HomeChi siamoContattiComunicatiPrivacyDisclaimer
 Giovedì 9 luglio 2020
Boxhdl 250x125
Logo IdeeIdeas
Manchette Destra 250x125

Beauty/Moda Benessere Comunicazione Eventi Food/Beverage Hi-Tech Fotonotizie

Media Motori Programmi Retail Servizi Viaggi/Sport/Entertainment Digital Riflettori Puntati


 FAST NEWS

 FOCUS

Adci, a Cannes si vince per il business


I 5 giurati italiani e il presidente dell'Adci hanno posto le basi per contare di più al Festival Internazionale della Creatività. Conta essere informati, contestualizzare i progetti, fare sistema e non demonizzare gli pseudo fake. E guardare avanti, all'edizione 2013


6 giugno 2012 - Per l′Adci di Massimo Guastini il 2012 va vissuto come l′anno zero della nostra partecipazione al Festival Internazionale della Creatività di Cannes, anno per mettere le basi per contare di più e vederne i risultati nell′edizione 2013. Una provocazione? No, la conduzione agile e fresca di Guastini ha già messo in campo l'iniziativa GoodFellas, un incontro tra i giurati italiani dello scorso anno soci del Club e quelli in partenza, per farli arrivare preparati al Festival. L′incontro del 23 maggio era aperto anche ai direttori creativi con lavori in concorso e prosegue ora nel virtuale col gruppo chiuso su Facebook GoodFellas dove postare foto, immagini e video.

"Perché contestualizzare un lavoro presso gli altri membri della giuria - ha sottolineato il presidente dell′Adci al tradizionale incontro tra i giornalisti e i cinque giurati italiani in procinto di partire per Cannes - può fare la differenza tra un ingresso in shortlist e un Leone di bronzo". Affermarsi a Cannes, vincere Leoni, accresce la reputazione e le opportunità di business, è stimolo per agenzie e mercato, soprattutto in questo momento di crisi.

Pazienza se qualche lavoro rasenta il fake: se approvato dal cliente, anche se uscito una sola volta, è una prova di cosa sappiamo fare in campo creativo. Non diversamente da certi abiti da sfilata che nessuno mai comprerà e indosserà, ma che attestano la bravura e la creatività di uno stilista.

Raffaella Bertini, creative head of digital planning di Leagas Delaney, giurata per i Promo & Activation Lions è l'unica ad aver già avuto un′esperienza in giuria a Cannes, per i Cyber nel 2006. In questa per Promo & Activation, oltre all′idea creativa, originale e immediata, conteranno la strategia, l′esecuzione, la coerenza del progetto col brand, i risultati e la replicabilità in altri mercati: il presidente ha fatto sapere che non punterà su campagne troppo local. “A maggior ragione conterà - dice Bertini - spiegare il contesto in cui nasce un'operazione, ciò che è ovvio per noi può non esserlo in altri mercati”.

Isabella Bernardi, vice creative director di Young & Rubicam Group, in giuria per i Film Lions, è l′unica del gruppo, invece, a poter vantare vincite a Cannes: due Bronzi con Excite.It e con Telecom Ghandi. Ha già visto in pre-giuria molti filmati virali tra cui ottimi lavori italiani come i due di Saatchi &Saatchi ′Angry Birds Live′ per T-Mobile e ′Giornata dell′integrazione′ CoorDown coi ragazzi disabili inseriti nella vita di tutti i giorni, poi ′The beauty of a second′ in cui Montblanc sottolinea di essere brand anche di orologi di Arc Leo Burnett, parte di un progetto integrato che concorre in più categorie. "L'importante - afferma Bernardi - è l'idea che deve essere formidabile. Si usano più piattaforme per declinarla, ma i filmati restano grandi attivatori di comunicazione"

Che l′idea faccia la differenza lo afferma anche Isabelle Harvie Watt Clavarino, ceo e country manager di Havas Media, in giuria per i Media Lions. "Dobbiamo far emergere il valore aggiunto delle nostre idee, in un mercato che non aiuta, con clienti troppo conservativi e tv-oriented che non sempre ci permettono di utilizzano al meglio tutte le piattaforme. E poi bisogna saper fare sistema, l′Italia non sa fare marketing per se stessa."

Conta molto anche il modo di presentare i lavori per far comprendere un progetto. Lo ha sottolineato la giurata Rp Lions, Filomena Rosato, co-founder e c.e.o. di FiloComunicazione, che ha promosso un workshop in Assorel coi giurati precedenti e che difende le peculiarità dello strumento delle relazione pubbliche dagli sconfinamenti dagli ambiti di competenza. "Vanno controllati anche per rispetto al mercato. Ho visto lavori presentati tra le Rp da agenzie di advertising. Ma a noi spetta un compito diverso, quello di incidere sulle opinioni in modo corretto e in senso favorevole. In tutto il mondo le agenzie di rp stanno affermando sempre più la loro identità, dobbiamo creare una cultura del nostro settore?."

