HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Martedì 22 settembre 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

I dieci trend del mobile consumer nel 2016


I consumatori avranno comportamenti sempre più ‘mobile’ e ci saranno così nuove opportunità di contatto ed engagement per le marche. Già ZenithOptimedia aveva stimato che entro il 2018 i giovani di tutto il mondo avrebbero trascorso più tempo accedendo a internet via mobile rispetto agli altri dispositivi. Ora, con i ‘2016 Trends’, rivela un futuro scenario ‘mobile lifestyle’


22 dicembre 2015 - ZenithOptimedia svela 10 trend che mostrano come la tecnologia potrà rendere i consumatori sempre più mobile nei comportamenti, 10 tendenze che contemporaneamente offriranno nuove opportunità alle marche. ZenithOptimedia (www.zenithoptimediagroup.it) aveva realizzato con GlobalWebIndex la ricercaThe Mobile Imperative, in cui stimava che entro il 2018 i giovani di tutto il mondo avrebbero trascorso più tempo accedendo a internet via mobile rispetto a tutti gli altri dispositivi nel loro insieme. Ora, con i '2016 Trends', l'agenzia media svela alcuni dei modi in cui le persone passeranno a un vero e proprio mobile lifestyle. 
 
Le 10 tendenze individuate da ZenithOptimedia e raccolte sotto il titolo di Empowering The Mobile Consumer sottolineano come i brand abbiano bisogno di adottare un approccio al marketing realmente mobile first, considerando che i dispositivi mobili non sono più solo uno dei tanti mezzi di comunicazione all'interno di un media mix, ma che stanno diventando sempre più la piattaforma per eccellenza sottesa alle comunicazioni di marca.
 
Trend 1 – Dal testo al parlato: la ricerca vocale rivoluziona l'esperienza mobile
Le funzioni di ricerca vocale sono disponibili da ormai otto anni, ma solo pochi consumatori le utilizzano regolarmente. I miglioramenti nelle tecnologie di riconoscimento vocale, a ogni modo, stanno rendendo queste funzioni più affidabili e più facili da usare. Al contempo, si assiste al passaggio dai browser per dispositivi mobili alle applicazioni: sono questi i due fattori che guideranno la crescita della ricerca vocale nel 2016. Alle marche occorrerà rivalutare le proprie strategie di ricerca per sfruttare questo diverso modo di ottenere informazioni.

Trend 2 – Go native: contenuto su misura per i mobile consumer
Col crescere dell'adblocking e col digital display advertising che diventa sempre meno efficace su mobile, ZenithOptimedia prevede che il native advertising sarà un modo sempre più importante per coinvolgere i consumatori: i messaggi pubblicitari nativi corrispondono per aspetto e funzione all'ambiente editoriale in cui appaiono e sfuggono ai software che rimuovono banner e pop-up. Le marche dovranno valutare i cambiamenti necessari da apportare al processo creativo, così che il native advertising diventi parte fondamentale della strategia di marketing.

Trend 3 – Emojinal intelligence: le marche parlano il nuovo linguaggio dei dispositivi mobili
Gli emoji (immagini o icone digitali che esprimono un'idea o un'emozione) stanno sempre più diventando parte del linguaggio del consumatore mobile. Per i millennial (i 19-35enni), gli emoji rappresentano il linguaggio contemporaneo e un'opportunità di espressione. Nonostante l'interpretazione degli emoji non sia univoca e persone diverse possano dare alle immagini significati diversi, proprio gli emoji sono in grado di superare le barriere culturali e linguistiche, offrendo alle marche un modo nuovo e autentico di coinvolgere i millennial.

Trend 4 – Il messaggio è il mezzo: i brand utilizzano la messaggistica istantanea per coinvolgere i consumatori
Mentre Facebook e Twitter iniziano a perdere appeal nei confronti dei millennial e della generazione Z (le persone nate nei tardi anni Novanta), le applicazioni di messaggistica istantanea sono pronte a diventare la piattaforma d'elezione per i giovani consumatori che sono sempre più interessati a relazioni personali con gruppi scelti di amici e familiari. Alle marche, invece, la messaggistica istantanea permette di fornire esperienze più personalizzate e interattive, oltre ad avere maggiori possibilità di finalizzare una transazione.

Trend 5 – Umanizzare l'e-commerce: il personal shopper diventa mainstream
Se da un lato il mobile presenta un ampio ventaglio di nuove opportunità digitali, dall'altro i consumatori sono sempre meno soddisfatti dei servizi automatizzati di raccomandazione, andando alla ricerca di un'esperienza personalizzata e dal tocco umano. ZenithOptimedia si attende che i servizi di assistenza personale si diffonderanno oltre la moda e la distribuzione d'alto profilo, entrando in nuove categorie nel corso del 2016 e democratizzando l'esperienza degli acquisti con personal shopper. Diversi brand di grande diffusione in Europa stanno introducendo servizi gratuiti di personal shopping che possono essere facilmente prenotati via mobile web. L'agenzia media si attende nel 2016 una crescita di questa combinazione fra mobile ed esperienza in prima persona sul punto vendita.

Trend 6 – Il mobile wallet: una nuova piattaforma di marketing prende piede
Il mobile wallet o portafoglio mobile è una tecnologia che permette ai consumatori di pagare prodotti e servizi sul punto vendita utilizzando i loro telefoni cellulari ma è anche una nuova piattaforma di marketing che emergerà nel 2016. Nell'ultimo anno è stata lanciata una moltitudine di mobile wallet (come Apple Pay e Android Pay) che si evolveranno in una piattaforma efficace di marketing, capace di offrire sia servizi, sia contenuti a marchio. La Cina fa da capofila con portafogli mobile che offrono servizi di pagamento, collegamenti coi programmi di fidelizzazione, condivisione degli addebiti e coupon.

Trend 7 – La stampa 3D diventa mainstream
ZenithOptimedia ritiene che la stampa tridimensionale rivoluzionerà i percorsi di consumo nei prossimi due anni e diventerà un metodo più veloce e conveniente per fornire ai consumatori prodotti personalizzati in modo innovativo sulla base dei loro dati. Al migliorare della sua tecnologia e al suo diventare più a buon mercato, ci si attende che il mercato della stampa 3D si quadruplicherà entro il 2020 (fonte: Forbes). Anche in questo caso la Cina sarà leader nel mercato al consumatore, con un tasso di crescita annua del 173%. Per i brand l'opportunità è quella di offrire prodotti in modo più veloce ed economico e di fornire ai consumatori una brand experience veramente personalizzabile.

Trend 8 – Nuovi spazi per la marca: esperienze di distribuzione per il mobile consumer
Un numero sempre maggiore di brand sta utilizzando spazi fisici temporanei dove i consumatori non si limitano ad effettuare acquisti, ma vivono vere e proprie esperienze d'acquisto. Questi spazi permetteranno sempre più ai consumatori di sperimentare interazioni fisiche con le marche che hanno scoperto o con cui hanno interagito in precedenza tramite connessioni mobile. Utilizzando il proprio cellulare, gli acquirenti ora possono effettuare acquisti online senza soluzione di continuità, in qualunque momento e in qualunque luogo. Finora, però, questa possibilità dà solo raramente la sensazione di autenticità e spontaneità, mentre gli spazi temporanei permettono alle marche di fornire un effetto sorpresa e un coinvolgimento dotato di significato per l'utente consumatore.

Trend 9 – Al servizio dell'e-shopper: le consegne non si fermano mai
Gli acquirenti online ora richiedono consegne più veloci e più comode. ZenithOptimedia ritiene che la nuova tecnologia e la crescita dell'economia della condivisione permetteranno ai brand di consegnare le spedizioni rapidamente e, al contempo, adattandosi alle fitte agende dei consumatori. La start-up norvegese Nimber, per esempio, si occupa di spedizioni e fa corrispondere viaggiatori e pacchi che devono arrivare alla medesima destinazione con un algoritmo sulla base della posizione, mentre l'azienda Shutl offre consegne locali entro 90’ minuti, utilizzando un approccio alla Uber. 

Trend 10 – Mobile reality: le esperienze aumentate e in movimento
ZenithOptimedia crede che la realtà virtuale e aumentata diventeranno un'esperienza mainstream per i consumatori grazie al lancio di nuovi e più convenienti dispositivi a casco. Altro fattore abilitante sarà anche la crescita di applicazioni per la realtà virtuale in mobilità. Un numero crescente di smartphone viene progettato tenendo conto della realtà virtuale e i dispositivi mobile diventeranno la leva principale per le esperienze in virtual reality. La realtà virtuale è già diventata un modo totalmente nuovo per i consumatori di guardare i video sui propri smartphone. ZenithOptimedia stessa, ad esempio, ha pianificato il primissimo video pubblicitario a 360° su Facebook per Nestlé in Uk.




Per saperne di più..>>


Lady Gaga con Betc Etoile Rouge per il lancio
globale della fragranza Voce Viva di Valentino
<
Lady Gaga è testimonial della campagna per il lancio worldwide del profumo Voce Viva di Valentino Beauty, creato dal direttore creativo di Valentino, Pierpaolo Piccioli, con L'Oréal che dal 2019 segue la divisione della maison. Nello spot, ideato da Betc Etoile Rouge, Lady Gaga indossa un meraviglioso abito dello stesso rosso dei riflessi del flacone e interpreta ‘Sine From Above’, brano del suo ultimo album, incoraggiando tutti a far sentire la propria voce e a vivere i propri sogni. Conclude dicendo: “La mia voce, la mia forza. Voce Viva. La nuova fragranza. Valentino”. Lo spot è prodotto da Iconoclast con regia di Harmony Korine. La campagna è declinata anche su stampa, affissioni e digitale. Gli scatti sono dei fotografi Inez & Vinoodh.(21 settembre 2020)
  FAST NEWS<< <
Riccardo Pugnalin e Giovanni Ciarlariello lasciano Sky Italia. Riccardo Pugnalin lascia dopo cinque anni la posizione di executive vice president Communication and Public Affairs di Sky Italia per seguire nuove sfide professionali
 
The Big Now/mcgarrybowen si aggiudica la campagna sulla coesione sociale di Fondazione Pubblicità Progresso. A seguito di un contest creativo, Fondazione Pubblicità Progresso, presieduta da Andrea Farinet, ha incaricato The Big Now/mcgarrybowen di una campagna di sensibilizzazione sul tema della ‘coesione sociale’ post-emergenza sanitaria
 
'Salute-Stare bene secondo la scienza' in allegato ai quotidiani Gedi. Webinar, inchieste, podcast, notizie e dialogo diretto con i medici: sarà in edicola l'ultimo giovedì di ogni mese il magazine Salute con sottotitolo Stare bene secondo la scienza
 
Nuovo direttivo per Iab Italia, in carica per il 2020-2022. Iab Italia ha rinnovato il consiglio direttivo a 10 membri che rimarrà in carica per il triennio 2020-2022
 
E.ON sceglie Dlv Bbdo per la strategia adv e conferma Adv Activa per btl e digital di Always on. E.ON ha chiuso la gara per la creatività scegliendo due agenzie per lo sviluppo della comunicazione dei prossimi due anni
 
Il Miglio di Milano Michelin riparte in versione virtuale a cura di Havas SE. Torna il 17 ottobre la corsa il Miglio di Milano Michelin, ma in versione virtuale per garantire sport e divertimento in sicurezza, a cura di Havas Sports & Entertainment (Havas SE) che già aveva portato la corsa per la prima volta a Milano lo scorso ottobre
 
WeSchool affida a Cimiciurri e Iaki la gestione social e i progetti speciali. La piattaforma di scuola digitale WeSchool, fondata da Marco De Rossi e partecipata da P101, Tim e CDP Ventures, ha affidato alla creative media agency Cimiciurri e a Iaki lo sviluppo della community social su Facebook (target insegnanti) e Instagram (target GenZ) per gli iscritti al sito
 
Arnaud Belloni da Citroën al sales & marketing del gruppo Renault, a riporto di Luca de Meo. Dal 15 novembre Arnaud Belloni entrerà in Gruppo Renault per rafforzare i team sales & marketing, riportando al direttore generale Luca de Meo
 
PHD incaricata della pianificazione digitale di Phyd. PHD Italia (Omnicom Media Group) è stata incaricata della pianificazione digital e performance delle campagne di lancio e di acquisizione di Phyd, digital venture di The Adecco Group, nata con la collaborazione tecnologica di Microsoft
 
I canali Eurosport arrivano su Dplay PLUS. I canali Eurosport 1 ed Eurosport 2 sono disponibili live su Dplay PLUS, la piattaforma Ott del gruppo Discovery, abbonandosi al pacchetto ‘Dplay PLUS + Eurosport’
 
‘Robot. The Human Project’ in mostra al Mudec dal 26 novembre. Il tema della robotica entra in un museo civico con la mostra ‘Robot - The Human Project’, che aprirà al pubblico il 26 novembre al Mudec di Milano
 



Special edition di vasetti Nutella con Enit
e Ogilvy alla riscoperta delle meraviglie d'Italia
<<<
Nutella porterà sugli scaffali a ottobre la special edition ‘Ti Amo Italia’ che invita alla riscoperta della meraviglie del Bel Paese, luogo dove ogni cosa è straordinaria, anche se talvolta lo si dà per scontato. La ricchezza risiede nell'eterogeneità: luoghi, persone di diverse età, etnie e genere, le ricette tradizionali. Trenta vasetti celebrativi toccheranno tutte le regioni, dai borghi alle montagne, dalle isole alle città, dalle acque cristalline ai paesi colorati. Inquadrando il QR code su ogni vasetto sarà possibile vivere un'esperienza immersiva di virtual reality: i contenuti saranno fruibili su una piattaforma digitale, dove ogni consumatore potrà mettere alla prova le proprie conoscenze legate al territorio, alla storia, alla cultura e godere di video-ricette tradizionali rivisitate in chiave Nutella. L'operazione è stata ideata da Ogilvy e realizzata in partnership con Caffeina, Enit (Agenzia Nazionale del Turismo, AQuest e Mindshare. (21 settembre 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati