta su luce e gas ‘Acea Raddoppia’. Acea Energia presenta la nuova offerta su luce e gas ‘Acea Raddoppia’, rivolta al settore residenziale e a quello delle Pmi e partite Iva, che consente, con un contributo mensile fisso, di pagare luce e gas scontati fino all'80% in un anno
 
Michele Brambilla direttore responsabile de il Resto del Carlino. Michele Brambilla è il nuovo direttore responsabile de il Resto del Carlino, nominato dall'editore Andrea Riffeser Monti
 
Auditel anticipa alle 16 la pubblicazione dei dati d'audience da device digitali. Dall'11 novembre i dati Auditel relativi alla visione dei contenuti televisivi sui device digitali (smartphone, tablet, pc, smart Tv, game console) saranno disponibili alle ore 16 anziché alle 18
 
BookCity alla Casa di Reclusione di Milano Opera. Evento teatrale. Venerdì 15 novembre alle 18, nell'ambito di BookCity Milano, la Casa di Reclusione di Milano Opera offre alla città un'esperienza speciale, quella di confrontarsi con un pubblico e una compagnia teatrale composti dagli stessi detenuti ed ex detenuti di media sicurezza
 
Manuela Muzza responsabile sviluppo digitale e marketing editoriale del Gruppo 24 Ore. Manuela Muzza passa dal digital di Condé Nast al publishing & digital del Gruppo 24 Ore, con la carica di responsabile sviluppo digitale e marketing editoriale
 
A Spencer & Lewis le pr e le media relations del Gran Premio Internazionale del Doppiaggio. Spencer & Lewis curerà le pr e le media relations per l'undicesima edizione del Gran Premio Internazionale del Doppiaggio che verrà assegnato il 21 novembre all'Auditorium Parco della Musica di Roma
 
Conversion incaricata delle attività di shopper marketing e sell out di Miniconf. Conversion ha vinto la gara per le attività di shopper marketing e sell out di Miniconf, da 45 anni produttore di abbigliamento per bambini da 0 a 16 anni
 
Vincenzo Novari ceo del comitato organizzatore di Milano-Cortina 2026. Vincenzo Novari è stato nominato ceo del futuro Comitato Organizzatore dei XXV Giochi Olimpici Invernali 2026 che si terranno tra Milano e Cortina e aree limitrofe
 
Luca Fanfani, Serena di Bruno e Francesca Noseda giurati a Eurobest 2019. Sono tre i professionisti italiani che faranno parte di una delle giurie che assegneranno gli Eurobest 2019, i premi per la creatività e l'efficacia dei lavori europei, evento organizzato dagli stessi di CannesLions
 
Da Nextplora nasce lo spin off Nextpersonas per la produzione di dati di qualità. L'agenzia di insight management Nextplora annuncia la creazione dello spin off Nextpersonas dedicato a produzione e distribuzione di dati di qualità e customizzati per le esigenze di data driven marketing di aziende e agenzie
 
Radio Zeta evolve in Radio Zeta-Generazione Futuro. Entrata quattro anni fa nell'orbita del gruppo Rtl 102.5, Radio Zeta procede nel cambiamento e allarga il target di riferimento
 
Alberto De Martini lascia la presidenza di Red Cell. Alberto De Martini ha lasciato la carica di chairman di Red Cell, agenzia del gruppo Wpp che ha guidato per 15 anni, per intraprendere una nuova attività professionale
 
Iscrizioni aperte fino all'8 novembre al premio ‘L'Italia che comunica/IMC' di UNA. C'è tempo fino all'8 novembre per candidare una campagna a ‘L'Italia che comunica/IMC', il premio promosso da UNA e assegnato in base a creatività, strategia e risultati
 
72andSunny Amsterdam vince la gara creativa globale di Audi. 72andSunny Amsterdam si è aggiudicata la gara globale indetta da Audi per la nuova campagna di brand
 
Michele Ciccarese da managing director di GroupM Esp per l'Italia e l'area Mena a direttore marketing e commerciale della Lega Calcio. Michele Ciccarese, attuale managing director di GroupM Esp per l'Italia e l'area Mena (Middle East & North Africa), diventerà direttore marketing e commerciale della Lega Calcio dal 18 novembre
 