Ma gli sconfinamenti sono inevitabili in un Festival che abbonda in categorie, e le accresce di anno in anno in controtendenza a una vita multi-tasking per un'idea di comunicazione. Evidentemente fa gioco che per uno stesso progetto ci siano le multi-iscrizioni. "C′è in effetti sovrapposizione - dice il giurato per i Direct Lions Davide Boscacci, associate creative director di Jwt Italia, unico rappresentante maschile di questa task force italiana connotata in rosa -. "Il Direct è un contenitore in cui entra di tutto. Mi sono arrivati in visione lavori da tutto il mondo e molti non erano direct. Comunque la mia categoria è una delle più interessanti in questo momento. E l′essenza del nostro lavoro, comunicare in modo mirato e creare una relazione. Non si spara più nel mucchio. La linea guida in giuria sarà la capacità di intercettare il target".

Infine, la domanda di rito. Quali lavori italiani hanno speranze? Oltre ai tre già citati (T-Mobile, CoorDown, Montblanc) i giurati promuovono Heineken Sunrise di Publicis, Ikea Bagno di 1861united, Danacol adozione di Castell′Arquato di Y&R Group e Bladna Festival per Bladna Mobile di Piano B.

Valeria Scrivani

L'Oréal con McCann omaggia chi lavora
nella Gdo e sostiene Banco Alimentare
<
È un omaggio a ‘L'Italia che vale’, quella che non ha mai smesso di lavorare come gli addetti dei supermercati, lo spot firmato da McCann per L'Oréal con finalità di sostegno al Banco Alimentare. Il video si inserisce in un più ampio progetto che vede protagonisti i brand L'Oréal Paris, Garnier, Maybelline, Essie e Franck Provost nel celebrare i ‘gesti di bellezza’ dei dipendenti della grande distribuzione. L'iniziativa benefica collegata prevede che per ogni prodotto venduto dei marchi presso punti vendita fisici e in e-commerce di Amazon, L'Oréal doni fino al 30 settembre a Banco Alimentare un contributo per famiglie italiane in difficoltà, con l'operazione 1 prodotto = 1 pasto. La produzione del film è di Think Cattleya con regia di Marco Belloni & Giuseppe Consonni. (9 luglio 2020)
  FAST NEWS<< <
Le serie di Netflix su Oppo Find X2 Pro. Campagna in out of home, sul digital e nei pv. Accordo tra Oppo e Netflix per la fruizione in mobilità delle produzioni originali: su Find X2 Pro, smartphone in grado di supportare i video HDR di Netflix, sarà disponibile in modalità preinstallata l'applicazione per l'accesso ai contenuti della piattaforma
 
Italy for Tomorrow invita a trovare insieme soluzioni per l'Italia di domani partecipando a ‘Labs for Italy: more than a hackathon’. Ottanta professionisti di diversi settori hanno dato vita alla piattaforma trasversale Italy of Tomorrow per aggregare persone e aziende con l'obiettivo di trovare soluzioni per affrontare la crisi economica e sociale causata dal Covid-19
 
Upa e Polimi annunciano la presentazione di ‘Branding e-volution’ a Milano il 24 settembre e il 1° ottobre. Si terranno il 24 settembre e il 1°ottobre a Milano le presentazioni dei risultati del progetto di ricerca ‘Branding e-volution', nato nel 2019 dalla collaborazione tra Upa e la School of Management del Politecnico di Milano
 
Silvia Bagliani amministratore delegato del Gruppo Mondelez in Italia. Silvia Bagliani è stata nominata amministratore delegato del Gruppo Mondelez International in Italia, col compito in particolare di guidare e implementare la strategia globale ‘Snacking Made Right’ e rafforzare i programmi legati allo snack consapevole e sostenibile
 
L'acetificio Varvello riporta l'Italia in piazza con Mosquito. L'agenzia Mosquito firma la campagna in nove soggetti per l'Acetificio piemontese Varvello che celebra le belle giornate, le bellezze del Paese, la ritrovata libertà di movimento degli Italiani e il ritorno dell'ottimismo
 
ll Sole 24 Ore e il Financial Times in partnership danno vita agli eventi digitali ‘Made in Italy: Restart'. Accordo tra ll Sole 24 Ore e il Financial Times per la realizzazione di un percorso di eventi digitali sul tema del rilancio e della ripartenza nel mondo delle eccellenze del made in Italy
 
Honda mette in gara il planning e il buying in Europa. Honda Moto Europe ha messo in gara il media europeo, dal 2015 in carico a Dentsu Aegis Network, che era subentrato a Publicis Groupe nella gestione di un budget stimato superiore allora ai 50 milioni di sterline
 
Sprea lancia Tele Streaming, guida quindicinale alle serie tv in streaming. Sprea Editore lancia Tele Streaming, guida alle serie tv in streaming, magazine per orientarsi nell'immensa produzione di serie e programmi e aggiornarsi sulle novità, anche con consigli su cosa vedere
 
Giulia De Chirico e Lorenzo Canazza di We Are Social Milano secondi agli Young Lions Live Awards di Cannes Lions. L'Adci - Art Directors Club italiano festeggia l'argento vinto dalla giovane coppia creativa italiana formata da Giulia De Chirico e Lorenzo Canazza agli Young Lions Live Awards
 
Trenitalia invita a riscoprire le bellezze del Paese con Saatchi e AB Comunicazioni. L'Italia è piena di bellezze da scoprire e quest’estate puoi raggiungerle in modo confortevole e sicuro viaggiando con Trenitalia
 
I Digital Innovation Days Italy 2020 saranno in edizione full digital, il 29-30 ottobre. La settima edizione dei Digital Innovation Days Italy, appuntamento dedicato al digitale e all'innovazione, si terrà dal 29 al 30 ottobre, per la prima volta in versione full digital
 
Sofidel affida a Grey la gestione dei social per Regina in 6 Paesi europei. Sofidel (produzione di carta tissue per uso igienico e domestico) ha scelto Grey come agenzia social per Italia, Spagna, Uk, Germania, Polonia e Romania
 
Thomas Giudici channel & alliance manager per l'Italia di Red Hat. Red Hat (fornitore di soluzioni open source enterprise) ha nominato Thomas Giudici channel & alliance manager per il mercato italiano, col compito di sviluppare le partnership commerciali e tecnologiche attive
 
Il Quadrifoglio per ufficio stampa e media relations di Arredo3. L'agenzia Il Quadrifoglio di Milano è stata incaricata di gestire le attività di ufficio stampa e di media relations nazionali ed internazionali per l'azienda italiana Arredo3
 
Sandra Grifoni lascia Inmediato Mediaplus. Raffaella Gallozzi media owners relationship director. Prosegue la riorganizzazione di Inmediato Mediaplus, agenzia del Gruppo Serviceplan, da cui esce la fondatrice e presidente Sandra Grifoni
 
De Agostini Editore rinnova lo storico sito di divulgazione Sapere.it. De Agostini Editore rilancia Sapere.it, la piattaforma nata nel 2001 e tra i primi progetti in Italia di divulgazione digitale, che riparte in versione completamente rinnovata
 
Filippo Gramigna alla guida della media strategy di Lenovo in area Emea. Filippo Gramigna entra in Lenovo per guidare il nuovo team Emea Media Strategy and Activations, nell'ambito dell'organizzazione Emea Marketing
 
Partnership tra ilMeteo.it e il Corriere della Sera. iLMeteo.it diventa partner ufficiale del Corriere della Sera per la gestione della sezione di meteorologia della versione cartacea e online del quotidiano, con fornitura di dati meteo elaborati dal portale e la visibilità nella sezione news de iLMeteo.it di una selezione di contenuti di corriere.it
 
Supermercato24 fa rebranding in Everli e punta all’espansione internazionale. Supermercato24, marketplace per la spesa online, cambia nome in Everli, rebranding che rientra in un più ampio progetto di riposizionamento aziendale che punta anche all'espansione internazionale
 
Il lavoro del commercialista come una storia nel corto di Acqua Group. Acqua Group ha realizzato una campagna per il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, scegliendo il cortometraggio per la rete, rivolto a un pubblico sempre più attratto e allenato a formati lunghi
 
Mondo Tv affida a Mediarkè le media relations per il lancio di MeteoHeroes. Mondo Tv (produzione e distribuzione di serie televisive e film d'animazione per la tv e il cinema) ha affidato a Mediarkè l'ufficio stampa per il lancio della nuova serie di animazione ‘MeteoHeroes’, on air in prima tv dal 6 luglio su Cartoonito (al canale 46 del dtt)
 
Francesco Giliotti chief communication & external relations officer del Gruppo Barilla. Francesco Giliotti, già vice president legal, corporate affairs e compliance, è stato nominato direttore comunicazione e relazioni esterne del Gruppo Barilla, posizione rimasta vacante dopo la prematura scomparso di Luca Virignio lo scorso settembre
 
Kojima Productions incarica Way To Blue per la comunicazione e il marketing globali. Kojima Productions, studio indipendente per lo sviluppo di videogiochi, ha incaricato per la comunicazione e il marketing a livello globale Way To Blue
 
Fabrizio Cestaro head of drama in Lucisano Media Group. La sceneggiatore Fabrizio Cestaro entra nella società di produzione e distribuzione cinematografica e televisiva Lucisano Media Group in qualità di head of drama
 
Fonzies official partner delle Nazionali Italiane di Calcio nel triennio 2020-2022. Fonzies, brand del gruppo Mondelēz International, diventa ‘official partner’ delle Nazionali Italiane di Calcio per il triennio 2020-2022, in cui si terranno i campionati Europei maschili e femminili nel 2021 e la rassegna iridata in Qatar nel 2022
 
Pietro Verri direttore creativo di Comunico Group. Comunico Group ha affidato la direzione creativa a Pietro Verri, completando il rinnovo delle figure chiave mentre sta implementando il nuovo posizionamento
 
La Gazzetta dello Sport lancia la nuova app editoriale. Col ritorno all'attività sportiva, La Gazzetta dello Sport lancia una nuova app editoriale che coniuga l'autorevolezza e la completezza dell'informazione sportiva con l'innovazione tecnologica
 
Arc e BCube firmano il nuovo sito di Ceres che racconta la nuova gamma La famiglia Ceres si allarga, oltre alla classica Strong Ale ci sono oggi le nuove birre pensate per incontrare i gusti più contemporanei
 



Siram Veolia e Muba coinvolgono i cittadini
in CambiaCI, progetto sostenibile per Milano
<<<
Siram Veolia (soluzioni sostenibili per la gestione idrica, energetica, dei rifiuti in logica di economia circolare), col Comune di Milano e il Muba - Museo dei Bambini Milano, vara il progetto CambiaCI, per rendere tutti, grandi e piccoli, protagonisti del cambiamento verso una città più sostenibile. Prevede la realizzazione di un intervento tecnico per rendere il contesto urbano più smart, opera che sarà arricchita da un intervento artistico. Quattro le soluzioni tecnologiche proposte da Siram Veolia per qualificare una piazza decisa col Comune: Piastrella smart, Mini torre cattura smog, Panchina intelligente, Lampione next generation. I cittadini potranno votare fino al 1° dicembre sul minisito www.cambiaci.it. La soluzione, frutto della scelta collettiva, sarà installata da Siram Veolia. Il progetto prevede anche la realizzazione di un'opera d'arte dell'illustratrice Chiara Morra, ispirata all'elaborato collettivo che nascerà dagli spunti creativi dei bambini che parteciperanno ai laboratori d'artista al Muba. (9 luglio 2020)

 

SULLO SCHERMO
<<<
LEONARDO / Serie evento di Rai del 2021
Nel giorno dell'anniversario della nascita di Leonardo Da Vinci, il 15 aprile, una clip ha svelato il volto interpretato da Aidan Turner nella nuova grande serie evento di Rai del 2021. Prodotta da Lux Vide con Rai Fiction, Big Light Productions in associazione con France Télévisions e RTVE, co-prodotta e distribuita nel mondo da Sony Pictures Television, la serie ‘Leonardo’ è stata creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson e diretta da Dan Percival e Alexis Sweet. Nel cast anche Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, Freddie Highmore. 
La serie racconta il mistero dell'uomo oltre che del genio, attraverso una storia inedita e originale che scava in profondità in una personalità complessa ed enigmatica, rivelandone la straordinaria modernità e la profonda umanità. La prima clip dalla serie mostra Aidan Turner nei panni di Leonardo, prima come giovane apprendista poi alle prese con una delle sue maggiori opere: L'Ultima cena. Le immagini sono tratte dal girato originale e sono accompagnate dalla musica di John Paesano. Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, dichiara: “Leonardo ci offre un esemplare modello di umanità che è anche un invito alla fiducia nelle capacità degli uomini di affrontare i problemi della vita con la versatilità di chi ha saputo tenere insieme in una sintesi prodigiosa la scienza e la poesia, la tecnologia e l'arte”.  


IdeeIdeas Innovazione Marketing Comunicazione - Via Melchiorre Gioia, 66 20125 Milano - Tel. +39.388.9368151
Direttore responsabile: Valeria Scrivani - Registrazione presso il tribunale di Milano nº 220 dell'11.05.2012
Copyright ©2012 IdeeIdeas - Tutti i diritti riservati