Luca Pravadelli alla guida di GroupM Esp Italy. Nel posto che Michele Cicarrese lascerà vacante dal 18 novembre si insedierà Luca Pravadelli
 
La Go Tv cresce a due cifre, fatturato pubblicitario a +10,2% in settembre. Il fatturato pubblicitario della Go Tv è cresciuto del 10,2% in settembre rispetto a settembre 2018 per un totale di 1.685.000 euro
 
Pietro Giovanni Zoroddu direttore generale di AdnKronos. Nell'ambito del programma di rinnovamento e rafforzamento della governance aziendale, il cda dell'Adnkronos ha nominato Pietro Giovanni Zoroddu quale direttore generale
 
Il fatturato pubblicitario di internet chiude settembre a +1,3% e i primi nove mesi a +2,1%. Il fatturato pubblicitario di internet cresce in settembre dell'1,3% rispetto a settembre 2018 portando la chiusura dei primi nove mesi dell'anno a +2,1%
 
Leo Burnett Torino firma la campagna stampa per Altemasi Trentodoc Cavit. Leo Burnett Torino firma per Cavit la campagna stampa per lo spumante Altemasi Trentodoc, millesimato dedicato a chi non segue le mode, ma il proprio stile
 



Le illustrazioni di Pierluigi Longo
in mostra nell'agenzia The Van Group
<<<
L'agenzia milanese The Van Group ospita la mostra ‘Didascalico! – Illustrazioni di Pierluigi Longo’, terzo appuntamento del progetto Drums, nato nel 2018 e dedicato alla contaminazione fra arte e comunicazione. Didascalico! si compone di diciassette illustrazioni grafiche dell'artista che vive a Milano e che ha realizzato copertine per le maggiori case editrici italiane e per gli inserti culturali del Corriere della Sera, La Repubblica e Il Sole 24Ore. Longo collabora anche con L'Espresso, Internazionale e, all'estero, ha pubblicato sul Los Angeles Times, The Economist e The Washington Post. Il titolo ‘Didascalico!’ si riferisce al fatto che le illustrazioni nascono tutte da un tema o da un articolo affidato a Longo da un committente, e sono commento a un testo preesistente, ma anche al fatto che l'artista ha chiesto ad amici giornalisti e scrittori di inventare una didascalia e un titolo per ogni opera, a prescindere dal legame col testo di partenza. Le opere sono in vendita e il ricavato sarà devoluto all'associazione milanese Pane Quotidiano. La galleria è visitabile inviando una mail a info@thevan.it. (12 novembre 2019)

 

SULLO SCHERMO
<<<
BRITTANY NON SI FERMA PIÙ / Commedia
Sarà dal 15 novembre su Amazon Prime Video il film ‘Brittany Non Si Ferma Più’, vincitore del premio del pubblico al Sundance Film Festival 2019. È una commedia irriverente, ispirata a una storia vera, che segna il debutto alla regia del drammaturgo Paul Downs Colaizzo. Ne è protagonista Jillian Bell con Michaela Watkins, Micah Stock, Utkarsh Ambudkar, Alice Lee e Lil Rel Howery. Dura 108'
Simpatica, socievole, vogliosa di divertirsi, la newyorkese Brittany Forgler, 27 anni, accumula frustrazioni. Sottoccupata cronica e in sovrappeso, approda in uno studio medico per ottenere una ricetta per l'Adderall, uno stimolatore cognitivo a base di anfetamina, e invece riceve una prescrizione: rimettersi in forma. Troppo al verde per la palestra, ripiega con fatica su quanto le consiglia la vicina Catherine: diventare una runner. Prima un isolato sbuffando, poi due, poi un miglio, finisce per crederci e puntare a correre la maratona di New York City, trascinando nell'impresa nuove conoscenze. E dà una svolta alla sua vita. Il racconto è ispirato alla storia di Brittany O’Neill, migliore amica del regista, in un mood che inevitabilmente riporta alla mente quello di Bridget Jones.  Valutazione:   ***


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati